Valerio Mastandrea (38)

Informazioni di base:

  • Data di nascita: 14 Febbraio 1972
  • Professione: Attore
  • Luogo di nascita: Roma (RM)
  • Nazione: Italia
  • Valerio Mastandrea in Rete:

  • Wikipedia: Valerio Mastandrea su Wikipedia
  • Biografia:

    (estratta da Wikipedia)

    Valerio Mastandrea (Roma, 14 febbraio 1972) è un attore italiano di teatro, cinema e televisione.

    Biografia
    Dopo aver debuttato nel 1993 in teatro, approda quasi per caso alla carriera cinematografica con Ladri di cinema (1994), film diretto da Piero Natoli.
    Nel 1996, per la sua interpretazione in Tutti giù per terra del regista Davide Ferrario, riceve la Grolla d'Oro come miglior attore protagonista, e il Pardo al Festival di Locarno.
    Ottimo riscontro di pubblico riceve, tra il 1998 e il 1999, grazie all'interpretazione di Rugantino nell'omonima commedia musicale di Garinei e Giovannini, che viene replicata ogni sera con il tutto esaurito.
    Nel 2005 esordisce alla regia con il cortometraggio Trevirgolaottantasette, su soggetto di Daniele Vicari e sceneggiatura di Vicari e dello stesso Mastandrea. Il corto parla del problema delle cosiddette morti bianche in Italia, ovvero dei morti sul lavoro. Il titolo (3,87) è la media delle persone che in Italia muore sul lavoro ogni giorno. Nel 2007 ha partecipato ad una puntata di Buona la prima con Ale e Franz
    Carriera
    Teatro
    Rugantino (1998-99), regia di Pietro Garinei - Ruolo: Rugantino
    Migliore - Monologo scritto da Mattia Torre
    Cinema
    Ladri di cinema, regia di Piero Natoli (1994)
    Cronaca di un amore violato, regia di Giacomo Battiato (1994)
    Cuore cattivo, regia di Umberto Marino (1995)
    Palermo Milano solo andata, regia di Claudio Fragasso (1995)
    L'anno prossimo vado a letto alle dieci, regia di Angelo Orlando (1995)
    Un inverno freddo freddo, regia di Roberto Cimpanelli (1996)
    Bruno aspetta in macchina, regia di Duccio Camerini (1996)
    Cresceranno i carciofi a Mimongo, regia di Fulvio Ottaviano (1996)
    Tutti giù per terra, regia di Davide Ferrario (1997)
    Stressati, regia di Mauro Cappelloni (1997)
    In barca a vela contromano, regia di Stefano Reali (1997)
    Viola bacia tutti, regia di Giovanni Veronesi (1997)
    Abbiamo solo fatto l'amore, regia di Fulvio Ottaviano (1997)
    La classe non è acqua, regia di Cecilia Calvi (1997)
    L'odore della notte, regia di Claudio Caligari (1998)
    Barbara, regia di Angelo Orlando (1998)
    Asini, regia di Antonello Grimaldi (1999)
    La carbonara, regia di Luigi Magni (2000)
    Zora la vampira, regia dei Manetti Bros. (2000)
    Domani, regia di Francesca Archibugi (2001)
    Sole negli occhi, regia di Andrea Porporati (2001)
    Velocità Massima, regia di Daniele Vicari (2001)
    Ultimo stadio, regia di Ivano De Matteo (2002)
    Nido di vespe (Nid de guêpes), regia di Florent Emilio Siri (2002)
    Gente di Roma, regia di Ettore Scola (2003)
    Il siero della vanità, regia di Alex Infascelli (2004)
    Codice a sbarre, regia di Ivano De Matteo (2004)
    Lavorare con lentezza, regia di Guido Chiesa (2004)
    Nessun messaggio in segreteria, regia di Luca Miniero e Paolo Genovese (2005)
    L'orizzonte degli eventi, regia di Daniele Vicari (2005)
    La vita facile, regia di Graziano Diana (2005)
    Amatemi, regia di Renato De Maria (2005)
    Ad Project, regia di Eros Puglielli (2005)
    Piano 17, regia dei Manetti Bros. (2006)
    Il caimano, regia di Nanni Moretti (2006)
    4-4-2: il gioco più bello del mondo - Episodio Il terzo portiere, regia di Roan Johnson (2006)
    N (Io e Napoleone), regia di Paolo Virzì (2006)
    Last Minute Marocco, regia di Francesco Falaschi (2007)
    Notturno Bus, regia di Davide Marengo (2007)
    Non pensarci, regia di Gianni Zanasi (2007)
    Frutta e verdura, regia di Giuliana Gamba (2007)
    Tutta la vita davanti, regia di Paolo Virzì (2008)
    Un giorno perfetto, regia di Ferzan Ozpetek (2008)
    Chi nasce tondo..., regia di Alessandro Valori (2008)
    Il Premio, regia di Giuseppe Piccioni (2009)
    Cortometraggi
    La lettera (1997)
    Playgirl, regia di Fabio Tagliavia (2002)
    Sotto le foglie (2005)
    Trevirgolaottanatasette, regia di Valerio Mastandrea (2005)
    Basette, regia di Gabriele Mainetti (2006)
    Va tutto bene, regia di Fulvio Molena (2007)
    TV - Fiction
    Infiltrato, regia di Claudio Sestieri (1996)
    Da cosa nasce cosa, regia di Andrea Manni (1997)
    Gli insoliti ignoti, regia di Antonello Grimaldi (2003)
    Buttafuori, regia di Giacomo Ciarrapico (2006)
    Ladri si nasce" regia di Antonello Grimaldi (2004)
    Altri lavori
    Valerio Mastandrea ha recitato in molti video musicali, tra cui Supercafone di Piotta, La descrizione di un attimo" dei Tiromancino e Gino e l'alfetta di Daniele Silvestri.
    Collegamenti esterni
    Valerio Mastandrea - Sito non ufficiale
    Mastandrea ospite a Parla con me - 14/10/2007
    Mastandrea ospite a Che tempo che fa - 25/03/2007
    Mastandrea su Repubblica TV - 09/05/2007 prima parte
    Mastandrea su Repubblica TV - 09/05/2007 seconda parte
    Mastandrea ospite a Che tempo che fa - 30/03/2008
    Scheda su Valerio Mastandrea dell'Internet Movie Database
    Estratto da "http://it.wikipedia.org/wiki/Valerio_Mastandrea"
    Categorie: Biografie | Attori italiani | Nati nel 1972 | Nati il 14 febbraio | Personalità legate a Roma | Artisti romaniCategoria nascosta: BioBot

    « Torna al 14 Febbraio


    Cerca compleanni per iniziale: a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z 5
    Oppure per mese: Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre