Tommy Simpson (1937-1967)

Informazioni di base:

  • Vero Nome: Thomas Simpson
  • Scomparso nel: 1967
  • Data di nascita: 30 Novembre 1937
  • Professione: Ciclista
  • Luogo di nascita: Haswell
  • Nazione: Gran Bretagna
  • Tommy Simpson in Rete:

  • Wikipedia: Tommy Simpson su Wikipedia
  • Biografia:

    (estratta da Wikipedia)

    Thomas "Tommy" Simpson (Haswell, 30 novembre 1937 – Mont Ventoux, 13 luglio 1967) è stato un ciclista inglese.
    Nel 1964, dopo la sua vittoria alla Milano-Sanremo venne nominato baronetto dalla Regina Elisabetta II. Il suo più importante successo è stato la vittoria nel Campionato del mondo nel 1965; nello stesso anno vinse anche il Giro di Lombardia.
    Simpson è ricordato soprattutto per la sua tragica morte, avvenuta durante la 13a tappa del Tour de France del 1967: nella salita del Mont Ventoux, in una giornata eccezionalmente calda, Simpson andò in crisi e si fermò, ma volle proseguire anche per l'incitamento ricevuto dai presenti. Dopo pochi minuti ebbe un collasso cardiaco e tutti i tentativi di rianimarlo furono inutili. In base ai risultati l'autopsia, concause della morte furono il caldo e le anfetamine da lui assunte per migliorare la propria prestazione (due confezioni di anfetamine furono trovate nella tasca posteriore della sua maglia). Simpson è per questo motivo considerato una delle prime vittime del doping.

    Principali vittorie
    Campionato del Mondo su strada: (1965)
    Milano-Sanremo: (1964)
    Giro delle Fiandre: (1961)
    Giro di Lombardia: (1965)
    Parigi-Nizza: (1967)
    Bordeaux-Parigi: (1963)
    2 tappe alla Vuelta a España: (1967)
    1 giorno in maglia gialla: (1962)
    Principali secondi posti
    Parigi-Nizza: 1962
    Parigi-Tours: 1963
    Parigi-Bruxelles: 1963
    Gand-Wevelgem: 1963
    Principali terzi posti
    Giro delle Fiandre: 1963
    Trofeo Baracchi (con Rudi Altig): 1964
    Freccia Vallone: 1965
    Bordeaux-Parigi: 1965
    Palmares


    1959

    Quemper-Guézennec
    Hénon
    Circuit de L'Armel
    Marouè
    Pontrieux
    Lacheze
    Plouegat
    2^ tappa Essor Breton
    4^ tappa Tour de L'Ouest
    5^ tappa Tour de L'Ouest


    1960

    Tour du Sud-Est
    Le Mont Faron - Crono
    Ploerdut
    Poly Bretonne
    Classifica del GPM Genova-Roma


    1961

    Giro delle Fiandre
    2^ tappa GP d'Eibar


    1963

    Bordeaux-Parigi
    Man'x Trophy
    Pléaux
    Miniac-Morvan
    Criterium Corona
    Saint-Gaudens
    Jeumont
    GP du Parisien
    Rue d'Or (con Rolf Wolfshohol)
    1^ tappa Tour du Var


    1964

    Milano-Sanremo
    Issoire
    Zolder
    GP della Corona a Londra
    5^ tappa Circuit Provencal
    Chef-Boutonne
    Nantes


    1965

    Campionato del Mondo su strada
    Giro di Lombardia
    Berlino
    GP Vayrac
    London-Holyhed
    Charlieu
    Criterium Corona
    Sei Giorni di Bruxelles (con Peter Post)


    1966

    Périers
    Ambert
    Felletin
    Saussignac
    Laval
    Sausignac
    Eu le Treport
    Saint Hilarie des Places
    Zwevegem


    1967

    Parigi-Nizza
    5^ tappa Vuelta a Espana
    16^ tappa Vuelta a Espana
    Man'x Trophy
    5^ tappa Giro di Sardegna



    Portale Sport: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di sport

    Estratto da "http://it.wikipedia.org/wiki/Tommy_Simpson"
    Categorie: Biografie | Ciclisti britannici | Nati nel 1937 | Morti nel 1967 | Nati il 30 novembre | Morti il 13 luglio | Campioni del mondo professionisti di ciclismo su strada | Vincitori del Giro di Lombardia | Vincitori della Milano-Sanremo | Vincitori del Giro delle FiandreCategorie nascoste: Stub ciclismo | BioBot

    « Torna al 30 Novembre


    Cerca compleanni per iniziale: a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z 5
    Oppure per mese: Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre