Susanna Agnelli (88)

Informazioni di base:

  • Data di nascita: 24 Aprile 1922
  • Professione: Politica
  • Luogo di nascita: Torino (TO)
  • Nazione: Italia
  • Susanna Agnelli in Rete:

  • Wikipedia: Susanna Agnelli su Wikipedia
  • Biografia:

    (estratta da Wikipedia)

    Susanna Agnelli (Torino, 24 aprile 1922) è una imprenditrice e politica italiana.
    Sorella di Gianni Agnelli, è un'esponente di spicco della storica famiglia torinese proprietaria della FIAT, la principale azienda automobilistica italiana. Durante la seconda guerra mondiale entra nella Croce Rossa per portare il suo aiuto sulle navi che trasportano soldati feriti.
    Alla fine della guerra sposa il conte Urbano Rattazzi, da cui ha sei figli.
    Dal 1974 al 1984 è sindaco del comune di Monte Argentario (Grosseto).
    Nel 1976 viene eletta deputato, e nel 1983 senatore nelle liste del Partito Repubblicano Italiano. È stata sottosegretario agli Esteri dal 1983 al 1991 sotto varie presidenze del Consiglio. Successivamente ha ricoperto ella stessa il ruolo di Ministro degli Esteri, essendo quindi la prima ed unica donna nella storia italiana ad accedere al dicastero che ha sede alla Farnesina. La sua è stata, più che altro, una prestazione tecnica nel governo guidato da Lamberto Dini tra il 1995 e il 1996.
    Eletta alle elezioni europee del 1979 per le liste del PRI, è stata membro della Commissione per le relazioni economiche esterne. Ha aderito al gruppo parlamentare liberaldemocratico. È rimasta in carica fino all'ottobre 1981.
    Negli anni ’80 è stata l’unico membro italiano della “Commissione mondiale per l’ambiente e lo sviluppo”, il cui rapporto è noto, dal nome della sua presidentessa, come “Rapporto Brundtland”.
    Scrittrice e memorialista, viene ricordata soprattutto per la sua autobiografia intitolata Vestivamo alla marinara (1975), che è stata un best seller in Italia e all'estero. Tra gli altri titoli si ricordano: Gente alla deriva (1980), Ricordati Gualeguaychu (1982), Addio, addio mio ultimo amore (1985). Cura da molti anni una rubrica di posta intitolata "Risposte private" sul settimanale Oggi.




    Susanna Agnelli e Telethon
    Susanna Agnelli è presidente del Comitato Telethon onlus dal 1990, anno in cui la nota maratona benefica è arrivata in Italia.
    Onorificenze
    Cavaliere di Gran Croce Ordine al Merito della Repubblica Italiana
    — 21 maggio 1996
    Collegamenti esterni
    Scheda personale al Parlamento europeo

    Estratto da "http://it.wikipedia.org/wiki/Susanna_Agnelli"
    Categorie: Biografie | Imprenditori italiani | Politici italiani del XX secolo | Nati nel 1922 | Nati il 24 aprile | Agnelli | Personalità legate a Grosseto | Ministri degli Esteri della Repubblica Italiana | Politici del Partito Repubblicano Italiano | Europarlamentari italiani | Cavalieri di Gran Croce OMRICategoria nascosta: BioBot

    « Torna al 24 Aprile


    Cerca compleanni per iniziale: a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z 5
    Oppure per mese: Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre