Sharon Corr (40)

Informazioni di base:

  • Vero Nome: Sharon Helga Corr
  • Data di nascita: 24 Marzo 1970
  • Professione: Musicista
  • Gruppo: The Corrs
  • Luogo di nascita: Dundalk
  • Nazione: Irlanda
  • Sharon Corr in Rete:

  • Wikipedia: Sharon Corr su Wikipedia
  • Biografia:

    (estratta da Wikipedia)

    MBE Sharon Helga Corr (Dundalk, 24 marzo 1970) è una musicista, compositrice, cantautrice e cantante irlandese. Fa parte della pop-rock/Celtic rock band The Corrs, gruppo creato nel 1990 insieme ai fratelli Jim, Caroline e Andrea, dove ricopre il ruolo di violinista e seconda voce.

    Biografia
    Sharon Corr è nata il 24 marzo 1970 a Dundalk, Co. Louth, Irlanda, ed è la secondogenita di Jean e Gerry Corr. Si avvicina alla musica quando è ancora piccola grazie alle lezioni di piano del padre e all'età di 6 anni comincia anche a seguire lezioni di violino da Padre McNally, dimostrando fin da subito il suo grande amore per questo strumento per il quale ora è abilitata all'insegnamento professionale. Successivamente impara a suonare anche la chitarra acustica.
    Tra il 1977 e il 1984 è un membro della Redeemer Youth Orchestra, un'orchestra molto rinomata nella contea di Louth, mentre durante gli anni del liceo si esibisce in duo con suo fratello maggiore Jim in alcuni locali di Dundalk (tra i quali il McManus, pub di proprietà della zia, dove Sharon lavora nei fine settimana) suonando musica tradizionale irlandese.
    Quando ha circa 19 anni lei e i fratelli, accomunati dalla medesima passione per la musica, creano una band. Nel frattempo s'iscrive anche all'università, alla facoltà di scienze, ma abbandona dopo il primo anno. Inizia così a lavorare come responsabile in un negozio di musica, ma poi sarà costretta a licenziarsi per poter seguire la sua carriera da musicista insieme ai fratelli.
    Sharon Corr (a sinistra) mentre suona il violino nel brano Toss The Feathers in un concerto del Borrowed Heaven Tour 2004
    Inizialmente nella band Sharon ricopriva il ruolo di tastierista, ma quando i Corrs, su consiglio del loro manager John Hughes, iniziano ad includere anche il violino nella loro musica, Sharon finisce col ricoprire esclusivamente il ruolo di violinista. Raramente capita di vederla suonare la tastiera o la chitarra, cosa che di solito accade durante le esecuzioni di alcuni brani come Closer, Would You Be Happier? e Somebody For Someone.
    Per il suo carattere scrupoloso è stata soprannominata dalla stampa the Bossy, anche se più che un capo si considera un’ottima organizzatrice per il semplice fatto che le piace avere sempre la situazione sotto controllo.
    Come tutti i componenti del gruppo prende parte attiva alla stesura dei testi e delle musiche delle loro canzoni, però al contrario dei fratelli che compongono spesso insieme, Sharon, a parte alcune eccezioni, scrive e compone principalmente da sola. Tra i suoi brani più famosi ci sono i singoli So Young, Radio, Long Night, Goodbye e le strumentali Silver Strand, composta insieme a Caroline, e Rebel Heart. Quest'ultima è stata composta al pianoforte nel 1997 durante la registrazione del secondo album, Talk On Corners, ma è rimasta ferma tre anni prima di essere ripresa e inserita in In Blue. Nel 2001 è stata utilizzata come colonna sonora per l'omonima serie TV drammatica della BBC ambientata durante la Sollevazione di Pasqua del 1916 e ha ottenuto una nomination ai Grammy Awards come Miglior Performance Pop Strumentale.
    Il 7 luglio 2001, dopo numerosi rinvii dovuti ai continui impegni della band, Sharon si sposa con Gavin Bonnar, un avvocato di Belfast col quale stava insieme già da diversi anni.
    Nel 2002 accetta di suonare il violino in The Hands That Built America degli U2 e l'anno successivo suona nel brano strumentale Rendez-Vous Á Paris di Jean Michel Jarre. Nel giugno del 2003 partecipa agli Special Olympics World Summer Games, mentre a novembre prende parte insieme ai fratelli al concerto 46664 a Città del Capo, Sudafrica, organizzato per sostenere la campagna di Nelson Mandela nella lotta contro l'AIDS. Quì per la prima volta si esibisce con Zucchero, Brian May e Roger Taylor in Everybody's Got To Learn Sometime. Sharon continua a sostenere il progetto 46664 e nel giugno del 2005 partecipa al 46664 Arctic che si svolge a Tromsø, Norvegia. Nello stesso anno collabora coi The Devlins nel brano Love Is Blindness, cover degli U2 inserito nel cd benefico Even Better Than The Real Thing per raccogliere fondi per le vittime dello tsunami che nel 2004 ha colpito il sud-est asiatico.
    In riconoscimento del suo contributo nell'industria musicale e nell'ambito della beneficenza nel novembre 2005 viene premiata con l'MBE.
    Il 31 marzo 2006 a Dublino nasce il primo figlio, Cathal Robert Gerard, mentre la secondogenita, Flori Jean Elizabeth, nasce il 18 luglio 2007.
    Dopo oltre due anni di assenza dal palco, il 16 maggio 2008 Sharon prende parte come ospite speciale al concerto di Zucchero al National Stadium di Dublino.
    Strumenti Musicali
    Violino
    Sharon suona sia il violino acustico che quello elettrico. Tra i modelli che utilizza più di frequente ci sono:
    Barcus Berry – violino acustico-elettrico.
    Violino Tradizionale – violino acustico.
    Zeta Strados Modern Performer Series (quattro corde) – violino elettrico.
    Zeta Strados Modern Performer Series (cinque corde) – violino elettrico.
    Yamaha SV110 Silent – violino elettrico.
    Tastiere/Chitarra
    Sia la tastiera che la chitarra vengono suonati da Sharon sono in alcune occasioni. Per quanto riguarda le tastiere ha utilizzato l'E-MU Systems Masterkeyboard nelle esecuzioni del brano Closer, mentre durante la promozione del The Best Of The Corrs suona la Roland XP-80 in Would You Be Happier? Nell'In Blue Tour invece suona la chitarra Guild Paloma durante alcune esecuzioni di Somebody For Someone (brano in cui solitamente suona il violino).
    Discografia
    The Corrs
    1995 - Forgiven, Not Forgotten (The Corrs) - Sharon: violino e seconda voce.
    1996 - Live (The Corrs) – Sharon: violino e seconda voce.
    1997 - Talk On Corners (The Corrs) – Sharon: violino e seconda voce.
    1997 - Talk On Corners - Tour Edition (The Corrs) - Sharon: violino e seconda voce.
    1998 - Talk On Corners - Special Edition - Europe Version (The Corrs) - Sharon: violino e seconda voce.
    1998 - Talk On Corners - Special Edition - USA Version (The Corrs) - Sharon: violino e seconda voce.
    1999 - The Corrs: Unplugged (The Corrs) - Sharon: violino e voce.
    2000 - In Blue (The Corrs) - Sharon: violino e seconda voce.
    2000 - In Blue - Special Edition (The Corrs) - Sharon: violino e seconda voce.
    2001 - The Best Of The Corrs (The Corrs) - Sharon: violino e seconda voce.
    2002 - The Corrs: Live In Dublin (The Corrs) - Sharon: violino e seconda voce.
    2004 - Borrowed Heaven (The Corrs) - Sharon: violino e seconda voce.
    2005 - Home (The Corrs) - Sharon: violino e voce.
    2006 - Dreams: The Ultimate Corrs Collection (The Corrs) - Sharon: violino e voce.
    Collaborazioni
    1995 - Spirits Colliding (Paul Brady) - Sharon: seconda voce in Just In Time.
    1998 - When We Were The New Boys (Rod Stewart) - Sharon: violino in Ooh La La.
    1998 - Quest For Camelot: The Magic Sword (Soundtrack) – Sharon: violino in On My Father's Wings e Looking Through Your Eyes.
    1998 - Pavarotti & Friends For The Children Of Liberia (Artisti vari) - Sharon: violino e seconda voce in Dreams e voce in O Surdatto Nammuratto.
    1998 - Legacy: A Tribute To Fleetwood Mac's Rumours (Artisti vari) – Sharon: violino e seconda voce in Dreams.
    1999 - Tears Of Stone (The Chieftains) – Sharon: violino e seconda voce in I Know My Love.
    2001 - El Alma Al Aire - Ediciòn Especial (Alejandro Sanz) - Sharon: violino e seconda voce in The Hardest Day, Me Iré, Una Noche.
    2001 - Josh Groban (Josh Groban) - Sharon: violino e seconda voce in Canto Alla Vita.
    2002 - Party At The Palace - The Queen's Golden Jubilee (Artisti vari) - Sharon: seconda voce in God Only Knows.
    2002 - Gangs Of New York (Soundtrack) - Sharon: violino in The Hands That Built America.
    2003 - The Very Best Of Sheryl Crow (Sheryl Crow) - Sharon: violino in C'mon, C'mon.
    2003 - Metamorphoses (Jean Michel Jarre) – Sharon: violino in Rendez-Vous Á Paris.
    2003 - Voices And Poetry Of Ireland (Artisti Vari) – Sharon: voce in First Annual Report by Gerry Corr.
    2004 - Wild Ocean (John Hughes) – Sharon: violino e seconda voce.
    2004 - 46664: Part 2 – Long Walk To Freedom – Sharon: violino e seconda voce in Breathless, violino in Toss The Feathers e voce in Leliungelo Elakho.
    2005 - Even Better Than The Real Thing - Vol. 3 (Artisti Vari) – Sharon: violino in Love Is Blindness.
    Filmografia
    1991 - The Commitments (film di Alan Parker).
    1997 - The Gathering (Artisti vari) - Sharon: violino e seconda voce.
    1998 - The Corrs: Live At The Royal Albert Hall (The Corrs) - Sharon: violino e seconda voce.
    1998 - Pavarotti & Friends For The Children Of Liberia (Artisti Vari) - Sharon: violino e voce.
    1999 - The Corrs: Live At The Lansdowne Road (The Corrs) - Sharon: violino, tastiere e voce.
    1999 - Brit Awards '99 – Video of the Year (Artisti vari) - Sharon: violino e seconda voce.
    2000 - The Corrs: Unplugged (The Corrs) - Sharon: violino e voce.
    2000 - It's Only Rock 'n' Roll.
    2001 - The Corrs: Live In London 2000 (The Corrs) - Sharon: violino e seconda voce.
    2002 - The Best Of The Corrs - The Videos (The Corrs).
    2002 - Party At The Palace - The Queen's Golden Jubilee (Artisti vari) - Sharon: violino e seconda voce.
    2002 - South Africa Freedom Day: Concert On The Square (Artisti vari) - Sharon: violino e seconda voce.
    2003 - Out Of Ireland.
    2003 - A Feeling Shared - The Special Olympics in Ireland (Artisti vari) - Sharon: violino e seconda voce.
    2004 - 46664 The Event (Artisti Vari) – Sharon: violino e seconda voce.
    2004 - Alejandro Sanz – Los Videos 1991-2004 (Alejandro Sanz).
    2005 - All The Way Home - A History Of The Corrs (The Corrs).
    2005 - The Corrs: Live In Geneva 2004 (The Corrs) - Sharon: violino e voce.
    Note


      ^ The Corrs Online - Sharon Corr Biography
      ^ a b The Corrs Web Site - Sharon Corr: An Interview By Anne-Louise Foley of the Irish Independent, 2002
      ^ Female Musician - The Female Musician Interview with Caroline and Sharon Corr by Theresa Orlando, 2004
      ^ ShowBiz Ireland - Sharon Corr & Gavin Bonnar Wedding, 9 luglio 2001
      ^ The Corrs Web Site - Sharon Corr joins Special Olympics Athletes to Encourage NI to 'Support an Athlete!', 2003
      ^ 46664.com - 46664 Arctic, 2005
      ^ RTÉ Entertainment - Honorary MBEs are awarded to Corrs, 7 novembre 2005
      ^ Totalement Corrs - Les Instruments des Corrs - Sharon, 2007
      ^ Disfruta Los Corrs Instrumentos de Sharon Corr, 2005

    Collegamenti esterni
    (EN) The Corrs Official Web Site
    (EN) The Corrs Online
    (EN) Sharon Corr nell'Internet Movie Database

    Estratto da "http://it.wikipedia.org/wiki/Sharon_Corr"
    Categorie: Biografie | Musicisti irlandesi | Compositori irlandesi | Cantautori irlandesi | Nati nel 1970 | Nati il 24 marzo | Violinisti irlandesi | Violinisti rock | Violinisti popCategoria nascosta: BioBot

    « Torna al 24 Marzo


    Cerca compleanni per iniziale: a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z 5
    Oppure per mese: Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre