Sergio Corbucci (1927-1990)

Informazioni di base:

  • Scomparso nel: 1990
  • Data di nascita: 6 Dicembre 1927
  • Professione: Regista
  • Luogo di nascita: Roma (RM)
  • Nazione: Italia
  • Sergio Corbucci in Rete:

  • Wikipedia: Sergio Corbucci su Wikipedia
  • Biografia:

    (estratta da Wikipedia)

    Sergio Corbucci (Roma, 6 dicembre 1927 – Roma, 2 dicembre 1990) è stato un regista e sceneggiatore italiano.

    Biografia
    Fratello di Bruno Corbucci, il suo primo approccio professionale con il cinema fu come giornalista , ma già nel 1951 fu aiuto-regista nel film Santa Lucia luntana di Aldo Vergano e subito dopo, ancora giovanissimo, diresse la sua prima pellicola, Salvate mia figlia, un dramma popolare a cui seguiranno altre pellicole dello stesso genere.
    Con una notevole dose di eclettismo che è la maggiore prova delle sue capacità cinematografiche, attraversò vari generi in voga negli anni '50 e negli '60: il film musicale, la commedia (tra il 1960 e il 1963 diresse Totò in ben sette pellicole), il film mitologico e lo spaghetti-western.
    Ed è proprio in questo genere - di cui può essere considerato, insieme a Sergio Leone e Duccio Tessari, tra i principali esponenti - che Sergio Corbucci, abile artigiano della macchina da presa, riuscì a dare il meglio, portando nel genere una violenza mai vista (neanche Sergio Leone aveva osato tanto).
    Nel 1966 diresse Django, interpretato dall'esordiente Franco Nero, con quel suo tocco "dark", lugubre, che lo contraddistinse in tutta la sua filmografia western; si confermò come il regista più cinico e violento del genere nel successivo Il grande silenzio (1967, ma uscito quasi due anni dopo), che presenta il finale forse più cinico e disperato del genere. Sempre con Franco Nero successivamente girò altri due spaghetti western: nel 1969 Il mercenario con Jack Palance e Tony Musante e nel 1970 il rivoluzionario Vamos a Matar compagneros, con Tomas Milian.
    Tornato alla commedia, Corbucci ha firmato decine di film di successo, fra i quali Il bestione (1974), Di che segno sei? (1975), Mi faccio la barca (1980), Il conte Tacchia (1982), Rimini Rimini (1987) e alcuni gialli (La mazzetta, 1978; Giallo napoletano, 1979; I giorni del commissario Ambrosio, 1989).
    È definito da Quentin Tarantino uno dei più grandi cineasti dello spaghetti western assieme a Sergio Leone e Sergio Sollima. Infatti Tarantino, al suo esordio dietro la macchina da presa nel 1992 in cui diresse Le Iene, omaggiò un'intera sequenza del celebre film western Django di Corbucci, ricostruendo tale scena, ovviamente rifatta con altri attori. La spietata sequenza omaggiata è quella in cui Josè Bodalo taglia l'orecchio al povero Gino Pernice.
    Filmografia
    Regista
    Salvate mia figlia (1951)
    La peccatrice dell'isola (1952)
    Terra straniera (1953)
    Carovana di canzoni (1954)
    Baracca e burattini (1954)
    Acque amare (1954)
    Suonno d'ammore (1955)
    Suprema confessione (1956)
    Il ragazzo dal cuore di fango (1957)
    I ragazzi dei Parioli (1959)
    Chi si ferma è perduto (1960)
    Romolo e Remo (1961)
    Maciste contro il vampiro (1961)
    I due marescialli (1961)
    Totò, Peppino e...la dolce vita (1961)
    Lo smemorato di Collegno (1962)
    Il giorno più corto (1962)
    Gli onorevoli (1963)
    Il monaco di Monza (1963)
    Il figlio di Spartacus (1963)
    Massacro al Grande Canyon (1965)
    I figli del leopardo (1965)
    Minnesota Clay (1965)
    Navajo Joe (1966)
    Johnny Oro (1966)
    L'uomo che ride (1966)
    Django (1966)
    Bersaglio mobile (1967)
    I crudeli (1967)
    Zum Zum Zum la canzone - Che mi passa per la testa (1968)
    Il mercenario (1968)
    Il grande silenzio (1968)
    Gli specialisti (1969)
    Vamos a matar, compañeros (1970)
    Er più - Storia d'amore e di coltello (1971)
    La banda J. e S. cronaca criminale del Far West (1972)
    Che c'entriamo noi con la rivoluzione? (1973)
    Il bestione (1974)
    Di che segno sei? (1975)
    Il bianco, il giallo, il nero (1975)
    Bluff - Storia di truffe e di imbroglioni (1976)
    Il signor Robinson, mostruosa storia d'amore e d'avventure (1976)
    Tre tigri contro tre tigri (1977)
    Ecco noi per esempio... (1977)
    La mazzetta (1978)
    Giallo napoletano (1978)
    Pari e dispari (1978)
    Non ti conosco più amore (1980)
    Poliziotto superpiù (1980)
    Mi faccio la barca (1980)
    Chi trova un amico, trova un tesoro (1981)
    Il conte Tacchia (1982)
    Bello mio, bellezza mia (1982)
    Sing Sing (1983)
    Questo e quello (1983)
    A tu per tu (1984)
    Sono un fenomeno paranormale (1985)
    Roba da ricchi (1987)
    Rimini Rimini (1987)
    I giorni del commissario Ambrosio (1988)
    Night Club (1989)
    Sceneggiatore
    La peccatrice dell'isola (1952)
    Terra straniera (1953)
    Carovana di canzoni (1954)
    Baracca e burattini (1954)
    Acque amare (1954)
    Suprema confessione (1956)
    A sud niente di nuovo (1957)
    Il ragazzo dal cuore di fango (1957)
    I ragazzi dei Parioli (1959)
    Il cavaliere del castello maledetto (1959)
    Gli ultimi giorni di Pompei (1959)
    Un americano en Toledo (1960)
    Romolo e Remo (1961)
    Maciste contro il vampiro (1961)
    Io bacio... tu baci (1961)
    I due marescialli (1961)
    Mani in alto (1961)
    I sette gladiatori, regia di Pedro Lazaga (1962)
    Horror (1963)
    I due mafiosi (1964)
    Danza macabra (1964)
    Massacro al Grande Canyon (1965)
    I figli del leopardo (1965)
    Minnesota Clay (1965)
    L'uomo che ride (1966)
    Django (1966)
    Per qualche dollaro in meno (1966)
    Bersaglio mobile (1967)
    Il mercenario (1968)
    Quella sporca storia nel west (1968)
    Il grande silenzio (1969)
    Gli specialisti (1969)
    Vamos a matar, compañeros (1970)
    Er più - Storia d'amore e di coltello (1971)
    La banda J. e S. cronaca criminale del Far West (1972)
    La morte accarezza a mezzanotte (1972)
    Che c'entriamo noi con la rivoluzione? (1973)
    Storia de fratelli e de cortelli (1974)
    Alla mia cara mamma nel giorno del suo compleanno (1974)
    Di che segno sei? (1975)
    Il bianco, il giallo, il nero (1975)
    Quelle strane occasioni (1976)
    Il signor Robinson, mostruosa storia d'amore e d'avventure (1976)
    Tre tigri contro tre tigri (1977)
    Pari e dispari (1978)
    Poliziotto superpiù (1980)
    Chi trova un amico, trova un tesoro (1981)
    Il conte Tacchia (1982)
    Bello mio, bellezza mia (1982)
    Sing Sing (1983)
    Sono un fenomeno paranormale (1985)
    Roba da ricchi (1987)
    Rimini Rimini (1987)
    Django 2: il grande ritorno (1987)
    I giorni del commissario Ambrosio (1988)
    Night Club (1989)
    Collegamenti esterni
    Scheda su Sergio Corbucci dell'Internet Movie Database
    Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema

    Estratto da "http://it.wikipedia.org/wiki/Sergio_Corbucci"
    Categorie: Biografie | Registi italiani | Sceneggiatori italiani | Nati nel 1927 | Morti nel 1990 | Nati il 6 dicembre | Morti il 2 dicembre | Personalità legate a RomaCategoria nascosta: BioBot

    « Torna al 6 Dicembre


    Cerca compleanni per iniziale: a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z 5
    Oppure per mese: Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre