Stefano Bizzotto (49)

Informazioni di base:

  • Data di nascita: 19 Giugno 1961
  • Professione: Giornalista Sportivo
  • Luogo di nascita: Bolzano (BZ)
  • Nazione: Italia
  • Stefano Bizzotto in Rete:

  • Wikipedia: Stefano Bizzotto su Wikipedia
  • Biografia:

    (estratta da Wikipedia)

    Stefano Bizzotto (Bolzano, 19 giugno 1961) è un giornalista e conduttore televisivo italiano.
    Carriera
    Inizia la sua carriera nel giugno 1982 presso il quotidiano Alto Adige prima come collaboratore sportivo, poi, assunto, in cronaca di Bolzano. Durante il servizio militare nel 1985, lavora all'ufficio stampa del Comando IV Corpo d'armata Alpino e nel 1986 passa alla Gazzetta dello Sport.
    Attualmente è conduttore e telecronista RAI, dove si occupa di sport internazionale ed in particolare realizza telecronache di calcio internazionale, tiro al volo, tiro a segno, tuffi, hockey su ghiaccio e sci.
    Dopo l'abbandono di Bruno Pizzul successivo ai Mondiali di calcio Giappone-Corea del Sud 2002, si alterna per un breve periodo con Gianni Cerqueti tra le telecronache delle partite della Nazionale A e quelle della Nazionale under 21. Dal 2006 commenta anche alcune partite di Champions League.
    Dal 2003 è il telecronista ufficiale delle partite della Nazionale di calcio under 21.
    Dal 23 novembre 2003 è chiamato alla conduzione di Domenica sprint in sostituzione di Fabrizio Maffei chiamato alla direzione di RAI Sport.
    Bizzotto si caratterizza con uno stile di commentatore e giornalista sempre compassato. Le sue cronache non sono quasi mai urlate e la sua preparazione è sempre precisa e puntuale, tale da renderlo uno tra i più apprezzati giornalisti radiotelevisivi italiani. Tra gli sport resi celebri dalle telecronache di Stefano Bizzotto, spicca la specialità sportiva dei tuffi in acqua, di cui il giornalista da anni è un raffinato conoscitore: in questa disciplina è sempre affiancato dal commento tecnico dell'ex tuffatore azzurro Oscar Bertone.
    È ormai noto che la sua voce è affiancata alle telecronache delle partite della Germania di cui lui è un grande conoscitore ed è colui che nella RAI si occupa del calcio tedesco, a partire dalla nazionale sino ad arrivare ai singoli club della Bundesliga, da grande esperto, e spesso si occupa anche del resto del calcio estero. Per molti queste conoscenze sono dovute al fatto che Stefano Bizzotto sia di Bolzano e che conosca, come da lui dichiarato, alla perfezione la lingua tedesca, anche per il fatto che è nato in una terra bilingue. Inoltre Bizzotto per 15 anni, è lo storico commentatore dell'Udinese, la sua squadra del cuore.
    Premi vinti
    1998: Premio giornalistico "Beppe Viola"
    Estratto da "http://it.wikipedia.org/wiki/Stefano_Bizzotto"
    Categorie: Biografie | Giornalisti italiani del XX secolo | Giornalisti italiani del XXI secolo | Conduttori televisivi italiani | Nati nel 1961 | Nati il 19 giugno | Giornalismo sportivo | Telecronisti sportivi | Telecronisti legati alla Nazionale italiana di calcioCategoria nascosta: BioBot

    « Torna al 19 Giugno


    Cerca compleanni per iniziale: a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z 5
    Oppure per mese: Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre