Sophie Ellis-Bextor (31)

Informazioni di base:

  • Data di nascita: 10 Aprile 1979
  • Professione: Cantante
  • Luogo di nascita: Londra
  • Nazione: Gran Bretagna
  • Sophie Ellis-Bextor in Rete:

  • Wikipedia: Sophie Ellis-Bextor su Wikipedia
  • Biografia:

    (estratta da Wikipedia)

    Sophie Michelle Ellis-Bextor (Londra, 10 aprile 1979) è una cantante britannica. La sua musica è un misto di elettronica/pop con influenze disco anni '80.

    Biografia
    Sophie Ellis-Bextor nel 2005
    Sophie Ellis-Bextor è nata nel West Middlesex da Janet Ellis, un'attrice maggiormente conosciuta per aver presentato uno show per bimbi in cui la stessa Sophie apparve da piccola, e Robin Bextor, regista affermato in patria. Quando Sophie aveva tre anni i suoi genitori divorziarono. Ha tre sorelle e due fratelli a cui si sente molto legata, tanto che ha dichiarato più volte che le piace averli attorno durante le varie fasi del suo lavoro di cantante. Il fratello Jackson è ad oggi il suo batterista. Si è creata un pò di confusione riguardo il suo cognome, che nel sito ufficiale è comunque scritto con un trattino tra Ellis e Bextor. Il 23 aprile 2004 ha dato alla luce il suo primo figlio, Sonny, avuto da Richard Jones, bassista dei The Feeling, con cui si è poi sposata l'anno successivo. Prima di incontrarlo, Sophie è stata insieme al suo manager Andy Boyd per sei anni.
    Carriera
    1997–1999: theaudience
    Sophie inizia la sua carriera musicale nel 1997 con il gruppo musicale indie theaudience, di cui è la cantante. Si fa subito notare tanto che i lettori del magazine Melody Maker la eleggono come donna più sexy del rock. Nel 1998 arriva poi una collaborazione che le dà molta notorietà, un duetto con i Manic Street Preachers nella canzone Black Hole for the Young, un b-side per il loro singolo "The Everlasting". L'avventura con i theaudience si concluderà di lì a breve.
    2000: collaborazione con Spiller
    Dopo questa esperienza, nel 2000 presta la voce a un progetto del DJ italiano Spiller intitolato Groovejet (If This Ain't Love). Il singolo entra nelle classifiche di mezzo mondo alla numero uno e la rende nota in campo internazionale. Il video viene girato a Bangkok.
    2001–2002: Read My Lips
    L'anno seguente esce il suo primo singolo da solista: la cover dell'omonimo singolo del 1979 di Cher "Take Me Home", una delle canzoni preferite di Sophie. Il suo album di debutto, "Read My Lips", viene pubblicato un anno dopo e arriva quarto nella classifica inglese degli album. Questo album è promosso da singoli di successo come "Murder on the Dancefloor" e "Get Over You", diventando disco multi-platino in Gran Bretagna, platino in Australia, e disco d'oro in Germania, Francia e Brasile. In totale vende oltre un milione di copie.
    2003–2004: Shoot from the Hip
    Il secondo disco, "Shoot from the Hip", esce nel 2003, ma non ottiene un grosso successo commerciale, raggiungendo solo il diciannovesimo posto in Gran Bretagna. Contiene però al suo interno due brani che ottengono un buon successo come singoli nella top 10, "Mixed Up World" e "I Won't Change You". Successivamente Sophie abbandona temporaneamente il campo della musica per dedicarsi alla nascita del suo primo figlio, Sonny, nato nel 2004 dopo una gravidanza non semplice.
    2005–2007: Trip the Light Fantastic
    All'inizio del 2005 partecipa alla realizzazione di una canzone con il duo Busface intitolata Circles (Just My Good Time), sotto lo pseudonimo di Madamoiselle E.B., mentre torna a incidere da solista nel febbraio del 2007 con la pubblicazione del singolo "Catch You", che precede l'uscita del suo terzo album "Trip the Light Fantastic", uscito a maggio. Secondo estratto dall'album è stato Me and My Imagination, uscito contemporaneamente all'album che è entrato direttamente alla posizione numero 7 della classifica degli album inglese. Il terzo singolo "Today the Sun's on Us" è stato pubblicato nel Regno Unito il 13 agosto 2007 ed è stato accompagnato da un videoclip girato in Islanda. L'album ha venduto meno dei precedenti ma ha raggiunto comunque lo status di disco d'oro.
    2008: al lavoro sul quarto album
    Nonostante la cantante avesse dichiarato di voler pubblicare un greatest hits, sul finire del 2007 fa sapere tramite il suo sito ufficiale di aver invece concordato con la casa discografica la registrazione di un nuovo album di inediti, grazie ad un inaspettato e fruttuoso lavoro in studio: il tour programmato per Trip the Light Fantastic viene così spostato e rimandato più volte. Nel corso del 2008 girano su internet molte speculazioni circa i tempi di uscita del disco, ma solo dopo l'estate un comunicato della Fascination Records annuncia gennaio 2009 come data definitiva. Poco dopo, tuttavia, avviene un'ulteriore smentita: la cantante fa sapere di essere nuovamente incinta e, di conseguenza, di voler posticipare il suo ritorno sulle scene per luglio o agosto 2009. La nascita del bambino è prevista per aprile. Oltre a lavorare sul disco, comunque, Sophie si è impiegata in altri progetti, tra cui divenire testimonial d'eccezione per la nota casa di cosmetici Rimmel London. Nello spot pubblicitario che la vede protagonista è suo il brano di sottofondo: la canzone si chiama "Sophia Loren" ed è un'anteprima del singolo che anticiperà l'album. .
    Discografia
    Album
    2001 - Read My Lips
    2003 - Shoot from the Hip
    2007 - Trip the Light Fantastic
    Singoli
    2001 - Take Me Home
    2001 - Murder on the Dancefloor
    2002 - Get Over You
    2002 - Music Gets the Best of Me
    2003 - Mixed Up World
    2004 - I Won't Change You
    2007 - Catch You
    2007 - Me and My Imagination
    2007 - Today the Sun's on Us
    2008 - If I Can't Dance (solo in Spagna)
    2009 - Sophia Loren
    Collaborazioni
    2001 - Groovejet (If This Ain't Love) (Spiller feat. Sophie Ellis-Bextor: #1 UK #1 AU #1 NZ)
    2002 - One Way Or Another (dalla colonna sonora del film Il Guru)
    2004 - Want You More (dalla colonna sonora del film Suzie Gold)
    2005 - Circles (Just My Good Time) (Busface feat. Sophie Ellis-Bextor, come Madamoiselle E.B.)
    DVD
    2003 - Watch My Lips (i video dei singoli di Read My Lips + i video dei theaudience + repertorio live da un concerto in UK)
    Riferimenti


      ^ Biografia (decimo paragrafo)
      ^ Biografia (secondo paragrafo)
      ^ Vendite "Read My Lips" (UK)"
      ^ Vendite "Read My Lips" (Australia)"
      ^ Biografia (sesto paragrafo)
      ^ Annuncio della Fascination Records

    Altri progetti
    Commons
    Wikimedia Commons contiene file multimediali su Sophie Ellis-Bextor
    Collegamenti esterni
    (EN) Sito ufficiale dell'artista
    (EN) Scheda su Sophie Ellis-Bextor dell'Internet Movie Database
    Portale Biografie
    Portale Musica

    Estratto da "http://it.wikipedia.org/wiki/Sophie_Ellis-Bextor"
    Categorie: Biografie | Cantanti britannici | Nati nel 1979 | Nati il 10 aprile | Cantanti dance pop | Cantanti popCategoria nascosta: BioBot

    « Torna al 10 Aprile


    Cerca compleanni per iniziale: a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z 5
    Oppure per mese: Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre