Silvio Baldini (52)

Informazioni di base:

  • Data di nascita: 11 Settembre 1958
  • Professione: Allenatore
  • Luogo di nascita: Massa (MS)
  • Nazione: Italia
  • Silvio Baldini in Rete:

  • Wikipedia: Silvio Baldini su Wikipedia
  • Biografia:

    (estratta da Wikipedia)

    Silvio Baldini (Massa, 11 settembre 1958) è un allenatore di calcio italiano, attualmente alla guida dell'Empoli.
    Carriera da allenatore
    Debutta nel grande calcio nella stagione 1997-1998, quando subentra a Alberto Malesani come allenatore del Chievo Verona. L'anno dopo allena il Brescia.
    A novembre 1999 diventa l'allenatore dell'Empoli, che in quel momento è in serie B e che, sotto la guida di Baldini, termina il campionato all'8° posto. Nella stagione 2000-2001 Baldini, ancora alla guida dell'Empoli, va molto vicino alla promozione in Serie A, ottenuta nella stagione 2001-2002. In Serie A con l'Empoli Baldini ottiene due salvezze di fila.
    Al termine della stagione 2002-2003 l'allenatore toscano decide di lasciare Empoli e di assumere l'incarico di tecnico del Palermo. Nonostante la squadra si trovi in una posizione di classifica molto vantaggiosa (in piena zona promozione), la prima esperienza di Baldini in Sicilia finisce con un esonero il 26 gennaio 2004, a causa di incomprensioni tra il tecnico e il presidente Maurizio Zamparini.
    Nell'estate 2004 Baldini è chiamato a sostituire Cesare Prandelli sulla panchina del Parma. A dicembre, però, la squadra gialloblu è al penultimo posto in classifica con soli 12 punti. Questa situazione spinge la dirigenza emiliana ad esonerare Baldini, che ancora una volta non riesce a terminare la stagione sulla panchina.
    A settembre 2005 Baldini è chiamato ad allenare il Lecce dopo l'esonero di Angelo Gregucci. La squadra giallorossa, tuttavia, non riesce ad invertire la rotta e rimane in zona retrocessione. Baldini è nuovamente esonerato nel gennaio 2006.
    A giugno 2007 Baldini è chiamato ad allenare il Catania per la stagione sportiva 2007-2008 succedendo al tecnico Pasquale Marino.
    Durante la prima giornata del campionato di Serie A 2007-2008 si rende protagonista di un episodio disdicevole: viene espulso all'85° minuto di gioco e, provocato (secondo lo stesso Baldini) dall'allenatore del Parma Domenico Di Carlo che lo invita ad uscire dal terreno di gioco e lo insulta, reagisce in modo violento, colpendo il collega con un calcio nelle terga. Viene quindi squalificato per un mese, cioè per 5 giornate di campionato.
    Il Catania di Baldini si dimostra squadra in forma e temibile per tutto il girone d'andata (riuscendo a raggiungere la qualificazione agli ottavi di finale di Coppa Italia). Nel girone di ritorno, tuttavia, la squadra perde smalto e il 31 marzo 2008, dopo la sconfitta casalinga ad opera del Torino, Baldini decide di dimettersi lasciando la squadra al terz'ultimo posto in classifica.
    Il 27 maggio 2008 diventa nuovamente allenatore dell'Empoli, con il compito di riportarlo in Serie A.
    Portale Biografie
    Portale Calcio
    Portale Sport

    Estratto da "http://it.wikipedia.org/wiki/Silvio_Baldini"
    Categorie: Biografie | Allenatori di calcio italiani | Nati nel 1958 | Nati l'11 settembre | Unione Sportiva Massese 1919 | Associazione Calcio Siena | Chievo Verona | Brescia Calcio | Empoli Football Club | Allenatori U.S. Città di Palermo | Parma Football Club | U.S. Lecce | Calcio CataniaCategoria nascosta: BioBot

    « Torna al 11 Settembre


    Cerca compleanni per iniziale: a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z 5
    Oppure per mese: Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre