Simone Perrotta (33)

Informazioni di base:

  • Data di nascita: 17 Settembre 1977
  • Professione: Calciatore
  • Luogo di nascita: Ashton-under-Line
  • Nazione: Gran Bretagna
  • Simone Perrotta in Rete:

  • Sito Non Ufficiale: Un sito non ufficiale su Simone Perrotta
  • Wikipedia: Simone Perrotta su Wikipedia
  • Biografia:

    (estratta da Wikipedia)

    Simone Perrotta (Ashton-under-Lyne, 17 settembre 1977) è un calciatore italiano, centrocampista della Roma e della Nazionale italiana. Campione del mondo con la Nazionale ai Mondiali di calcio del 2006.

    Carriera
    Nato ad Ashton-under-Lyne, nella contea inglese di Greater Manchester, dove ha vissuto fino all'età di 5 anni, si è trasferito in Italia conseguentemente alla decisione dei genitori di tornare a Cerisano, in provincia di Cosenza, il loro paese d'origine.
    Sia nella squadra del paese, il Cerisano, sia nel Castrolibero, è stato il leader della squadra ed è cresciuto fino ad essere selezionato dagli osservatori della Reggina.
    Nel 1990 aveva 13 anni quando ha lasciato la sua famiglia per trasferirsi a Reggio Calabria con la cui squadra ha giocato in tutte le categorie dai Giovanissimi alla Primavera dove spiccava sempre per capacità e continuità.
    Club

    Gli esordi con la Reggina


    Il 10 settembre 1995 esordisce in Chievo-Reggina in serie B e da quel momento diventa un elemento fondamentale degli amaranto.
    Tre anni in cui l'esperienza maturata insieme al suo talento lo rendono richiesto dai maggiori club italiani. Nella stagione 1996-1997 disputa 26 gare e segna la sua prima rete da professionista in Ancona-Reggina.
    Con il passare del tempo le sue quotazioni aumentano e viene anche premiato con la convocazione nell'Under-21 di serie B, della quale a volte ha indossato la fascia di capitano.

    Dal 1998 al 2001


    Viene ingaggiato dalla Juventus nel 1998, ma è chiuso da giocatori del calibro di Conte, Davids, Deschamps, Tacchinardi e Zidane, quindi colleziona solo 5 presenze in campionato ma si toglie la soddisfazione di segnare in Coppa Italia, di esordire in Champions League e vincere la Coppa Intertoto nell'estate 1999, prima di passare in prestito al Bari, del quale diventa una colonna portante del centrocampo, rimanendovi fino al 2001.

    Il miracolo Chievo


    È nel Chievo, però, che si afferma come uno dei migliori centrocampisti centrali italiani. Al fianco di Eugenio Corini vive quello che è stato definito miracolo chievo, la squadra rappresentativa di un quartiere di Verona di 2500 abitanti all'esordio in Serie A riesce a lottare ai vertici della classifica: a metà del girone di andata della stagione 2001-2002 sono primi con 5 punti di vantaggio, degno di nota il match Inter-Chievo dove serve l'assist a Marazzina per il definitivo 1-2. Alla fine della stagione l'11 di Luigi Del Neri termina il campionato al 5° posto qualificandosi per la Coppa UEFA.
    L'anno successivo i clivensi escono al primo turno contro la Stella Rossa Belgrado, mentre in campionato si piazzano al 7° posto, perdendo due posizioni all'ultima giornata di campionato.
    Iniziano i ridimensionamenti societari e cominciano ad essere venduti alcuni degli elementi più importanti come il compagno di reparto Corini ed i giocatori simbolo come Lupatelli, Legrottaglie e Luciano. Nonostante ciò i ragazzi di Del Neri raggiugono il 9° posto.

    L'avventura in giallorosso


    Nel 2004 viene acquistato dalla Roma per volere del neo-allenatore Cesare Prandelli, ma è una stagione travagliata per la società poiché, a causa di problemi familiari, Prandelli lascia l'incarico a due settimane dall'inizio del campionato ed al suo posto arriva il tedesco Rudi Völler, che a sua volta da le dimissioni il mese successivo.
    La Roma corre ai ripari e Perrotta ritrova il suo ex allenatore: arriva nella capitale Luigi Del Neri, che cambia schema e lo fa sacrificare facendolo giocare come centrocampista di contenimento a sostegno di Totti, Cassano e Montella. Con la decisione tattica di ricostituire il cosiddetto "Trio delle meraviglie" i risultati tornano a migliorare.
    Dopo un periodo di risultati altalenanti ed un 7° posto in classifica a fronte delle ambizioni scudetto della Roma, il 14 marzo 2005, dopo la sconfitta per 3 a 0 a Cagliari, l'ex giocatore giallorosso Bruno Conti subentra come allenatore al posto di Del Neri, dimessosi pochi giorni prima. La Roma chiude il campionato col bilancio, poco lusinghiero, di cinque allenatori utilizzati in 12 mesi ed una salvezza matematica raggiunta solo alla penultima giornata di campionato, nonostante l'ottavo posto.
    Per Perrotta l'unica soddisfazione è l'esordio in Champions League ma, per il resto, è una stagione fallimentare con molte critiche e contestazioni, l'eliminazione al primo turno dalla Champions League e la doppia sconfitta in finale di Coppa Italia contro l'Inter (0-2 e 1-0) che nonostante tutto vale l'accesso in UEFA.
    Simone Perrotta alla cerimonia di assegnazione della Coppa Italia 2008
    Nella stagione 2005-2006 arriva Luciano Spalletti e, benché il suo ruolo naturale sia quello di centrocampista centrale, ha anche agito da trequartista. E proprio il cambio di ruolo diventa la chiave di volta per la "rinascita" di Perrotta, autore di una stagione sopra le righe, che gli è valsa la chiamata per i Mondiali 2006, oltreché la grande soddisfazione di essere stato uno dei principali artefici delle 11 vittorie consecutive della Roma in campionato.
    Il 17 maggio 2007 allo stadio Giuseppe Meazza di Milano, Simone realizza il gol del 2-1 contro l'Inter, dando la sicurezza della vittoria della Coppa Italia alla Roma. Il gol arriva a coronamento di un'altra stagione ai massimi livelli nella capitale, col considerevole bottino di 12 gol totali.
    Il 19 agosto vince la Supercoppa italiana, sempre contro l'Inter a San Siro. Durante la finale Perrotta si rende protagonista di un episodio curioso: prima ancora di entrare in campo al posto di Giuly viene espulso dall'arbitro Rosetti per proteste verso il quarto uomo e il guardalinee. Il 19 settembre segna il suo primo gol della stagione contro la Dinamo Kiev, in Champions League.
    Il 24 maggio vince un'altra Coppa Italia nella finale unica allo Stadio Olimpico ancora contro l'Inter, segnando il gol del 2-0.
    Attualmente Perrotta ha un contratto che lo lega ai giallorossi fino al 2010.
    Nazionale
    Con l'Under-21 allenata da Marco Tardelli ha collezionato 6 presenze con un gol ed ha disputato l'Europeo U-21 del 2000 vinto 1-2 contro la Repubblica Ceca.
    Con la Nazionale maggiore ha esordito con il c.t. Giovanni Trapattoni il 20 novembre 2002, nella partita Italia-Turchia (1-1).
    Ha disputato da titolare gli Europei del 2004 e, dopo un anno e mezzo fuori dalle convocazioni, ritorna in azzurro nel marzo del 2006. Il c.t. Marcello Lippi lo ha quindi convocato per i Mondiali del 2006, nei quali è stato titolare nelle sette partite disputate.
    Dopo i Mondiali, viene tenuto in grande considerazione anche dal nuovo c.t. Roberto Donadoni. Il 21 novembre 2007 ha indossato per la prima volta la fascia di capitano della Nazionale, nel 2° tempo della partita Italia-Far Oer (3-1).
    Partecipa anche agli Europei del 2008, dove viene impiegato in 3 partite.
    Statistiche
    Presenze e reti nei club
    Statistiche aggiornate al 27 novembre 2008
    Cronologia presenze e reti in Nazionale
     Cronologia completa delle presenze e delle reti in Nazionale -  Italia
    Palmarès
    Club

    Competizioni nazionali


    Coppa Italia: 2

    Roma: 2006-2007, 2007-2008

    Supercoppa italiana: 1

    Roma: 2007

    Competizioni internazionali


    Coppa Intertoto: 1

    Juventus: 1999

    Nazionale
    Campionato d'Europa Under-21: 1

    2000

    Campionato del mondo: 1

    Germania 2006



    Onorificenze
    Ufficiale Ordine al Merito della Repubblica Italiana
    — 12 dicembre 2006. Di iniziativa del Presidente della Repubblica.
    Collegamenti esterni
    FIGC - Statistiche in Nazionale


    v • d • m
      Nazionale italiana Under-21 · Campionato d'Europa Under-21 UEFA 2000  
    1 De Sanctis · 2 Grandoni · 3 Mezzano · 4 Zanchi · 5 Ferrari · 6 Gattuso · 7 Comandini · 8 Baronio · 9 Ventola · 10 Pirlo · 11 Perrotta · 12 Abbiati · 13 Coco · 14 Rivalta · 15 Cirillo · 16 Vannucchi · 17 Zanetti · 18 Firmani · 19 M. Rossi · 20 Spinesi · CT: Tardelli
    v • d • m
      Nazionale italiana · Campionato d’Europa UEFA 2004  
    1 Buffon · 2 Panucci · 3 Oddo · 4 Zanetti · 5 Cannavaro · 6 Ferrari · 7 Del Piero · 8 Gattuso · 9 Vieri · 10 Totti · 11 Corradi · 12 Toldo · 13 Nesta · 14 Fiore · 15 Favalli · 16 Camoranesi · 17 Di Vaio · 18 Cassano · 19 Zambrotta · 20 Perrotta · 21 Pirlo · 22 Peruzzi · 23 Materazzi · CT: Trapattoni
    v • d • m
      Nazionale italiana · Coppa del Mondo FIFA 2006  
    1 G. Buffon · 2 Zaccardo · 3 Grosso · 4 De Rossi · 5 F. Cannavaro · 6 Barzagli · 7 Del Piero · 8 Gattuso · 9 Toni · 10 Totti · 11 Gilardino · 12 Peruzzi · 13 Nesta · 14 Amelia · 15 Iaquinta · 16 Camoranesi · 17 Barone · 18 F. Inzaghi · 19 Zambrotta · 20 Perrotta · 21 Pirlo · 22 Oddo · 23 Materazzi · CT: Lippi
    v • d • m
      Nazionale italiana · Campionato d’Europa UEFA 2008  
    1 Buffon · 2 Panucci · 3 Grosso · 4 Chiellini · 5 Gamberini · 6 Barzagli · 7 Del Piero · 8 Gattuso · 9 Toni · 10 De Rossi · 11 Di Natale · 12 Borriello · 13 Ambrosini · 14 Amelia · 15 Quagliarella · 16 Camoranesi · 17 De Sanctis · 18 Cassano · 19 Zambrotta · 20 Perrotta · 21 Pirlo · 22 Aquilani · 23 Materazzi · CT: Donadoni
    Portale Biografie
    Portale Calcio
    Portale Sport

    Estratto da "http://it.wikipedia.org/wiki/Simone_Perrotta"
    Categorie: Biografie | Calciatori italiani | Nati nel 1977 | Nati il 17 settembre | Calciatori italiani nati all'estero | Calciatori campioni del mondo | Reggina Calcio | Juventus | Associazione Sportiva Bari | Chievo Verona | A.S. Roma | Personalità legate a Reggio Calabria | Ufficiali OMRICategorie nascoste: Voci mancanti di fonti - calcio | Voci mancanti di fonti - novembre 2008 | Da controllare calcio | Da controllare - novembre 2008 | BioBot

    « Torna al 17 Settembre


    Cerca compleanni per iniziale: a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z 5
    Oppure per mese: Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre