Silvia Mezzanotte (43)

Informazioni di base:

  • Data di nascita: 22 Aprile 1967
  • Professione: Cantante
  • Gruppo: Matia Bazar
  • Luogo di nascita: Bologna (BO)
  • Nazione: Italia
  • Silvia Mezzanotte in Rete:

  • Sito Ufficiale: Il sito ufficiale di Silvia Mezzanotte
  • Wikipedia: Silvia Mezzanotte su Wikipedia
  • Biografia:

    (estratta da Wikipedia)

    Silvia Mezzanotte (Bologna, 22 aprile 1967) è una cantante italiana.

    Carriera
    Nel 1990 partecipa al Festival di Sanremo nella sezione Nuove Proposte con la canzone Sarai grande, piazzandosi al quarto posto. Nel 1992 fa da corista nel tour di Franco Fasano e fa la parte femminile nella canzone Per niente al mondo che Fasano aveva portato al successo a Sanremo dello stesso anno assieme a Flavia Fortunato. Nel 1993 fa parte delle coriste del primo album (omonimo) di Laura Pausini e l'anno seguente anche durante il primo tour dell'artista romagnola. L'attività di corista la porterà a collaborare anche con Mia Martini, Francesco De Gregori e Andrea Bocelli. Dal 2000 al 2004 è la nuova voce femminile dei Matia Bazar e con loro nel 2002 vince il Festival di Sanremo con Messaggio d'amore. Dopo essersi separata dal suo gruppo, nell'estate 2005 tenta il lancio solista con il singolo Tanto tanto amor. Nel 2003 viene aperta Labomusica, una scuola di canto con sede a Modena di cui Silvia Mezzanotte è responsabile. Nel 2006 partecipa alla terza edizione del reality show Music Farm, condotto da Simona Ventura. Il 10 maggio 2006 esce il suo primo album solista intitolato Il viaggio. Dopo i 5 anni come “primadonna” dei Matia Bazar ed un anno di preparazione, Silvia pubblica il suo primo lavoro con otto canzoni sull’altra faccia dell’amore: quella della disillusione, della violenza psicologica, del disorientamento per la fine di una storia,... Insomma, storie che delineano un “viaggio concettuale” nell’universo femminile di oggi, un itinerario lirico volutamente mirato sugli aspetti meno “cantati” dell’amore. “Tu sei già poesia” - il primo singolo scelto per le radio - è la storia di un incontro che genera attrazione, magnetismo, di una donna che chiede a lui di lasciarsi andare senza nessuna certezza ma già col rimpianto della perdita.
    Non c’e’ tempo e non lo sai, ma presto te ne accorgerai e non vorrei mai che fosse tardi per noi/E lasciarti amare, capire più dai silenzi che da mille parole che resterà qualcosa/Anche se tu andrai via …”.
    Nel 2007 incide la cover di Perdere l'amore con Massimo Ranieri, partecipando anche allo spettacolo televisivo e teatrale Tutte donne tranne che me del popolare cantante e attore. Dal 2008 entra nel cast di Piazza Grande, condotto da Giancarlo Magalli. Nell'Aprile dello stesso anno esce il suo secondo album Lunatica che, anticipato dal singolo "Non c'è Contatto", arriva al 7° posto della classifica Feltrinelli e al 37° in quella Fimi. Nasce dal confronto tra due amiche il nuovo singolo di Silvia Mezzanotte. Lo scrive di getto Grazia Verasani (autrice di Quo vadis baby e il recente Tutto il freddo che ho preso) dopo una notte trascorsa insieme tra lacrime e risate. . "Silvia che Freddo" è il secondo brano tratto da Lunatica (Nar- Edel) Il primo singolo "Non c'è Contatto" è stato accompagnato anche da un videoclip, girato da Luciano Melchionna, che vede protagonista Carolina Crescentini. A maggio ha debuttato il Lunatica tour: oltre 60 concerti in Italia e all'estero. Da settembre Silvia Mezzanotte è nel cast di Volami nel cuore, trasmissione del sabato sera di Rai Uno.
    Discografia
    Album da solista
    1990: Sarai grande
    2006: Il viaggio
    2008: Lunatica
    Album con i Matia Bazar
    2000: Brivido caldo
    2001: Dolce canto
    2002: Messaggi dal vivo
    Collegamenti esterni
    Sito Ufficiale (con Macromedia Flash)
    Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica

    Estratto da "http://it.wikipedia.org/wiki/Silvia_Mezzanotte"
    Categorie: Biografie | Cantanti italiani | Nati nel 1967 | Nati il 22 aprile | Gruppi e musicisti dell'Emilia-RomagnaCategoria nascosta: BioBot

    « Torna al 22 Aprile


    Cerca compleanni per iniziale: a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z 5
    Oppure per mese: Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre