Susan Sarandon (64)

Informazioni di base:

  • Vero Nome: Susan Abigail Tomalin
  • Data di nascita: 4 Ottobre 1946
  • Professione: Attrice
  • Luogo di nascita: New York
  • Nazione: Stati Uniti
  • Susan Sarandon in Rete:

  • Wikipedia: Susan Sarandon su Wikipedia
  • Biografia:

    (estratta da Wikipedia)

    Susan Sarandon



    Oscar alla miglior attrice 1996
    Susan Abigail Tomalin coniugata Sarandon (New York, 4 ottobre 1946) è un'attrice e produttrice cinematografica statunitense.
    Fra i numerosi riconoscimenti conquistati da Sarandon nella sua prestigiosa carriera figura anche l'Oscar come migliore attrice protagonista (per il film Dead Man Walking).

    Biografia
    Susan Sarandon nasce a New York dall'originario del Galles Phillip Leslie Tomalin e dall'italo-americana Lenora Marie Criscione, di origini ragusane. Entrambi i genitori le impartiscono un'educazione piuttosto severa: tra le altre cose, le viene imposta un'istruzione scolastica tenuta da rigidi religiosi.
    Forse proprio per ribellarsi alla severità con cui viene cresciuta, Susan è un'adolescente ribelle e anticonformista, che si scatena in piazza durante le manifestazioni contro la guerra del Vietnam e a favore dei diritti civili. Dopo aver ottenuto il diploma a Washington si iscrive alla Catholic University of America, nella quale viene attratta dalla recitazione: in questa università conosce il futuro attore Chris Sarandon, con cui si sposa nel 1968 e di cui, anche dopo il divorzio, terrà il cognome come suo pseudonimo.
    Sempre nel 1968 partecipa alla Convenzione Nazionale del Partito Democratico Statunitense, in cui interviene a favore degli studenti, che in quel momento si stavano ribellando contro la società. Poco dopo prende parte al film La guerra del cittadino Joe, che arriva nelle sale cinematografiche solo nel 1970. Nel 1971 la Sarandon recita ne La mortadella di Mario Monicelli, che le permette di farsi conoscere anche nel nostro Paese.
    Per molto tempo tuttavia è ignorata da Hollywood e per rimanere nel mondo del cinema è costretta a prendere parte a film minori come Lovin' Molly (1974). Nello stesso anno però viene notata dal grande regista Billy Wilder che la vuole con sé nel suo Prima pagina, in cui può finalmente misurarsi con attori di calibro, come ad esempio il comico Walter Matthau. Nell'anno successivo si fa ammirare nel cult-movie britannico The Rocky Horror Picture Show di Jim Sharman, che la consacra definitivamente agli occhi della critica.
    Nel 1978 ha il ruolo di protagonista in Pretty Baby di Louis Malle, primo serio tentativo di far diventare la Sarandon un sex symbol del cinema statunitense. Nella pellicola ella interpreta una prostituta degli anni '10 che tenta di far intraprendere la stessa strada alla figlia dodicenne che, restia a vendere il suo corpo, si sposa giovanissima con un fotografo francese: il film suscita scandalo per gli argomenti trattati e per le numerose scene di nudo e di sesso in cui la Sarandon è coinvolta, ma va aggiunto che è proprio lei a rifiutarsi categoricamente che la giovane Brooke Shields (che interpretava sua figlia) posi completamente senza veli.
    Nel 1979 la Sarandon divorzia dal marito Chris e comincia a frequentare Malle, che la dirige nuovamente in Atlantic City, USA, per la cui interpretazione viene nominata per la prima volta agli Oscar e, nel corso degli anni '80, per lei non memorabili dal punto di vista cinematografico, dà vita ad una chiacchierata relazione sentimentale con il giovane attore Sean Penn (di 14 anni più giovane). Di questo periodo sono da salvare la sue interpretazione in Posizioni compromettenti, film di Frank Perry del 1985, in Le streghe di Eastwick (1987, di George Miller, al fianco di Jack Nicholson, Cher e Michelle Pfeiffer) ed in Bull Durham - Un gioco a tre mani, pellicola del 1988 per la regia di Ron Shelton.
    Negli anni '80, si trasferisce a Roma. Per molto tempo divide la sua vita tra Roma e New York. Nel 1991 l'attrice interpreta, al fianco di Geena Davis, lo splendido road movie Thelma & Louise di Ridley Scott, che le vale una nomination all'Oscar e la vittoria del David di Donatello al Festival di Venezia come migliore attrice straniera, insieme alla stessa Davis. Dopo aver ottenuto questo successo internazionale la Sarandon provò a replicarlo con Lo spacciatore di Paul Schrader (1992), che tuttavia non ebbe lo stesso successo del suo precedente film.
    Susan Sarandon nel 2005 al Toronto International Film Festival
    Poco dopo sposa l'attore e regista Tim Robbins, di 12 anni più giovane, conosciuto sul set di Bull Durham. Diretta dal marito Susan recita in Rob Roberts (1992, che le vale un'altra candidatura all'Oscar), Dead Man Walking - Condannato a morte (1995, in cui l'interpretazione di suor Helen Prejean le consente di conquistare finalmente l'ambita statuetta) ed Il prezzo della libertà (1999).
    Nel 1998 è impegnata nel sentimentale Nemiche amiche accanto a Julia Roberts, mentre nel 2002 è la partner di Goldie Hawn e di sua figlia Eva in Due amiche esplosive. Altre pellicole di rilevo sono Un amore sotto l'albero (2004); Shall we dance? (sempre del 2004, con Jennifer Lopez e Richard Gere) ed infine Elizabethtown (con Kirsten Dunst e Jessica Biel) e Romance & Cigarettes, entrambi del 2005.
    Il 10 febbraio 2006 ha partecipato alla Cerimonia di apertura dei XX Giochi olimpici invernali di Torino 2006 portando, insieme ad altre 7 celebri donne, la bandiera olimpica. Il 30 agosto 2006 ha ricevuto il premio "Ragusani nel mondo" e la cittadinanza onoraria di Ragusa. Nel 2007 si è calata nel ruolo della perfida Regina Narissa nel film Come d'incanto, nello stesso anno ha recitato nel film Nella valle di Elah assieme a Tommy Lee Jones.
    Famiglia
    Susan Sarandon ha tre figli: la prima, l'attrice Eva Amurri, è nata nel 1985 da un breve matrimonio con l'attore Franco Amurri; gli altri due, ovvero Jack Henry (nato nel 1989 e così chiamato in onere dello scrittore Jack Henry Abbott) e Miles (nato nel 1992), avuti dall'attuale compagno Tim Robbins.
    Politica
    Così come il marito Tim Robbins, Susan Sarandon è schierata politicamente a sinistra ed ha fortemente criticato il presidente statunitense George W. Bush per la guerra in Iraq. Fortemente pacifista ed ecologista, si è vociferata una sua possibile candidatura alla presidenza degli Stati Uniti d'America con il Partito Verde Statunitense.
    Candidature agli Oscar
    Susan Sarandon è stata candidata agli Oscar cinque volte:
    nel 1981 con Atlantic City, USA
    nel 1991 con Thelma & Louise
    nel 1993 con L'olio di Lorenzo
    nel 1995 con Il cliente
    nel 1996 con Dead Man Walking - Condannato a morte, in cui finalmente si portò a casa il premio.
    Filmografia
    La guerra privata di Joe (Joe) (1970)
    La mortadella (1971)
    Fleur bleue (1971)
    The Satan Murders (1974) Film TV
    F. Scott Fitzgerald and 'The Last of the Belles' (1974) Film TV
    June Moon (1974) Film TV
    The Rimers of Eldritch (1974) Film TV
    Lovin' Molly (1974)
    Prima pagina (The Front Page) (1974)
    The Whirlwind (1974) Film TV
    Il Temerario (The Great Waldo Pepper) (1975)
    The Rocky Horror Picture Show (1975)
    Dragonfly (1976)
    Percorso infernale (Checkered Flag or Crash) (1977)
    L'altra faccia di mezzanotte (The Other Side of Midnight) (1977)
    L'ultima corsa (The Last of the Cowboys) (1977)
    Pretty Baby (1978)
    Il re degli zingari (King of the Gypsies) (1978)
    Toccando il paradiso (Something Short of Paradise) (1979)
    Atlantic City, USA (Atlantic City) (1980)
    Quattro passi sul lenzuolo (Loving Couples) (1980)
    I commedianti (Who Am I This Time?) (1982) Film TV
    Tempesta (Tempest) (1982)
    Miriam si sveglia a mezzanotte (The Hunger) (1983)
    Buddy System (The Buddy System) (1984)
    Posizioni compromettenti (Compromising Positions) (1985)
    Io e il Duce (1985) Film TV
    Women of Valor (1986) Film TV
    Le streghe di Eastwick (The Witches of Eastwick) (1987)
    Bull Durham - Un gioco a tre mani (Bull Durham) (1988)
    Ancora insieme (Sweet Hearts Dance) (1988)
    Un detective... particolare (January Man) (1989)
    Un'arida stagione bianca (A Dry White Season) (1989)
    Calda emozione (White Palace) (1990)
    Thelma & Louise (1991)
    Lo spacciatore (Light Sleeper) (1992)
    Bob Roberts (1992)
    L'olio di Lorenzo (Lorenzo's Oil) (1992)
    Il cliente (The Client) (1994)
    Piccole donne (Little Women) (1994)
    Ritrovarsi (Safe Passage) (1994)
    Dead Man Walking - Condannato a morte (Dead Man Walking) (1995)
    Lo schermo velato (The Celluloid Closet) (1995)
    Twilight (1998)
    Illuminata (1998)
    Nemiche amiche (Stepmom) (1998)
    Destino fatale (Earthly Possessions) (1999) Film TV
    Il prezzo della libertà (Cradle Will Rock) (1999)
    La mia adorabile nemica (Anywhere But Here) (1999)
    Il segreto di Joe Gould (Joe Gould's Secret) (2000)
    Igby Goes Down (2002)
    Due amiche esplosive (The Banger Sisters) (2002)
    Moonlight Mile - Voglia di ricominciare (Moonlight Mile) (2002)
    Little Miss Spider (2002)
    Ice Bound (2003) Film TV
    Troy: The Passion of Helen (2004) Film TV
    Un amore sotto l'albero (Noel) (2004)
    Shall we dance? (Shall We Dance) (2004)
    Alfie (2004)
    A Whale in Montana (2005)
    The Exonerated - Colpevole fino a prova contraria (The Exonerated) (2005) Film TV
    Elizabethtown (Elizabethtown) (2005)
    Romance & Cigarettes (2005)
    Le verità negate (Irresistible) (2006)
    Bernard and Doris (2006)
    Emotional Arithmetic (2007)
    Mr. Woodcock (2007)
    Come d'incanto (Enchanted) (2007)
    Nella valle di Elah (In the Valley of Elah) (2007)
    Middle of Nowhere (2008)
    Speed Racer (2008)
    The Colossus (2008)
    The Lovely Bones (2009)
    The Greatest (2009)
    Altri progetti
    Commons
    Wikiquote
    Wikimedia Commons contiene file multimediali su Susan Sarandon
    Wikiquote contiene citazioni di o su Susan Sarandon
    Collegamenti esterni
    Scheda su Susan Sarandon dell'Internet Movie Database
    Portale Cinema
    Portale Biografie

    Estratto da "http://it.wikipedia.org/wiki/Susan_Sarandon"
    Categorie: Biografie | Attori statunitensi | Produttori cinematografici statunitensi | Nati nel 1946 | Nati il 4 ottobre | Premi Oscar alla miglior attrice | Attori italoamericani | Premi Bafta alla migliore attrice protagonista | David di Donatello per la migliore attrice straniera | Attivisti LGBTCategoria nascosta: BioBot

    « Torna al 4 Ottobre


    Cerca compleanni per iniziale: a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z 5
    Oppure per mese: Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre