Taylor Hawkins (38)

Informazioni di base:

  • Vero Nome: Oliver Taylor Hawkins
  • Data di nascita: 17 Febbraio 1972
  • Professione: Musicista
  • Gruppo: Foo Fighters
  • Luogo di nascita: Fort Worth
  • Nazione: Stati Uniti
  • Taylor Hawkins in Rete:

  • Sito Ufficiale: Il sito ufficiale di Taylor Hawkins
  • Wikipedia: Taylor Hawkins su Wikipedia
  • Biografia:

    (estratta da Wikipedia)

    Taylor Hawkins , nome completo Oliver Taylor Hawkins (Fort Worth, 17 febbraio 1972) è un batterista statunitense.
    Taylor Hawkins durante un live con i Foo Fighters

    Gli inizi
    Taylor, appassionato di musica, inizia a prendere lezioni di piano sin dalla adolescenza, e si diletta anche alla chitarra, ma scopre la sua vera passione nella batteria, infatti i suoi idoli diventano presto Stewart Copeland dei Police e Roger Taylor dei Queen, infatti il suo primo concerto è proprio quello della band inglese capitanata da Freddie Mercury. Inizia a suonare in vari gruppi fino ad approdare in un progetto di musica sperimentale chiamato Sylvia, che però non avrà vita lunga, infatti dopo poco tempo ritroviamo Taylor dietro i tamburi della tour-band di Alanis Morissette, chiamata Sexual Chocolate, e successivamente registra le parti del disco Jagged Little Pill della cantante canadese.
    I Foo Fighters
    Nel 1997 fu reclutato da Dave Grohl nei Foo Fighters, a sostituire il batterista William Goldsmith, in rotta con lo stesso frontman che lo accusava di non impegnarsi abbastanza durante le registrazioni di The Colour and the Shape, e che quindi decise di registrare da se le parti di batteria. Taylor prese parte al tour mondiale come batterista ufficiale del gruppo, e da quel momento rimase come componente fisso del gruppo. Legò subito molto bene con il gruppo, tanto da risultare assieme allo stesso Grohl l'altro motore trainante dei Foo Fighters, infatti tra i due c'è molta sintonia, sia musicale che personale, e uno dei motivi principali è anche il fatto che Taylor pur essendo tecnicamente superiore a Dave Grohl (lo stesso Grohl ne tesse le lodi ad ogni concerto n.d.r.) si attiene esattamente alle idee di Grohl. Nel 1999 Taylor vede il suo debutto alla voce solista nei Foo Fighters, registrando la cover di Have a Cigar dei Pink Floyd per il lato b del singolo Learn To Fly, canzone che è stata anche eseguita dal vivo con Brian May dei Queen alla chitarra. Nel 2001 in Inghilterra, durante il tour, è stato ricoverato in gravissime condizioni a causa di un abuso di psicofarmaci e alcool, ma lui stesso ha definito l'episodio una grande ingenuità. Nel 2005 nel nuovo album dei Foo Fighters In Your Honor Taylor canta Cold Day in the Sun.
    Altre attività
    Il 21 maggio del 2006 Taylor pubblica Taylor Hawkins & the Coattail Riders un album solista dove oltre a suonare la batteria, canta, definendosi un "cantautore frustrato" e che quindi ha dovuto creare qualcosa di suo per avere nuovi stimoli. Taylor suona anche nei Chevy Metal una band di heavy metal anni 70. Nel 2008 collabora con i Queen + Paul Rodgers durante la registrazione di The Cosmos Rocks, cantando nei cori del brano C-lebrity.
    Curiosità
    Nell'Hard Rock Café di Barcellona è esposta la sua batteria, in alto, al fianco di quella di John Bonham dei Led Zeppelin.
    Collegamenti esterni
    Sito ufficiale

    Estratto da "http://it.wikipedia.org/wiki/Taylor_Hawkins"
    Categorie: Biografie | Batteristi statunitensi | Nati nel 1972 | Nati il 17 febbraio | Batteristi rockCategoria nascosta: BioBot

    « Torna al 17 Febbraio


    Cerca compleanni per iniziale: a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z 5
    Oppure per mese: Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre