Shawn Bradley (38)

Informazioni di base:

  • Vero Nome: Shawn Paul Bradley
  • Data di nascita: 22 Marzo 1972
  • Professione: Cestista
  • Luogo di nascita: Landstuhl
  • Nazione: Germania
  • Shawn Bradley in Rete:

  • Wikipedia: Shawn Bradley su Wikipedia
  • Biografia:

    (estratta da Wikipedia)

    Shawn Paul Bradley (Landstuhl, 22 marzo 1972) è un ex cestista statunitense. Ha anche la cittadinanza tedesca.

    Carriera
    Centro di ruolo, alto 2,29 m, è uno dei cestisti più alti che abbiano mai giocato nella National Basketball Association (NBA) e uno dei migliori di tutti i tempi nelle statistiche delle stoppate.
    Shawn Bradley è cresciuto a Castle Dale nello Utah, ed è un mormone. Alla sua fede religiosa sono legati i suoi soprannomi The Stormin' Mormon (il mormone tempestoso), Mormon Mantis (mantide mormona) e Praying Mantis (mantide religiosa).
    Bradley si mise in luce nella sua unica stagione universitaria (1990-91) nella squadra della Brigham Young University, stabilendo con 177 stoppate il record della NCAA per una matricola. Trascorse poi due anni in Australia come missionario.
    Nell'estate del 1993 fu la seconda scelta assoluta del draft NBA da parte dei Philadelphia 76ers. Per i Sixers giocò due stagioni, stabilendo nel 1994-95 il record di stoppate (274) per un giocatore della franchigia.
    Nel novembre 1995 venne trasferito ai New Jersey Nets. In quella stagione diventò il primo giocatore nella storia della NBA a fare almeno 10 stoppate in due partite consecutive per due volte (la prima il 14 e 16 marzo 1996, la seconda il 17 e il 19 aprile.
    Al termine della stagione entrò a far parte dei Dallas Mavericks, con cui ha giocato per il resto della sua carriera professionistica. Con la maglia dei Mavericks fu per due volte il leader nelle statistiche delle stoppate: nella stagione 1996-97 con 3,4 stoppate a partita ebbe la miglior media della lega, nella stagione 2000-01 realizzò invece il maggior numero di stoppate (228).
    A giugno del 2005 ha annunciato il suo ritiro dalle competizioni professionistiche. Ha concluso la sua carriera nella NBA dopo dodici stagioni nella NBA, con una media di 8,1 punti, 6,3 rimbalzi e 2,5 stoppate a partita.
    Sfruttando la doppia cittadinanza, a livello internazionale Bradley ha giocato per Germania. Fece parte della nazionale tedesca di pallacanestro che arrivò al quarto posto al Campionato Europeo del 2001.
    Premi e riconoscimenti
    NBA All-Rookie Second Team (1994)
    Miglior stoppatore NBA (1997)
    Curiosità
    Nel 1995 Bradley recitò nel film Space Jam, come uno dei cinque giocatori NBA il cui talento viene rubato dai malvagi alieni Monstars.
    Collegamenti esterni
    (EN) Statistiche su NBA.com
    (EN) Statistiche su basketball-reference.com
    Portale Biografie
    Portale Pallacanestro
    Portale Sport

    Estratto da "http://it.wikipedia.org/wiki/Shawn_Bradley"
    Categorie: Biografie | Cestisti statunitensi | Nati nel 1972 | Nati il 22 marzo | Cestisti tedeschi | Cestisti dei Philadelphia 76ers | Cestisti dei New Jersey Nets | Cestisti dei Dallas MavericksCategoria nascosta: BioBot

    « Torna al 22 Marzo


    Cerca compleanni per iniziale: a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z 5
    Oppure per mese: Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre