Vincenzo Consolo (77)

Informazioni di base:

  • Data di nascita: 18 Febbraio 1933
  • Professione: Scrittore
  • Luogo di nascita: Sant'Agata di Militello (ME)
  • Nazione: Italia
  • Vincenzo Consolo in Rete:

  • Wikipedia: Vincenzo Consolo su Wikipedia
  • Biografia:

    (estratta da Wikipedia)

    Vincenzo Consolo (Sant'Agata di Militello, 18 febbraio 1933) è uno scrittore e saggista italiano.
    Nato e cresciuto in Sicilia, dal 1969 vive e lavora a Milano. Nel 1992 vince il Premio Strega con il romanzo Nottetempo, casa per casa.

    Bibliografia
    G. Compagnino, La talpa e la lumaca. Vincenzo Consolo narratore, in Narratori siciliani del secondo dopoguerra, a c. di S. Zappulla Muscarà, Catania, Maimone, 1990.
    G. Traina, Vincenzo Consolo, Cadmo, 2002.
    Romanzi e racconti
    La ferita dell'aprile, romanzo, Milano: Mondadori, 1963; Torino: Einaudi, 1977
    Per un po' d'erba ai limiti del feudo, racconto, in Narratori di Sicilia, a cura di Leonardo Sciascia e S. Guglielmino, Milano: Mursia, 1967
    Il sorriso dell'ignoto marinaio, romanzo, Torino: Einaudi, 1976; Milano: Mondadori, 1987
    Un giorno come gli altri, racconto, in Racconti italiani del Novecento, a cura di Enzo Siciliano, Milano: Mondadori, 1983
    Lunaria, racconto teatrale, Torino: Einaudi, 1985; Milano: Mondadori, 1996
    Retablo, romanzo, Palermo: Sellerio, 1987
    Le pietre di Pantalica, racconti, Milano: Mondadori, 1988
    Catarsi, racconto pubblicato nel volume Trittico insieme a La panchina di Gesualdo Bufalino e Quando non arrivarono i nostri di Leonardo Sciascia e A. di Grado, Catania: Sanfilippo, 1989
    Nottetempo, casa per casa, romanzo, Milano: Mondadori, 1992
    Nerò metalicò, Il Melangolo, 1994
    Fuga dall’Etna, Donzelli, 1993
    L’olivo e l’olivastro, Milano: Mondadori, 1994
    Lo Spasimo di Palermo, Milano: Mondadori, 1998
    Di qua dal faro
    Saggi
    Nfernu veru. Uomini e immagini dei paesi dello zolfo, Edizioni del Lavoro, 1985
    La pesca del tonno in Sicilia, Palermo: Sellerio, 1986
    Il barocco in Sicilia, Milano: Bompiani, 1991
    Vedute dallo stretto di Messina, Palermo, Sellerio, 1993
    Contributi
    Introduzione a C. Charle, Letteratura e potere, Palermo: Sellerio, 1979
    Un castello di vigilia, post-fazione a Giovanni Verga, Le storie del castello di Trezza, Palermo: Sellerio, 1982
    Introduzione a "Correva l'anno 1698 e nella città avvenne il fatto memorabile" di Maria Attanasio, Palermo: Sellerio, 1994
    Collegamenti esterni
    Cultura e mezzogiorno, intervista dell'11 maggio 1999 dall'Enciclopedia Multimediale delle Scienze Filosofiche RAI.
    Scheda su Vincenzo Consolo, con bibliografia
    Intervista a Consolo su Italialibri
    Portale Letteratura
    Portale Biografie

    Estratto da "http://it.wikipedia.org/wiki/Vincenzo_Consolo"
    Categorie: Biografie | Scrittori italiani del XX secolo | Scrittori italiani del XXI secolo | Saggisti italiani | Nati nel 1933 | Nati il 18 febbraio | Vincitori del Premio Strega | Personalità legate a MessinaCategorie nascoste: Stub scrittori | BioBot

    « Torna al 18 Febbraio


    Cerca compleanni per iniziale: a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z 5
    Oppure per mese: Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre