Stefan Everts (38)

Informazioni di base:

  • Data di nascita: 25 Novembre 1972
  • Professione: Motociclista
  • Luogo di nascita: Bree
  • Nazione: Belgio
  • Stefan Everts in Rete:

  • Sito Ufficiale: Il sito ufficiale di Stefan Everts
  • Wikipedia: Stefan Everts su Wikipedia
  • Biografia:

    (estratta da Wikipedia)

    Stefan Everts (Bree, 25 novembre 1972) è un motociclista belga.
    Specializzato nel motocross, detiene il record di campionati mondiali vinti: ben dieci. Suo padre è Harry Everts, campione del mondo 1975 nella classe 250 sempre del motocross.
    Stefan Everts in azione
    Stefan è uno dei più rispettati e professionali motociclisti di tutti i tempi; nel 2006 ha conquistato il decimo titolo mondiale prima del ritiro dall'agonismo. In tutto in carriera ha vinto 101 GP e nel 2001 ha battuto il precedente record di Joel Robert, che ne aveva totalizzati 50.
    Seguendo la tendenza di vari piloti a gareggiare sempre con lo stesso numero che si ritiene fortunato, Everts il suo numero fortunato l'ha trovato nel 72, il suo anno di nascita.
    Dal 2007 si è ritirato dalle corse ed è divenuto team manager del team ufficiale KTM Red Bull Factory, col quale ha vinto un mondiale piloti (con Tyla Rattray) e un mondiale costruttori nel 2008.
    Carriera
    1982: Inizia le competizioni
    1989: 15° nel Campionato del Mondo cl.125
    1990: 3° nel Campionato del Mondo cl.125; Campione nazionale cl.125 (Suzuki)
    1991: Campione del Mondo cl.125 su (Suzuki); 5 GP conquistati; record di più giovane campione del mondo di sempre
    1992: 11° nel Campionato del Mondo cl.250
    1993: 2° nel Campionato del Mondo cl.250; Campione belga cl.250 (Suzuki)
    1994: 2° nel Campionato del Mondo cl.250
    1995: Campione del mondo cl.250; vince 5 GP (Kawasaki); vince il Motocross delle Nazioni
    1996: Campione del mondo cl.250; vince 5 GP (Honda)
    1997: Campione del mondo cl.250; vince 5 GP (Honda); vince il Motocross delle Nazioni
    1998: 2° nel Campionato del Mondo cl.250; Campione belga cl.250 (Honda); vince il Motocross delle Nazioni
    1999: 11° nel Campionato del Mondo cl.250 (infortunio)
    2000: ingaggiato dalla Husqvarna nella cl.500, partecipa ad una sola gara (senza totalizzare punti) a causa di un infortunio
    2001: Campione del Mondo cl.500, vince 7 GP . Primo uomo a vincere mondiali su tutte le moto giapponesi (Yamaha)
    2002: Campione del mondo cl.500, vince 4 GP (Yamaha)
    2003: Campione del mondo in Motocross GP, vince 8 GP; vince il Motocross delle Nazioni (Yamaha); vince anche la 6 giorni di Enduro come wild card in (Brasile)
    2004: Campione del mondo in Motocross GP, vince 7 GP; vince il Motocross delle Nazioni (Yamaha)
    2005: Campione del mondo MX1 - vince 8 GP; Campione belga MX1 (Yamaha)
    2006: Campione del mondo MX1 con tre prove di anticipo (14 Gp vinti su 16)
    2007: ritiro dalle corse
    Collegamenti esterni
    Sito ufficiale
    Portale Sport: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di sport

    Estratto da "http://it.wikipedia.org/wiki/Stefan_Everts"
    Categorie: Biografie | Motociclisti belgi | Nati nel 1972 | Nati il 25 novembreCategoria nascosta: BioBot

    « Torna al 25 Novembre


    Cerca compleanni per iniziale: a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z 5
    Oppure per mese: Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre