Vittorio Adorni (73)

Informazioni di base:

  • Data di nascita: 14 Novembre 1937
  • Professione: Ciclista
  • Luogo di nascita: San Lazzaro di Parma (PR)
  • Nazione: Italia
  • Vittorio Adorni in Rete:

  • Wikipedia: Vittorio Adorni su Wikipedia
  • Biografia:

    (estratta da Wikipedia)

    Vittorio Adorni (San Lazzaro di Parma, 14 novembre 1937) è un ex ciclista italiano.
    Esordisce fra i professionisti nel 1961 e nella sua carriera durata 10 anni raccoglie grandi e numerosi successi. Fra tutti spicca la vittoria nel Mondiale del 1968 a Imola, dove vinse con un vantaggio abissale di 9'50" su Van Springel e su Michele Dancelli (a 10'18"). Nel suo palmarès c'è anche il Giro d'Italia del 1965, quando batté di ben 11'26" Italo Zilioli e di 12'57" Felice Gimondi; da allora simili vantaggi al Giro non si sono più ripetuti.
    In totale in carriera Adorni ha vinto 60 corse professionistiche. Ha vestito per 19 giorni la maglia rosa di leader del Giro d'Italia.
    Lasciata l'attività agonistica è stato per un certo periodo commentatore televisivo. Per due anni è stato poi direttore sportivo alla Salvarani e nel 1973 ha ricoperto lo stesso incarico alla Bianchi.
    Attualmente è presidente del Consiglio del ciclismo professionistico all'interno dell'UCI (Unione Ciclistica Internazionale) e titolare dell'Agenzia della Milano Assicurazioni di Parma.
    Principali vittorie


    1961

    Coppa San Geo
    1962

    1 tappa al Giro d'Italia (Aprica)
    1963

    2 tappe al Giro d'Italia (Potenza e Treviso) e 4 giorni in maglia rosa (2° in classifica generale, a 2'24" da Franco Balmamion)
    1964

    Giro di Sardegna
    2 tappe al Giro d'Italia (Riva del Garda e Castel Gandolfo) e 1 giorno in maglia rosa (4° in classifica generale)
    1965

    3 tappe (Potenza, Taormina e Madesimo) e classifica generale del Giro d'Italia, con 12 giorni in maglia rosa
    Giro di Romandia
    1966

    1 tappa (Parma) al Giro d'Italia e 2 giorni in maglia rosa
    Giro del Belgio
    Gran Premio Cynar (cronometro)
    1967

    1 tappa (Trento) al Giro d'Italia (4° in classifica generale)
    Giro di Romandia
    Coppa Bernocchi
    1968

    Campionato del Mondo su strada (a Imola)
    Gran Premio di Baden-Baden (cronocoppie, con Ferdinand Bracke)
    1969

    1 tappa (Folgarida) al Giro d'Italia
    Giro della provincia di Reggio Calabria, valido come Campionato italiano su strada
    Giro della Svizzera, con 2 vittorie di tappa
    Sassari-Cagliari



    Portale Sport: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di sport

    Estratto da "http://it.wikipedia.org/wiki/Vittorio_Adorni"
    Categorie: Biografie | Ciclisti italiani | Nati nel 1937 | Nati il 14 novembre | Campioni del mondo professionisti di ciclismo su strada | Personalità legate a Parma | Vincitori del Giro d'ItaliaCategoria nascosta: BioBot

    « Torna al 14 Novembre


    Cerca compleanni per iniziale: a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z 5
    Oppure per mese: Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre