Shirley MacLaine (76)

Informazioni di base:

  • Vero Nome: Shirley MacLean Beaty
  • Data di nascita: 24 Aprile 1934
  • Professione: Attrice
  • Luogo di nascita: Richmond
  • Nazione: Stati Uniti
  • Shirley MacLaine in Rete:

  • Wikipedia: Shirley MacLaine su Wikipedia
  • Biografia:

    (estratta da Wikipedia)

    Shirley MacLaine nel 2005



    Oscar alla miglior attrice 1984
    Shirley MacLaine, nata Shirley MacLean Beaty (Richmond, 24 aprile 1934), è un'attrice e scrittrice statunitense, nonché sorella maggiore di Warren Beatty.

    Carriera
    Il suo debutto nel mondo del cinema avviene nel 1955 nel film di Alfred Hitchcock La congiura degli innocenti.
    Inizia a girare commedie: viene diretta da Frank Tashlin in Artisti e modelle (1955) accanto a Jerry Lewis e ottiene la prima nomitation agli Oscar per il film Qualcuno verrà (1959) di Vincente Minnelli.
    Gira anche due film di Billy Wilder: L'appartamento (1960) e Irma la dolce (1963) tutti e due al fianco di Jack Lemmon. Ormai è considerata la nuova Doris Day e lavora con Peter Ustinov in A braccia aperte (1964) e con Vittorio De Sica in Sette volte donna (1967).
    Alterna con grande disinvoltura i ruoli comici a quelli drammatici. Notevoli le sue prove di attrice accanto a una diva come Audrey Hepburn nel film Quelle due (1962) e in Gli avvoltoi hanno fame (1969).
    Nel 1959, per Tutte le ragazze lo sanno, e nel 1960 per L'appartamento vince il BAFTA quale attrice internazionale dell'anno. Nel 1983 conquista l'Oscar come miglior attrice per Voglia di tenerezza film con Debra Winger e Jack Nicholson.
    Tra gli altri suoi lavori c'è anche Oltre il giardino (1979) con uno splendido Peter Sellers. Lavora anche con Francis Ford Coppola in Peggy Sue si è sposata (1986), con John Schlesinger in Madame Sousatzka (1988). Nel 1989 è comparsa anche in Fiori d'acciaio di Herbert Ross. Con Marcello Mastroianni in La vedova americana (1992). Ultimamente ha lavorato di nuovo con Nicholson nel film I conflitti del cuore (1996). Nel 2006 è stata candidata al Golden Globe per il film In her shoes, nel quale fa coppia con Cameron Diaz. Ha anche intrepretato nella miniserie andata in onda su Rai Uno, Coco Chanel durante la sua vecchiaia.
    Filmografia
    The Trouble with Harry (La congiura degli innocenti) (1955)
    Artists and Models (Artisti e modelle) (1955)
    Around the World in Eighty Days (Il giro del mondo in ottanta giorni) (1956)
    The Sheepman (La legge del più forte) (1958)
    The Matchmaker (Bella, affettuosa, illibata cercasi... ) (1958)
    Hot Spell (La tua pelle brucia) (1958)
    Some Came Running (Qualcuno verrà) (1958) – Academy Award nomination come Migliore Attrice
    Ask Any Girl (Tutte le ragazze lo sanno) (1959)
    Premier Khrushchev in the USA (1959) (documentario)
    Career (Il prezzo del successo) (1959)
    Can-Can (Can-can) (1960)
    The Apartment (L'appartamento) (1960) – Academy Award nomination come Migliore Attrice
    Ocean's Eleven (Colpo grosso) (1960) (Cameo)
    All in a Night's Work (Una notte movimentata) (1961)
    Two Loves (Salverò il mio amore) (1961)
    The Children's Hour (Quelle due) (1961)
    My Geisha (La mia geisha) (1962)
    Two for the Seesaw (La ragazza del quartiere) (1962)
    Irma la Douce (Irma la dolce) (1963) – Academy Award nomination come Migliore Attrice
    What a Way to Go! (La signora e i suoi mariti) (1964)
    The Yellow Rolls-Royce (Una Rolls-Royce gialla) (1964)
    The Car That Became a Star (1965) (soggetto breve)
    John Goldfarb, Please Come Home (A braccia aperte) (1965)
    Gambit (Gambit (Grande furto al Semiramis)) (1966)
    Woman Times Seven (Sette volte donna) (1967)
    The Bliss of Mrs. Blossom (La ruota di scorta della signora Blosson) (1968)
    Sweet Charity (Sweet Charity - Una ragazza che voleva essere amata) (1969)
    Two Mules for Sister Sara (Gli avvoltoi hanno fame) (1970)
    Desperate Characters (1971)
    The Possession of Joel Delaney (Possession - legami di sangue) (1972)
    Year of the Woman (1973) (documentario)
    The Other Half of the Sky: A China Memoir (1975) (documentario) (anche produttore, sceneggiatore, e regista) – Academy Award nomination come Miglior Documentario
    The Turning Point (Due vite una svolta) (1977) – Academy Award nomination come Miglior Attrice
    Being There (Oltre il giardino) (1979)
    Loving Couples (Quattro passi sul lenzuolo) (1980)
    A Change of Seasons (In amore si cambia) (1980)
    Want to Be Beautiful (1981) (documentario)
    Terms of Endearment (Voglia di tenerezza) (1983) – Academy Award come Miglior Attrice
    Cannonball Run II (La corsa più pazza d' America II) (1984)
    Madame Sousatzka (Madame Sousatzka) (1988)
    Steel Magnolias (Fiori d'acciaio) (1989)
    Waiting for the Light (Aspettando la luce) (1990)
    Postcards from the Edge (Cartoline dall'inferno) (1990)
    Defending Your Life (1991) (Cameo)
    Used People (La vedova americana) (1992)
    Wrestling Ernest Hemingway (Ricordando Hemingway) (1993)
    A Century of Cinema (1994) (documentario)
    Guarding Tess (Cara insopportabile Tess) (1994)
    The Celluloid Closet (1995) (documentario)
    The West Side Waltz (A tempo di valzer) (1995) (film tv)
    Mrs. Winterbourne (Scambio d' identità) (1996)
    The Evening Star (Conflitti del cuore) (1996)
    A Smile Like Yours (1997)
    Get Bruce (1999) (documentario)
    Bruno (2000) (anche regista)
    These Old Broads (These old broads) (2001) (film tv)
    Hell on Heels: The Battle of Mary Kay (La battaglia di Mary Kay) (2002)(film tv)
    Broadway, the Golden Age: By the Legends Who Were There (2003) (documentario)
    Carolina (2003)
    Bewitched (Vita da strega) (2005)
    In Her Shoes (In her shoes - Se fossi lei) (2005)
    Rumor Has It (Vizi di famiglia) (2005)
    Broadway: Beyond the Golden Age (2007) (documentario)
    Closing the Ring (2007)
    Coco Chanel (2008) (miniserie TV)
    Altri progetti
    Wikiquote
    Wikiquote contiene citazioni di o su Shirley MacLaine
    Collegamenti esterni
    Scheda su Shirley MacLaine dell'Internet Movie Database
    Portale Biografie
    Portale Cinema
    Portale Donne nella storia

    Estratto da "http://it.wikipedia.org/wiki/Shirley_MacLaine"
    Categorie: Biografie | Attori statunitensi | Scrittori statunitensi | Nati nel 1934 | Nati il 24 aprile | Premi Oscar alla miglior attrice | Comici statunitensi | Premi Bafta alla migliore attrice protagonista | Golden Globe per la miglior attrice in un film drammatico | Golden Globe alla carriera | David di Donatello per la migliore attrice straniera | Coppa Volpi per la migliore interpretazione femminileCategorie nascoste: Stub attori | Stub statunitensi | BioBot

    « Torna al 24 Aprile


    Cerca compleanni per iniziale: a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z 5
    Oppure per mese: Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre