Sven-Göran Eriksson (62)

Informazioni di base:

  • Data di nascita: 9 Febbraio 1948
  • Professione: Allenatore
  • Luogo di nascita: Torsby
  • Nazione: Svezia
  • Sven-Göran Eriksson in Rete:

  • Wikipedia: Sven-Göran Eriksson su Wikipedia
  • Biografia:

    (estratta da Wikipedia)

    Sven-Göran Eriksson (Torsby, 5 febbraio 1948) è un ex calciatore e allenatore di calcio svedese, attuale commissario tecnico del Messico.

    Carriera
    Calciatore
    Ha giocato nella Seconda Divisione svedese con il Karlskoga e il Degerfors. Ha smesso di giocare a calcio nel 1975 a seguito di un infortunio.
    Allenatore

    Le prime vittorie


    La sua attività di tecnico è iniziata proprio con il Degerfors, prima come allenatore in seconda e poi come primo allenatore. Successivamente allena il Goteborg con cui, nel 1982, vince la Coppa UEFA. Arriva in seguito in Portogallo dove allena il Benfica vincendo due campionati e sfiorando il bis nel 1983 quando in finale viene sconfitto dall'Anderlecht.

    In Italia


    Dopo l'esperienza portoghese nel 1984 approda in Italia per allenare la Roma e nella stagione 1985-86 va vicino alla conquista del titolo con una lunga rimonta ai danni della Juventus, raggiunta nella terzultima giornata, che viene rovinata da una sconfitta per 3-2 in casa col già retrocesso Lecce nel penultimo turno.

    Si "consola" con la conquista della Coppa Italia.
    La stagione successiva non è positiva e dopo la sconfitta alla ventiseiesima giornata per 4 a 1 ad opera del Milan a San Siro si dimette.
    Allena nei due campionati successivi la Fiorentina per poi tornare in Portogallo al Benfica, dove resta per tre stagioni, con cui vince nuovamente un campionato e raggiunge la finale di Coppa dei Campioni persa poi contro il Milan di Arrigo Sacchi (goal di Frank Rijkaard).
    Torna in Italia per allenare la Sampdoria con cui vince la Coppa Italia e nella stessa stagione, 1993/1994, arriva terzo in campionato (miglior piazzamento ottenuto con i blucerchiati). Nella stagione 1997-98 diventa allenatore della Lazio del presidente Sergio Cragnotti.Vince la la Coppa Italia e arriva in finale, la prima in europa per il club biancoceleste, di Coppa Uefa persa poi per 3-0 contro l'Inter, con la scusante di una squadra schierata in campo con molti giocatori non al top della forma. Memorabili le quattro vittorie riportate in questa stagione contro la Roma (record celebrato con apposita targa al centro sportivo di Formello): Roma-Lazio 1-3 (Campionato, 01/11/1997), Lazio-Roma 4-1 (Coppa Italia, 06/01/1998), Roma-Lazio 1-2 (Coppa Italia, 21/01/1998) e Lazio-Roma 2-0 (Campionato, 08/03/1998).
    La stagione 1998-99 inizia con la vittoria in Supercoppa italiana contro la Juventus a Torino e prosegue con la vittoria nell'ultima edizione della Coppa delle Coppe. In questa stagione sfiora la vittoria del campionato dove dopo il calo della Fiorentina i biancocelesti raggiungono la testa nella classifica per poi chiudere al secondo posto ad un punto dal Milan che riesce a superarli nella penultima giornata. Nella stagione 1999-2000 vince la Supercoppa Europea (contro il Manchester United), il Campionato e la Coppa Italia portando così la squadra biancoceleste ad essere la quarta squadra che sia riuscita a fare l' accoppiata campionato-coppa Italia, per poi rivincere pochi mesi dopo anche la Super Coppa Italiana. Durante la vincente esperienza bianco-celeste, il maestro svedese ha modo di formare professionalmente come allenatore il suo pupillo Roberto Mancini, che diventando suo vice acquisisce da Sven gli insegnamenti che lo faranno diventare un allenatore vincente sotto tutti i punti i vista.

    La Nazionale inglese


    Nella stagione 2000-01 vince un'altra Supercoppa italiana, ma abbandona la Lazio a metà Campionato, salutando i tifosi nel giorno dei festeggiamenti per i 100 anni della società, per passare ad allenare la nazionale inglese, che porta ai Mondiali di Corea e Giappone, salvandola da una situazione critica nel Girone di qualificazione.
    Ai Mondiali è eliminato ai quarti di finale dal Brasile (che poi vincerà la manifestazione) a causa anche di un vistoso errore di valutazione dell'allora portiere della Nazionale inglese David Seaman, che venne ingannato da un tiro da metà campo di Ronaldinho. L'allenatore di quella nazionale brasiliana è Luiz Felipe Scolari, nome che Eriksson incrocerà più volte.
    Si qualifica in seguito per gli Europei di Portogallo e qui è eliminato ai rigori (si ricorda un clamoroso errore dagli undici metri di David Beckham) nei quarti di finali dai padroni di casa del Portogallo allenati ancora da Scolari.
    Nell'aprile 2006 la federcalcio inglese nomina CT della nazionale Steve McClaren a partire dal 1° agosto 2006. Dopo aver qualificato l'Inghilterra alla fase finale dei Mondiali 2006 in Germania, Eriksson, come due anni prima, viene eliminato ai rigori dal Portogallo allenato come sempre da Scolari.
    Dopo l'eliminazione a Germania 2006 si dimette da CT della nazionale inglese, come già noto in precedenza.

    L'arrivo in Premier League


    Il 26 giugno 2007 il nuovo proprietario della squadra inglese del Manchester City, Thaksin Shinawatra, riesce a portare sulla panchina della sua squadra Eriksson. Secondo indiscrezione Sven ha firmato un contratto triennale con il club. L'obiettivo del leader thailandese è quello di portare il City nelle posizioni nobili della Premier e conquistare un posto utile per partecipare alle competizioni europee.
    Per fare sì che ciò si concretizzi al più presto Sven ha chiesto ed ottenuto una campagna acquisti imponente, che ha portato a Manchester tra gli altri anche il giovane e promettente bomber italiano Rolando Bianchi. Nonostante un inizio di stagione a razzo, però, la squadra chiude la Premier League in un anonimo nono posto, qualificandosi comunque alla Coppa UEFA 2008-2009 grazie allo UEFA Fair Play ranking.

    La Nazionale messicana


    Dopo la conclusione della stagione in Inghilterra (rapporto ufficialmente rotto il 2 giugno 2008), prenderà il posto di Hugo Sánchez alla guida della Nazionale messicana.
    Palmarès
    Allenatore

    Competizioni Nazionali


    Coppa di Svezia: 1

    Göteborg: 1979, 1982

    Campionato svedese: 1

    Göteborg: 1980/1981

    Campionato portoghese: 3

    Benfica: 1982/1983, 1983/1984, 1990/1991

    Coppa di Portogallo: 1

    Benfica: 1982/1983

    Supercoppa di Portogallo: 1

    Benfica: 1989

    Coppa Italia: 4

    Roma: 1985/1986
    Sampdoria: 1993/1994
    Lazio: 1997/1998, 1999/2000

    Supercoppa italiana: 2

    Lazio: 1998, 2000

    Campionato italiano: 1

    Lazio: 1999/2000

    Competizioni Internazionali


    Coppa Intertoto: 3

    Göteborg: 1980, 1981, 1982

    Coppa UEFA: 1

    Göteborg: 1981/1982

    Coppa delle Coppe: 1

    Lazio: 1998/1999

    Supercoppa UEFA: 1

    Lazio: 1999

    Individuale


    Oscar del calcio AIC: 1

    Migliore allenatore: 2000

    Curiosità
    In Svezia è soprannominato "il Rettore di Torsby"
    Arrivato al City ha subito introdotto 2 innovative tecniche di allenamento facendo montare sul campo d'allenamento un'enorme vasca contenente acqua alla temperatura di 0° centigradi, sostenendo che questa tonifica i muscoli dei suoi ragazzi e introducendo come esercitazione la lotta greco-romana, che a suo parere migliora il sistema di marcatura da lui voluto.
    È politicamente di destra.
    Derek Williams, noto attore comico suo sosia, si è presentato più volte ad eventi mondani e a partite importanti spacciandosi per Eriksson. L'ultima apparizione in Messico ha però causato pesanti critiche da parte della federazione calcistica messicana.
    Note

      ^ Eriksson, sì al Manchester City. gazzetta.it, 26-06-2007
      ^ (EN) Sven-Goran Eriksson leaves Manchester City. mcfc.co.uk, 02-06-2008
      ^ (ES) Sven-Göran Eriksson es el Nuevo Director Técnico Nacional. femexfut.org.mx, 03-06-2008

    v • d • m
      Nazionale inglese · Coppa del Mondo FIFA 2002  
    1 Seaman · 2 Mills · 3 A. Cole · 4 Sinclair · 5 Ferdinand · 6 Campbell · 7 Beckham · 8 Scholes · 9 Fowler · 10 Owen · 11 Heskey · 12 Brown · 13 Martyn · 14 Bridge · 15 Keown · 16 Southgate · 17 Sheringham · 18 Hargreaves · 19 J. Cole · 20 Vassell · 21 Butt · 22 James · 23 Dyer · CT: Eriksson
    v • d • m
      Nazionale inglese · Campionato d’Europa UEFA 2004  
    1 James · 2 G. Neville · 3 A. Cole · 4 Gerrard · 5 Terry · 6 Campbell · 7 Beckham · 8 Scholes · 9 Rooney · 10 Owen · 11 Lampard · 12 Bridge · 13 Robinson · 14 P. Neville · 15 King · 16 Carragher · 17 Butt · 18 Hargreaves · 19 J. Cole · 20 Dyer · 21 Heskey · 22 Walker · 23 Vassell · CT: Eriksson
    v • d • m
      Nazionale inglese · Coppa del Mondo FIFA 2006  
    1 Robinson · 2 G. Neville · 3 A. Cole · 4 Gerrard · 5 Ferdinand · 6 Terry · 7 Beckham · 8 Lampard · 9 Rooney · 10 Owen · 11 J. Cole · 12 Campbell · 13 James · 14 Bridge · 15 Carragher · 16 Hargreaves · 17 Jenas · 18 Carrick · 19 Lennon · 20 Downing · 21 Crouch · 22 Carson · 23 Walcott · CT: Eriksson
    Commissari Tecnici della Nazionale inglese di calcio - Cronologia
    Commissione Tecnica Federale (1872-1946) · Walter Winterbottom (1946-1962) · Alf Ramsey (1963-1974) · Joe Mercer (1974) · Don Revie (1974-1977) · Ron Greenwood (1977-1982) · Bobby Robson (1982-1990) · Graham Taylor (1990-1993) · Terry Venables (1993-1996) · Glenn Hoddle (1996-1999) · Kevin Keegan (1999-2000) · Howard Wilkinson (2000) · Peter Taylor (2000-2001) · Sven-Göran Eriksson (2001-2006) · Steve McClaren (2006-2007) · Fabio Capello (2007-in carica)
    Portale Biografie
    Portale Calcio
    Portale Sport

    Estratto da "http://it.wikipedia.org/wiki/Sven-G%C3%B6ran_Eriksson"
    Categorie: Biografie | Calciatori svedesi | Allenatori di calcio svedesi | Nati nel 1948 | Nati il 5 febbraio | Oscar del calcio | Benfica | A.S. Roma | ACF Fiorentina | Sampdoria | Allenatori della Società Sportiva Lazio | Manchester City F.C. | Allenatori di calcio vincitori della Coppa delle Coppe | Allenatori di calcio vincitori della Coppa UEFACategorie nascoste: BioBot | Voci con curiosità da riorganizzare | Voci con citazioni mancanti

    « Torna al 9 Febbraio


    Cerca compleanni per iniziale: a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z 5
    Oppure per mese: Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre