Travis Barker (35)

Informazioni di base:

  • Vero Nome: Travis Landon Barker
  • Data di nascita: 14 Novembre 1975
  • Professione: Musicista
  • Gruppo: Blink-182
  • Luogo di nascita: Fontana
  • Nazione: Stati Uniti
  • Travis Barker in Rete:

  • Wikipedia: Travis Barker su Wikipedia
  • Biografia:

    (estratta da Wikipedia)

    Travis Landon Barker (Fontana, 14 novembre 1975) è un batterista statunitense. Milita nel gruppo pop punk statunitense +44, sebbene sia meglio conosciuto per aver fatto parte del trio pop punk blink-182.

    Biografia
    Travis nacque, in condizioni di povertà, nei pressi di Fontana, California. Ricevette la sua prima batteria all'età di quattro anni, e cominciò le sue prime lezioni (anche di tromba) all'età di cinque anni. Il giorno prima del suo primo giorno di High School la madre morì. Prima di morire gli disse di continuare a suonare la batteria, perché secondo lei era molto bravo. Dopo la sua morte Travis cominciò a suonare seriamente la batteria; si unì alla banda della scuola e partecipò a diverse competizioni e festival e durante l'ultimo anno di high school formò la sua prima band, i Feeble. Nel 1993, al temine della scuola, suonò anche in altri gruppi come i Suicide Machines e gli Aquabats (dove era conosciuto sotto lo pseudonimo di Baron Von Tito) come batterista rock. Per mantenersi fino al 1998 diede lezioni private, anche a bambini, di batteria.
    Blink-182
    Nel 1998, durante un tour assieme agli Aquabats come supporto ai blink-182 gli fu chiesto da quest'ultimi di sostituire il loro batterista Scott Raynor che era da poco stato scacciato dalla band. Travis accetta e impara la scaletta dei blink-182 (costituita da circa venti canzoni) in meno di due ore e la sera stessa del concerto si esibisce sia con i blink-182 che con gli Aquabats. Mark Hoppus e Tom Delonge dei blink-182 rimangono talmente sbalorditi dalla sua bravura da chiedergli di unirsi al gruppo, cosa che Travis accetta.
    Con i blink-182 ottiene immediato successo con l'album Enema of the State, presto seguito da Take off Your Pants and Jacket e Blink-182, l'ultimo assieme a questa band. Infatti dopo 7 anni di performance assieme ai blink, nel febbraio del 2005, la band decide di "prendere una pausa a tempo indeterminato".
    Altri progetti e vita privata
    Travis Barker in concerto a San Francisco nel 2004.
    Nel 2001 Barker si sposa con Melissa Kennedy per un breve periodo, dal 22 settembre 2001 al 6 agosto 2002. Si è poi risposato nel 2004 con l'attrice televisiva ed ex-playmate Shanna Moakler che gli ha dato due figli: Landon Asher e Alabama Luella. Shanna ha anche un'altra figlia, Atiana Cecilia, avuta dal pugile Oscar De La Hoya. La famiglia è stata protagonista del reality show Meet the Barkers prodotto da MTV. Shanna e Travis hanno partecipato ad una puntata del telefilm CSI (06x20, Poppin' Tags). Il 6 agosto 2006 la coppia ha divorziato.
    Nel 2002 assieme al membro dei Rancid Tim Armstrong e Rob Aston Travis crea un progetto parallelo, i Transplants, con i quale produce due album. Nel 2003, durante una pausa con i blink-182 crea assieme a Tom Delonge una nuova band, i Box Car Racer, a cui collaborano anche David Kennedy ed Anthony Celestino; la band si scioglierà nel 2003.
    Nel 2005 fonda assieme a Mark Hoppus i Plus 44. Inizialmente la band era formata da i due più Carol Heller, una sua amica di vecchia data,che però decide di lasciare la formazione dopo aver inciso qualche canzone (Make You Smile e No,it isn't). I motivi furono due: la Heller disse di non trovarsi più bene nella direzione che la band stava prendendo, cioè il Punk Rock, e decise di lasciare il gruppo per dedicarsi alla famiglia; viene dunque sostituita da Craig Fairbaugh e Shane Gallagher.
    Incidente aereo
    Nella mattina del venerdì 19 settembre 2008 Travis è rimasto coinvolto insieme a DJ AM in un incidente con un aereo privato che si è schiantato in Columbia, nel South Carolina. Nell'impatto sono morte 4 persone.Chris Baker, assistente personale di Travis, è rimasto gravemente ferito ma fortunatamente è rimasto vivo.
    Travis ha riportato ustioni gravi, ma i medici sono fiduciosi per un pieno recupero. Dopo una lunga convalescenza potrà ritornare alla vita di sempre. Il 28 settembre è stato dimesso, un giorno dopo di DJ AM.
    Strumentazione
    Travis Barker usa una batteria Orange County Drums & Percussion (OCDP) e piatti Zildjian.
    Batteria:
    8x10" Rack Tom
    9x12" Rack Tom
    14x16" Floor Tom
    16x18" Floor Tom
    22x24" Bass Drum
    6.5x14" Black Beauty Snare o Bell Brass Snare
    6x10" 20-ply Side Snare
    Piatti:
    11" K Custom Hybrid Splash
    14" A Mastersound Hi-hats
    20" K Crash Ride
    20" Oriental Crash of Doom
    21" A Sweet Ride Brilliant
    24" K Light Ride
    Drumheads:
    Toms: Smooth White Emperor
    Bass: Clear Powerstroke 3 over Ebony Powerstroke 3 with OCDP logo
    Snare: Coated Emperor-X
    Bacchette:
    Zildjian Travis Barker Signature Drumstick
    Curiosità
    Nel 2001 apparve nel video musicale del brano "Bad Boys for Life" di P. Diddy.
    Nel 2006 suonò la batteria nell'album The Best Damn Thing di Avril Lavigne.
    Colleziona Cadillac tanto da avere tatuato il simbolo della stessa casa automobilistica sul corpo.
    Barker ha speso circa 30.000 dollari per i suoi tatuaggi.
    È un ex vegetariano da quando si è rotto il braccio perché i medici gli hanno imposto di mangiare anche la carne.
    Barker ha suonato per il tour dei +44 con un braccio solo.
    Ha girato il video di "down" ed ha suonato al Live Pepsi Smash con una gamba rotta
    Appare anche nel video musicale della canzone "Provider" dei N.E.R.D.
    Appare nella lista dei 100 migliori batteristi della storia della musica rock secondo il sito digitaldreamdoor.com ()
    Prima di suonare per i Blink-182 aveva un negozio di skateboard
    Ha fatto anche lo spazzino a Laguna Beach
    Ha fatto un reality show con la sua famiglia chiamato Meet the Barkers
    Nel 2008 ha collaborato con activision e neversoft per il videogioco Guitar Hero: World Tour registrando parte delle basi musicali per la batteria che in questo nuovo capitolo è presente come strumento oltre alla chitarra
    Altre attività
    Barker dirige la casa d'abbigliamento per skater e punker Famous Stars And Straps, che ha fondato nel 1999, ed un ristorante della catena Wahoo's Fish Tacos,a Norco, California.
    Discografia
    Aquabats
    The Fury of the Aquabats! (1997)
    Blink 182
    Enema of the State (1999).
    The Mark, Tom, and Travis Show: The Enema Strikes Back (2000).
    Take off Your Pants and Jacket (2001).
    Blink-182 (album) (2003).
    Greatest Hits (2005).
    Box Car Racer
    Boxcar Racer (2002)
    Transplants
    Transplants (2002)
    Haunted Cities (2005)
    +44
    When Your Heart Stops Beating (2006).
    Voci correlate
    blink-182
    Box Car Racer
    Plus 44
    Transplants
    Expensive Taste
    Note


      ^ Mtv, "Blink-182, Aquabats Play Musical Drummers" 28 luglio 2004
      ^
      ^ CNN.com
      ^ Agenziagrt.it
      ^ Repubblica.it
      ^ Musiczone.it
      ^ Bliss, Karen. "Blink Drummer Plans New Band" RollingStone.com. 24 agosto, 2001. Ultimo accesso: 29 luglio 2006.

    Collegamenti esterni
    Sito ufficiale
    Scheda su Travis Barker dell'Internet Movie Database
    blink-182
    Questo box: vedi • disc. • mod.
    Portale Punk: accedi alle voci di Wikipedia che parlano di musica punk

    Estratto da "http://it.wikipedia.org/wiki/Travis_Barker"
    Categorie: Biografie | Batteristi statunitensi | Nati nel 1975 | Nati il 14 novembre | Batteristi punkCategorie nascoste: BioBot | Voci con curiosità da riorganizzare | Voci con citazioni mancanti

    « Torna al 14 Novembre


    Cerca compleanni per iniziale: a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z 5
    Oppure per mese: Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre