Walter Matthau (1920-2000)

Informazioni di base:

  • Scomparso nel: 2000
  • Data di nascita: 1 Ottobre 1920
  • Professione: Attore
  • Luogo di nascita: New York
  • Nazione: Stati Uniti
  • Walter Matthau in Rete:

  • Wikipedia: Walter Matthau su Wikipedia
  • Biografia:

    (estratta da Wikipedia)

    Walter Matthau in Sciarada



    Oscar al miglior attore non protagonista 1967
    Walter Matthau, nato Walter John Matthow e non, come molti ritengono, Matuschanskayasky (New York, 1º ottobre 1920 – Santa Monica, 1º luglio 2000), è stato un attore statunitense.

    Biografia
    Matthau è principalmente noto per il proficuo sodalizio artistico con Jack Lemmon, iniziato con Non per soldi...ma per denaro (1966), per il quale vinse l'Oscar al miglior attore non protagonista, diretto da Billy Wilder, che ebbe la geniale intuizione di farli recitare insieme, e proseguito con diverse pellicole, delle quali forse la più rappresentativa ed emblematica è La strana coppia (1968).
    Matthau è nato a New York da una famiglia di ebrei russi immigranti. Da piccolo lavora come venditore di gelati e a 22 anni entra nello Yiddish Theatre. Durante la Seconda guerra mondiale si arruola nell'aviazione, ed una volta tornato in patria, nel 1947, lavora a Broadway e per la televisione americana.
    Il suo volto dai lineamenti marcati e rudi ha influenzato l'inizio della carriera, relegandolo per quasi tutti gli anni '50 e parte dei '60 in ruoli minori come caratterista.
    Il primo a volerlo fu Burt Lancaster che lo dirige, in un ruolo minore, in Il vagabondo delle frontiere (1955); successivamente, tra gli altri lavori, viene diretto da Elia Kazan in Un volto nella folla (1957), Richard Quine in Noi due sconosciuti (1960) da Stanley Donen nel giallo-rosa Sciarada (1963), accanto ad Audrey Hepburn e Cary Grant.
    Dopo tale film lo ricordiamo in Ciao, Charlie (1964) musical di Vincente Minnelli, e nel ruolo inusuale di un giudice, il quale deve scegliere la sorte di un grandioso Henry Fonda in A prova d'errore (1964), di Sidney Lumet, ed in un altro thriller come Mirage (1965), con Gregory Peck.
    Il sodalizio con Lemmon
    A 46 anni raggiunge la fama internazionale grazie all'eccelso intuito di Billy Wilder che accoppia il "burbero" Walter Matthau all'"angelico" Jack Lemmon nella commedia Non per soldi... ma per denaro (1966). La coppia Lemmon-Matthau decolla con film campioni d'incassi come La strana coppia (1968) di Gene Saks, Prima pagina (1974) e Buddy Buddy (1982), entrambi di Wilder, Due irresistibili brontoloni (1993), di Donald Petrie, That's amore - Due improbabili seduttori (1995), di Howard Deutch, con Sophia Loren, Gli impenitenti (1997), di Martha Coolidge, e La strana coppia II (1998), ancora di Deutch.
    Tra le altre varie commedie in cui ha recitato da solo si ricordano il musical di Gene Kelly Hello, Dolly! (1969), con Barbra Streisand, Visite a domicilio (1978), California Suite (1978), con un'affascinante Jane Fonda, e E io mi gioco la bambina (1980). Darà altre prove di bravura recitando per Roman Polanski in Pirati (1986) e per Roberto Benigni in Il piccolo diavolo (1988).
    La sua carriera ha, però, percorso anche un altro binario, quello dei film impegnati e drammatici, tra i quali Chi ucciderà Charley Varrick? di Don Siegel.
    Il suo ultimo film è Avviso di chiamata (2000), di Diane Keaton. Il "burbero benefico" viene stroncato da un infarto il 1 luglio 2000, all'età di quasi 80 anni, a Santa Monica in California. È sepolto nel Pierce Brothers Westwood Village Memorial Park. In questo cimitero riposano le spoglie di altri personaggi quali Marilyn Monroe, Truman Capote, Natalie Wood e Donna Reed.
    Curiosità
    La voce secondo cui il vero nome di Matthau sarebbe Walter Matuschanskayasky è una burla, alimentata dallo stesso attore. Tuttavia il nome fu veramente utilizzato da Matthau come pseudonimo nel film Terremoto (1974), in cui recitò una piccola parte.
    Era alto 191 cm
    Ha svolto il servizio militare nell'United States Army Air Corps insieme a James Stewart.
    Filmografia
    Il cacciatore di indiani (1955)
    Il vagabondo delle frontiere (1955)
    Dietro lo specchio (1956)
    Un volto nella folla (1957)
    Il sentiero della rapina (1958)
    La via del male (1958)
    Gli evasi del terrore (1958)
    È sbarcato un marinaio (1958)
    Solo sotto le stelle (1962)
    Come ingannare mio marito (1962)
    Sciarada (1963)
    A prova di errore (1964)
    Ciao, Charlie (1964)
    Una nave tutta matta (1964)
    Mirage (1965)
    Non per soldi... ma per denaro (1966)
    Una guida per l'uomo sposato (1967)
    La strana coppia (1968)
    Candy e il suo pazzo mondo (1968)
    Hello, Dolly! (1969)
    Fiore di cactus (1969)
    È ricca, la sposo e l'ammazzo (1971)
    Vedovo aitante, bisognoso affetto offresi anche babysitter (1971)
    Appartamento al Plaza (1971)
    Un marito per Tillie (1972)
    L'Ispettore Martin ha teso la trappola (1973)
    Chi ucciderà Charley Varrick? (1973)
    Il colpo della metropolitana - Un ostaggio al minuto (1974)
    Prima pagina (1974)
    Terremoto (1974)
    I ragazzi irresistibili (1975)
    Ultimo Handicap (1977)
    Che botte se incontri gli "Orsi" (1977)
    California suite (1978)
    Visite a domicilio (1978)
    E io mi gioco la bambina (1980)
    Due sotto il divano (1980)
    Buddy Buddy (1981)
    Una notte con vostro onore (1981)
    Quel giardino di aranci fatti in casa (1982)
    Come ti ammazzo un killer (1983)
    Pirati (1986)
    Dinosauri a colazione (1987)
    Lo strizzacervelli (1987)
    Il piccolo diavolo (1988)
    JFK - Un caso ancora aperto (1991)
    Due irresistibili brontoloni (1993)
    Dennis la minaccia (1993)
    Genio per amore (1994)
    That's amore - Due improbabili seduttori (1995)
    Una coppia di scoppiati (1997)
    Gli impenitenti (1997)
    La strana coppia II (1998)
    Avviso di chiamata (2000)
    Note

      ^ a b (EN) La leggenda del nome su Snopes

    Altri progetti
    Commons
    Wikiquote
    Wikimedia Commons contiene file multimediali su Walter Matthau
    Wikiquote contiene citazioni di o su Walter Matthau
    Collegamenti esterni
    Scheda su Walter Matthau dell'Internet Movie Database
    Portale Cinema
    Portale Biografie

    Estratto da "http://it.wikipedia.org/wiki/Walter_Matthau"
    Categorie: Biografie | Attori statunitensi | Nati nel 1920 | Morti nel 2000 | Nati il 1º ottobre | Morti il 1º luglio | Premi Oscar al miglior attore non protagonista | Comici statunitensi | Premi Bafta al miglior attore protagonista | Golden Globe per il miglior attore in un film commedia o musicale | David di Donatello per il miglior attore straniero | Personalità statunitensi della Seconda guerra mondialeCategoria nascosta: BioBot

    « Torna al 1 Ottobre


    Cerca compleanni per iniziale: a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z 5
    Oppure per mese: Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre