Theodore Sturgeon (1918-1985)

Informazioni di base:

  • Vero Nome: Edward Hamilton Waldo
  • Scomparso nel: 1985
  • Data di nascita: 26 Febbraio 1918
  • Professione: Scrittore
  • Luogo di nascita: New York
  • Nazione: Stati Uniti
  • Theodore Sturgeon in Rete:

  • Wikipedia: Theodore Sturgeon su Wikipedia
  • Biografia:

    (estratta da Wikipedia)

    Theodore Sturgeon (New York, 26 febbraio 1918 – 8 maggio 1985) è stato un autore di fantascienza statunitense.
    Noto all'anagrafe come Edward Hamilton Waldo, doveva il suo nome d'arte al patrigno (Sturgeon, appunto) ed al diminutivo con cui la madre usava chiamarlo (Ted). Dopo aver fatto una miriade di mestieri, all'età di 21 anni Sturgeon si dedicò alla scrittura e vide un suo racconto, Ether Breather, pubblicato nella rivista Astounding. Nella stessa rivista, ed in altre come Unknown e Argosy Magazine, furono pubblicati i suoi lavori successivi, principalmente racconti.
    Sebbene l'editoria del tempo favorisse la scrittura e la pubblicazione di storie brevi o a puntate (numerose erano infatti le riviste), la produzione di Sturgeon comprendeva anche alcuni romanzi, divenuti molto famosi, tra cui spicca Cristalli sognanti, che mette in crisi e in discussione il concetto stesso di ruolo e identità, stravolgendo, a volte, le canoniche percezioni della realtà. Tra la fine degli anni sessanta e gli inizi dei settanta prende parte alla scrittura delle sceneggiature di alcuni episodi della serie televisiva Star Trek, distinguendosi per avere introdotto il concetto di Prima direttiva, ripreso nella produzione seguente. Alcune delle sceneggiature scritte furono effettivamente trasposte in episodi (Shore Leave del 1966 ed Amok Time del 1967), mentre altre sono rimaste unicamente sulla carta.
    I romanzi ed i numerosi racconti da lui scritti fanno includere Sturgeon nella lista dei migliori scrittori dell'età dell'oro della fantascienza, insieme a grandi del calibro di Heinlein, Asimov, Simak e Van Vogt.

    La legge di Sturgeon
    Nel 1951 Sturgeon coniò la frase oggi nota come "Legge di Sturgeon": "Il novanta per cento della fantascienza è spazzatura, ma in effetti il novanta per cento di tutto è spazzatura". La frase era in origine conosciuta come la "Rivelazione di Sturgeon": Sturgeon stesso disse che la prima versione della legge di Sturgeon era "Niente è sempre assolutamente così" (Nothing is always absolutely so), tuttavia oggi generalmente ci si riferisce alla frase "Il novanta per cento di tutto è spazzatura" (Ninety percent of everything is crud (o crap): il termine inglese in effetti è più forte).
    Opere
    1950 - Cristalli sognanti (The Dreaming Jewels o The Synthetic Man), Urania n. 11
    1953 - Nascita del superuomo (More Than Human), Urania n. 62
    1956 - The King and Four Queens
    1956 - I, Libertine - scritto con lo pseudonimo di Frederick R Ewing
    1958 - The Cosmic Rape
    1960 - Venere più X (Venus Plus X)
    1961 - Qualche goccia del tuo sangue (Some of Your Blood), Urania Horror n. 23
    1966 - The Rare Breed
    1981 - The Stars Are the Styx
    1986 - Godbody
    Antologie
    1955 - Medusa, e altri dèi (Caviar), Urania n. 1114
    1955 - Luci e nebbie (A Way Home), Urania n. 1045
    1964 - Orbite perdute (Sturgeon in Orbit), Urania n. 1014
    1972 - Non cremate il presidente, Urania n. 586

    contenente il racconto Non cremate il presidente (Occam's Scalpel, 1971)
    1988 - Semi di stelle (1941-1956), Urania n. 1071
    1997 - Un dio in giardino. Il primo libro dei racconti, I Massimi della Fantascienza, Mondadori
    Filmografia
    1951 - Out There (telefilm) - episodi "Mewhu's Jet" e "Ordeal in Space"
    1951 - Tales of Tomorrow (telefilm) - episodi "The Miraculous Serum" e "Verdict from Space"
    1958 - Schlitz Playhouse of Stars (telefilm) - episodio "No Answer"
    1967 - The Invaders (telefilm) - episodio "The Betrayed"
    1967 - Star Trek (telefilm) - episodi Licenza di sbarco e Il duello
    1974 - Killdozer (Film TV)
    1974 - Histoires insolites (telefilm) - episodio "Parcelles brillantes"
    1975 - Land of the Lost (telefilm) - episodio "The Pylon Express"
    1986 - Ai confini della realtà (telefilm) - episodi "A Saucer of Loneliness" e "Matter of Minutes"
    Altri progetti
    Wikiquote
    Wikiquote contiene citazioni di o su Theodore Sturgeon
    Collegamenti esterni
    Bibliografia italiana di Theodore Sturgeon nel Catalogo della fantascienza, fantasy e horror a cura di E. Vegetti, P. Cottogni, E. Bertoni
    Portale Fantascienza
    Portale Letteratura

    Estratto da "http://it.wikipedia.org/wiki/Theodore_Sturgeon"
    Categorie: Biografie | Autori di fantascienza statunitensi | Nati nel 1918 | Morti nel 1985 | Nati il 26 febbraio | Morti l'8 maggio | Vincitori del Premio HugoCategoria nascosta: BioBot

    « Torna al 26 Febbraio


    Cerca compleanni per iniziale: a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z 5
    Oppure per mese: Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre