Wilhelm August Von Schlegel (1767-1845)

Informazioni di base:

  • Scomparso nel: 1845
  • Data di nascita: 8 Settembre 1767
  • Professione: Scrittore
  • Luogo di nascita: Hannover
  • Nazione: Germania
  • Wilhelm August Von Schlegel in Rete:

  • Wikipedia: Wilhelm August Von Schlegel su Wikipedia
  • Biografia:

    (estratta da Wikipedia)

    Wilhelm August von Schlegel
    Wilhelm August von Schlegel (Hannover, 8 settembre 1767 – Bonn, 8 maggio 1845) è stato uno scrittore, traduttore e critico letterario tedesco, come suo fratello Friedrich Schlegel..
    Biografia
    La sua attività letteraria inizia nel 1798: in quell'anno pubblicò a Berlino, con la collaborazione del fratello Friedrich e di altri pensatori e poeti come Friedrich Schelling, Ludwig Tieck e Novalis la rivista Athenaeum, che fu portavoce della prima fase del Romanticismo tedesco, quello del Gruppo di Jena.
    In seguito insegnò storia dell'arte e della letteratura a Bonn, località da lui amata al punto tale da decidere di esservi seppellito. Negli ultimi anni di vita fu anche critico teatrale e letterario.
    Tra le sue opere principali spicca soprattutto il Corso di letteratura drammatica (ovvero, Corso sull'Arte Drammatica, Vorlesungen Uber drammatische Kunst und Literatur, tenuto a Vienna nel 1809 e pubblicato a Heildelberg nello stesso anno. Una prima pubblicazione è uscita in Italia, a Milano, nel 1817 ad opera del Gherardini), iniziato nel 1809 e finito di stampare due anni dopo. Tale libro ebbe vasta diffusione in Europa e costituì un punto di riferimento teorico per i vari movimenti romantici (dalla letteratura di esso fu influenzato Alessandro Manzoni nell'elaborare la sua critica alla tragedia classica).
    Fervente liberale, patriota e amico di Madame de Staël, tra il 1808 e il 1817 Schlegel viaggiò con lei in Europa, diffondendo anche all'estero le nuove teorie poetiche.
    Notevole influenza sul teatro romantico tedesco ebbero le pregevoli traduzioni di Schlegel di diciassette opere di William Shakespeare, che contribuirono a far conoscere in Germania il grande drammaturgo inglese. Importanti furono anche le sue traduzioni delle opere di Pedro Calderón de la Barca nonché quella, seppure incompleta (1791), della Divina Commedia, che diede inizio agli studi romantici su Dante. A Schlegel si deve anche l'avvio, ma solo in Germania, dello studio del sanscrito. Meno importanti sono le sue opere poetiche e il dramma Ione (1803), ispirato all'omonima tragedia greca di Euripide.
    Altri progetti
    Wikiquote
    Wikiquote contiene citazioni di o su Wilhelm August von Schlegel
    Portale Teatro
    Portale Letteratura

    Estratto da "http://it.wikipedia.org/wiki/Wilhelm_August_von_Schlegel"
    Categorie: Biografie | Scrittori tedeschi del XIX secolo | Traduttori tedeschi | Critici letterari tedeschi | Nati nel 1767 | Morti nel 1845 | Nati l'8 settembre | Morti l'8 maggio | Scrittori romanticiCategoria nascosta: BioBot

    « Torna al 8 Settembre


    Cerca compleanni per iniziale: a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z 5
    Oppure per mese: Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre