Stefano Bollani (38)

Informazioni di base:

  • Data di nascita: 5 Dicembre 1972
  • Professione: Compositore
  • Luogo di nascita: Milano (MI)
  • Nazione: Italia
  • Stefano Bollani in Rete:

  • Sito Ufficiale: Il sito ufficiale di Stefano Bollani
  • Wikipedia: Stefano Bollani su Wikipedia
  • Biografia:

    (estratta da Wikipedia)

    Stefano Bollani (Milano, 5 dicembre 1972) è un compositore e pianista jazz italiano.

    Biografia
    Bollani si è diplomato al conservatorio di Firenze nel 1993 e dopo una breve esperienza pop con Irene Grandi, Raf e Jovanotti è diventato velocemente uno dei jazzisti italiani più apprezzati da critica e pubblico.
    Ha collaborato con molti grandi musicisti, come Elio e le Storie Tese, Gato Barbieri, Lee Konitz, Pat Metheny, Michel Portal, Enrico Rava, Paolo Fresu, Richard Galliano, Han Bennink e Phil Woods. La collaborazione più importante e prolifica è quella col suo mentore, il trombettista Enrico Rava.

    Nel 1998 Bollani vince il premio della rivista Musica Jazz come miglior nuovo talento, premio conferitogli anche dalla rivista giapponese Swing journal (New Star Award) nel 2003, anno in cui la rivista inglese Mojo segnala il suo disco Smat Smat come uno dei migliori dell'anno. Tra gli ultimi lavori I Visionari (2005), in formazione di quintetto, Piano Solo (2006), The Third Man (2007), con il trobettista Rava, e l'ultimo BollaniCarioca (2007) in cui il pianista con alcuni altri musicisti rivisita brani della tradizione brasiliana. Sempre nel 2007 Bollani vince il prestigioso Hans Koller European Jazz Prize come migliore musicista europeo dell’anno 2007. Lo stile di Bollani è particolarmente eclettico e ricchissimo di citazioni musicali, ama scherzare ed improvvisare con il pubblico, e non disdegna collaborazioni originali come quelle coi cantautori Massimo Altomare e Bobo Rondelli (con il quale ha inciso l'album Disperati intellettuali ubriaconi da Bollani personalmente arrangiato), spettacoli teatrali con l'attore David Riondino e la Banda Osiris, apparizioni televisive (Meno siamo meglio stiamo con Renzo Arbore) e radiofoniche (Caterpillar, su Radio Due; Il Dottor Djembe; via dal solito tam tam, su Radio Tre).
    Bollani ha pubblicato anche alcuni libri fra cui L'America di Renato Carosone e La sindrome di Brontolo .
    Nel 2008 riceve, insieme ad Enrico Rava, una Nomination come Best Jazz Album per "The Third Man", agli Italian Jazz Awards 2008 "Luca Flores".
    È sposato con la cantante Petra Magoni.
    Discografia
    Gnòsi delle fanfole - Sonica, 1998; su testi di Fosco Maraini
    Mambo italiano - Philology, 1999
    The Macerata Concert - Philology, 2000
    Abbassa la tua radio - Ermitage, 2001
    Disperati intellettuali ubriaconi con Bobo Rondelli - Arroyo Records, 2002
    Les fleurs bleues - Label Bleu, 2002; ispirato all'omonimo libro di Raymond Queneau
    Smat Smat - Label Bleu, 2003
    L'orchestra del Titanic - Millesuoni, 2003
    Il cielo da quaggiù - Millesuoni 2003
    Concertone - Label Bleu, 2004
    Close to You - Sundance, 2004
    Mi ritorni in mente - Sundance, 2004
    Gleda - Sundance, 2005
    Jazz italiano live 2006 - Gruppo Editoriale L'Espresso, 2006
    I visionari - Label Bleu, 2006
    Piano solo - ECM 2006
    Ma l'amore no - Venus 2007
    Italian Lessons - Giottomusic 2007
    The third man - ECM 2007 - Nomination come BEST ALBUM - Italian Jazz Awards 2008
    Francis Poulenc: Les Animaux Modéles - Concert champêtre - Improvisations... - Avie, 2007
    BollaniCarioca - Edizioni Musicali Prima o Poi 2007
    I'm in the Mood for Love - Incipit 2008
    Omaggio alle occasioni perdute - Ordine agitato - Gruppo Editoriale L'Espresso, 2008
    BollaniCarioca - Universal Music 2008, contiene tracce inedite live
    Edizioni giapponesi
    Volare
    Black and Tan Fantasy
    Falando de amor
    Ma l'amore no
    Collaborazioni
    Joanna Rimmer. Dedicated to... just me! - Sam productions, 2008
    Bibliografia
    Stefano Bollani, La sindrome di Brontolo, Baldini Castoldi Dalai (2006)
    Stefano Bollani, L'America di Renato Carosone, Elle U Multimedia (2004)
    Note


      ^ corriere.it: "Il settimo nano che nessuno ricorda mai", settembre 2006

    Collegamenti esterni
    StefanoBollani.com, sito ufficiale
    (EN) label-bleu.com: Biografia
    Portale Biografie
    Portale Jazz

    Estratto da "http://it.wikipedia.org/wiki/Stefano_Bollani"
    Categorie: Biografie | Compositori italiani del XXI secolo | Pianisti italiani | Nati nel 1972 | Nati il 5 dicembre | Compositori jazz | Personalità legate a Firenze | Pianisti jazz | Gruppi e musicisti della ToscanaCategoria nascosta: BioBot

    « Torna al 5 Dicembre


    Cerca compleanni per iniziale: a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z 5
    Oppure per mese: Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre