Valerio Evangelisti (58)

Informazioni di base:

  • Data di nascita: 20 Giugno 1952
  • Professione: Scrittore
  • Luogo di nascita: Bologna (BO)
  • Nazione: Italia
  • Valerio Evangelisti in Rete:

  • Sito Ufficiale: Il sito ufficiale di Valerio Evangelisti
  • Wikipedia: Valerio Evangelisti su Wikipedia
  • Biografia:

    (estratta da Wikipedia)

    Valerio Evangelisti (Bologna, 20 giugno 1952) è uno scrittore italiano. È uno dei più noti scrittori italiani di fantascienza, fantasy e horror. È conosciuto soprattutto per il ciclo di romanzi dell'inquisitore Nicolas Eymerich e per la trilogia di Nostradamus, divenuti bestseller. L'opera di Evangelisti, pur sviluppata autonomamente, può rientrare a pieno diritto nel filone del New Weird. Evangelisti ha anche riconosciuto l'appartenenza di alcune sue opere al corpus letterario definito Nuova epica italiana.

    Biografia
    Nasce a Bologna il 20 giugno del 1952. Si laurea in Scienze politiche con indirizzo storico-politico nel 1976 presso l'Università di Bologna. Vive tuttora a Bologna, ma trascorre alcuni mesi dell'anno a Puerto Escondido, Messico, dove ha una casa.
    Fino al 1990 porta avanti una carriera accademica che alterna con l'attività di funzionario del Ministero delle Finanze. Inizia la sua carriera di autore scrivendo saggi storici, una quarantina, per un totale di cinque volumi.
    Decide quindi di dedicarsi alla narrativa fantastica, e presto raggiunge la notorietà vincendo nel 1993 il Premio Urania con il romanzo Nicolas Eymerich inquisitore, che viene pubblicato l'anno seguente. Seguono in ordine cronologico i successivi romanzi che compongono il ciclo di Eymerich, ossia Le catene di Eymerich (1995), Il corpo e il sangue di Eymerich (1996), Il mistero dell'inquisitore Eymerich (1996), Cherudek (1997), Picatrix, la scala per l'inferno (1998), Il castello di Eymerich (2001), Mater terribilis (2002), La luce di Orione (2007).
    Storicamente Nicolas Eymerich è un inquisitore domenicano realmente esistito (nato nel 1320 a Gerona, in Catalogna, e morto nel 1399). Il personaggio che Evangelisti ha mutuato dalla realtà storica è crudele, inflessibile, altero, tormentato, agisce con totale spietatezza al servizio della Chiesa e di ciò che ritiene il bene ed è tuttavia dotato di straordinaria intelligenza e di profonda cultura. Nei vari romanzi del ciclo indaga i fenomeni misteriosi nell'Europa medioevale influenzando strategicamente i grandi avvenimenti storici dell'epoca, ma la soluzione del mistero spesso la si ritrova in storie parallele a quella dell'intreccio principale, che si proiettano nel nostro presente e nel nostro futuro, volutamente rappresentato con toni oscuri, fondamentalisti e disumani.
    Un altro suo successo nel 1999, che viene tradotto in tutto il mondo, è la trilogia Magus - Il romanzo di Nostradamus, biografia romanzata del più famoso ed importante scrittore di profezie della storia. La vita di Nostradamus è fedele alle fonti, e l'autore fa appello all'immaginario solo quando queste fonti sono lacunose. L'opera inquadra lo scenario di un secolo di profonde trasformazioni, culturali e sociali. I volumi che compongono la trilogia sono Il presagio, L'inganno e L'abisso ma di fatto costutuiscono un'unica opera, un centinaio di capitoli per un migliaio di pagine, che ha venduto la bellezza di 100.000 copie ed è stata acquistata da editori di tre continenti.
    I romanzi di Evangelisti vengono tradotti in molte lingue tra cui il francese, lo spagnolo, il tedesco e il portoghese. In Francia gli vengono assegnati i più ambiti premi nell'ambito della letteratura fantastica e di fantascienza, che sono il Grand Prix de l'Imaginaire (1998) e il Prix Tour Eiffel (1999); in Italia riceve il Prix Italia (2000) per la fiction radiofonica. Attualmente è ancora attivo su questa linea scrivendo sceneggiature per la radio, il cinema, la televisione e i fumetti. Dopo essere stato per un decennio direttore della rivista Progetto Memoria - Rivista di storia dell'antagonismo sociale è adesso direttore editoriale di Carmillaonline, una pubblicazione di genere trasversale dedicata parimenti alla narrativa fantastica e alla critica politica.
    La sua passione per i gruppi heavy metal, tra cui Pantera, Sepultura, Venom e Metallica, gli ha fornito parecchi spunti per i suoi scritti, soprattutto l'antologia Metallo urlante e il romanzo Black Flag.
    Altra fonte di ispirazione è la storia degli Stati Uniti, che gli suggerisce i romanzi Antracite (2003) e Noi saremo tutto (2004). È invece il Messico a essere al centro dei romanzi Il collare di fuoco, pubblicato nel novembre del 2005 e Il collare spezzato del novembre 2006. In essi è narrata, attraverso gli occhi di diversi personaggi di fantasia, la storia del Messico, tra il 1859 e il 1930 (dal 1859 al 1890 ne Il collare di fuoco).
    La casa editrice DeriveApprodi ha ristampato nell'ottobre 2005 un saggio storico di Evangelisti, Gli sbirri alla lanterna. La plebe giacobina bolognese (1792-1797), mentre L'ancora del mediterraneo ha pubblicato tre suoi volumi di critica letteraria: Alla periferia di Alphaville (2001), Sotto gli occhi di tutti (2004) e Distruggere Alphaville (2006). Nel 2005 la casa editrice UniService di Trento pubblica un saggio biobibliografico a cura del critico cinematografico As Chianese. L'anima dell'inquisitore è il primo studio italiano sull'opera evangelistiana, un' introduzione al lavoro dello scrittore con prefazione di Giuseppe Lippi e postfazione di Serge Quadruppani.
    Nel 2006 Evangelisti ha scritto il racconto originale La Sala dei Giganti, che è stato pubblicato in allegato alla guida Studiare a Padova, dell'Università di Padova. Il mini-romanzo, lungo circa 40 pagine è stato distribuito in tutta Italia in circa 260.000 copie; in compenso però non è ancora uscito nelle librerie. Nonostante l'alta tiratura il libro ha subito raggiunto delle ottime quotazione sul mercato dei collezionisti. Con questo racconto Valerio Evangelisti si è aggiudicato il Premio Italia, attribuito nel corso della XXXIII Italcon, la convention italiana di fantascienza, tenutasi a Fiuggi (FR) dal 22 al 25 marzo 2007. Il Premio Italia, gestito dalla sezione italiana della World Science Fiction Society presieduta da Ernesto Veggetti, è attribuito dopo votazioni che coninvolgono migliaia di appassionati di Science fiction. “La Sala dei Giganti”, in una versione leggermente differente, costituisce l'incipit dell'ultimo romanzo (La luce di Orione, 2007) e che vede l'inquisitore Nicolas Eymerich partecipare, nel 1366, a una crociata per liberare dall'assedio dei turchi l’impero bizantino, ormai in piena decadenza. Sempre nel 2007, la casa editrice Wild Boar ha pubblicato Il Mondo di Eymerich, gioco di ruolo basato sui romanzi dell'Inquisitore, di cui Valerio Evangelisti ha scritto la prefazione: "Vivere molte vite".
    Nel novembre 2008 esce Tortuga, romanzo di ambientazione caraibica, con pirati per protagonisti.
    Da alcuni anni scrive puntualmente nella rubrica "I nocturniani" del mensile Nocturno Cinema.
    Opere
    Opere a carattere storico
    Storia del partito socialista rivoluzionario 1881-1893 (con Emanuela Zucchini), 1981, Cappelli, Bologna
    Il galletto rosso, precariato e conflitto di classe in Emilia Romagna 1880-1890 (con Salvatore Sechi), 1982, Marsilio, Venezia
    Sinistre eretiche, dalla banda Bonnot al Sandinismo, 1905-1984 1985, SugarCO, Milano
    Gallerie nel presente. Punk, Snuffs, Contras: tre studi di storia simultanea 1988, Lacaita, Bari
    Gli sbirri alla lanterna: la plebe giacobina bolognese dall'anno I all'anno V (1792-1797) 1991, Bold Machine, Bologna ISBN 8888738789
    Il caso Battisti. L'emergenza infinita e i fantasmi del passato (con Giuseppe Genna, Wu Ming), Nda Press, 2004 ISBN 888903503X
    Più una quarantina di saggi pubblicati su Il Mulino, Rivista di storia contemporanea, Quaderni sardi di storia, Quaderni emiliani, ecc., nonché quelli compresi in opere collettive.
    Ciclo di Nicolas Eymerich
    Nicolas Eymerich inquisitore (1994)
    Le catene di Eymerich (1995)
    Il corpo e il sangue di Eymerich (1996)
    Il mistero dell'inquisitore Eymerich (1996)
    Cherudek (1997)
    Picatrix, la scala per l'inferno (1998)
    Il castello di Eymerich (2001)
    Mater Terribilis (2002)
    La Sala dei Giganti (2006), pubblicato in esclusiva come allegato alla guida Studiare a Padova dell'Università di Padova
    La Luce di Orione (2007)
    Trilogia di Nostradamus
    Magus: Il Presagio 1999 Mondadori
    Magus. L'Inganno 1999
    Magus: L'Abisso 1999
    Magus: Il Romanzo di Nostradamus (raccolta dei tre romanzi) 2000 Mondadori
    Ciclo Americano (o del Metallo Urlante)
    Metallo urlante 1998 Einaudi ISBN 8806150235
    Black Flag 2002 Einaudi ISBN 880616094X
    Antracite 2003, Mondadori ISBN 8804533366
    Noi saremo tutto 2004, Mondadori, Milano ISBN 8804534230
    Ciclo Messicano
    Il collare di fuoco 2005, Mondadori, Milano ISBN 8804549491
    Il collare spezzato 2006, Mondadori, Milano ISBN 8804561688
    Altri romanzi
    Tortuga 2008, Mondadori, ISBN 9788804583387
    Romanzi brevi e racconti
    O Gorica tu sei maledetta,
    Il nodo kappa
    ...et mourir de plaisir, in A. Rivista Anarchica n. 245, maggio 1998
    Fuga da Gotham City, in A. Rivista Anarchica n. 247, estate 1998
    Paradi (Paradice)
    Fuite de la couveuse (Fuga dall'incubatrice),
    Le souffle des FARC (Il soffio delle FARC)
    Gocce nere, pubblicato in 24 puntate da Liberazione, agosto 2001 (ingloba i racconti Il nodo Kappa e Sepultura, quest'ultimo compreso in Metallo urlante).
    Il buddista, racconto satirico
    Fumetti
    La furia di Eymerich 2003 Mondadori - disegni di Francesco Mattioli
    Nicolas Eymerich inquisitore 2003 Bande dessinée - disegni di David Sala
    Radio
    La scala per l'inferno 1998 Radio 2 Rai - regia di Massimo Guglielmi
    Il castello di Eymerich 2000 Radio 2 Rai - regia di Paolo Modugno
    La furia di Eymerich 2001 Radio 2 Rai - regia di Arturo Villone
    Saggistica
    Alla periferia di Alphaville. Interventi sulla paraletteratura 2003, L'ancora del mediterraneo, ISBN 8883250680
    Sotto gli occhi di tutti. Ritorno ad Alphaville 2004, L'ancora del mediterraneo, ISBN 8883251148
    Distruggere Alphaville 2006, L'ancora del mediterraneo, ISBN 888325L830
    Prefazione a Il Mondo di Eymerich (gioco di ruolo) 2007, Wild Boar Edizioni, ISBN 8895186108
    Collaborazioni
    La potenza di Eymerich, Romanzo totale (con Kai Zen, Emerson Krott, Wu Ming 5), Bacchilega Editore, 2004, ISBN 8888775277
    Lune nere con Paolo Ferrucci, Aliberti editore, 2005
    Controinsurrezioni con Antonio Moresco, Mondadori, 2008, , ISBN 9788804575238.
    Bibliografia
    Michela Schiattone, I Due Volti di Nicolas Eymerich. Ricostruzione storica e fiction nei romanzi di Valerio Evangelisti
    Hélène Mondia, La Figura dell'Inquisitore nel Ciclo di Eymerich di Valerio Evangelisti
    As Chianese, L'anima dell'inquisitore - l'opera di Valerio Evagelisti, UNI Service, Trento, marzo 2004, ISBN 978-88-88859-07-1
    Luca Somigli, Valerio Evangelisti, Cadmo, 2007
    Voci correlate
    Nocturno
    New Italian Epic
    Collegamenti esterni
    Bibliografia italiana di Valerio Evangelisti nel Catalogo della fantascienza, fantasy e horror a cura di E. Vegetti, P. Cottogni, E. Bertoni
    Sito ufficiale
    Carmilla: la rivista di "letteratura, immaginario e cultura d'opposizione" diretta da Valerio Evangelisti
    romanzo Gocce nere (pdf, 197 kb)
    Bibliografia completa
    La Furia di Eymerich Radiofilm
    Evangelisti RACHE - lungometraggio
    La Potenza di Eymerich
    Intervista su La luce di Orione
    Il buddista, racconto satirico
    Portale Biografie
    Portale Fantascienza
    Portale Letteratura

    Estratto da "http://it.wikipedia.org/wiki/Valerio_Evangelisti"
    Categorie: Biografie | Scrittori italiani del XX secolo | Scrittori italiani del XXI secolo | Nati nel 1952 | Nati il 20 giugno | Autori di fantascienza italianiCategoria nascosta: BioBot

    « Torna al 20 Giugno


    Cerca compleanni per iniziale: a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z 5
    Oppure per mese: Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre