Sarah McLachlan (42)

Informazioni di base:

  • Vero Nome: Sarah Ann McLachlan
  • Data di nascita: 28 Gennaio 1968
  • Professione: Cantante
  • Luogo di nascita: Halifax
  • Nazione: Canada
  • Sarah McLachlan in Rete:

  • Sito Ufficiale: Il sito ufficiale di Sarah McLachlan
  • Wikipedia: Sarah McLachlan su Wikipedia
  • Biografia:

    (estratta da Wikipedia)

    Sarah McLachlan (Halifax, 28 gennaio 1968) è una cantante e cantautrice canadese.
    È cresciuta in Nuova Scozia. Ha studiato alla scuola di arte e design nella Nova Scotia college.
    La sua casa discografica, Nettwerk, pubblicò il suo primo album nel 1988. Il suo album che finora ha venduto di più è Surfacing, grazie al quale ha vinto quattro Juno Awards e tre Grammy Awards. Oltre alle sue personali uscite discografiche con relativi tour, ha organizzato il festival femminile musicale Lilith Fair dal 1997 al 1999. Molti dei soldi ricavati dai concerti sono andati al movimento per le donne. Nel 1998 ha ricevuto l'Elizabeth Cady Stanton Visionary Award per il supporto alla musica femminile.
    Nel 1997 ha sposato il suo batterista, Ashwin Sood. Hanno due figlie, India, nata nel 2002 e Taa-Jah, nata nel 2007.
    Nel 2004 ha suonato per le vittime dello Tsunami, e nel 2005 ha partecipato al Live 8.
    I suoi più grandi successi sono "The Path of Thorns", "Into the Fire", "Possession", "Building a Mystery", "Sweet Surrender", "Adia", "Angel", "I Will Remember You" e "World on Fire".

    Album in studio
    Touch (1988)
    Solace (1991)
    Fumbling Towards Ecstasy (1993)
    Surfacing (1997)
    Afterglow (2003)
    Wintersong (2006)
    Live
    Live EP (1992)
    The Freedom Sessions (1995)
    Mirrorball (1999)
    Afterglow Live (2004)
    Mirrorball: The Complete Concert (re-release, 2006)
    Live from Etown: 2006 Christmas Special (2006)
    Altri album
    The Freedom Sessions (1994)
    Rarities, B-Sides and Other Stuff (1996)
    Murmers, pubblicato solo per il fan club ufficiale.
    Remixed (2003)
    Bloom: remix album (2005)
    iTunes Originals: Sarah McLachlan (solo download, 2006)
    Rarities, B-Sides and Other Stuff, Volume 2 (2008)
    Collegamenti esterni
    Sito ufficiale
    Portale Biografie
    Portale Musica

    Estratto da "http://it.wikipedia.org/wiki/Sarah_McLachlan"
    Categorie: Biografie | Cantanti canadesi | Cantautori canadesi | Nati nel 1968 | Nati il 28 gennaioCategorie nascoste: Stub canadesi | Stub cantanti | BioBot

    « Torna al 28 Gennaio


    Cerca compleanni per iniziale: a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z 5
    Oppure per mese: Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre