Sarah Brightman (50)

Informazioni di base:

  • Data di nascita: 14 Agosto 1960
  • Professione: Cantante
  • Luogo di nascita: Berkhamstead
  • Nazione: Gran Bretagna
  • Sarah Brightman in Rete:

  • Sito Ufficiale: Il sito ufficiale di Sarah Brightman
  • Wikipedia: Sarah Brightman su Wikipedia
  • Biografia:

    (estratta da Wikipedia)

    Sarah Brightman (Berkhamstead, 14 agosto 1960) è un'attrice e cantante lirica britannica. Canta nel registro di soprano ed esegue un repertorio di genere pop, operatic pop, techno, lirico e new age.
    È stata interprete di diversi musical e film.

    Biografia
    Originaria dello Hertfordshire , prima di sei figli, ha manifestato fin da bambina un forte interesse per il mondo dello spettacolo, iniziando a prendere lezioni di danza classica e dimostrandosi subito un'allieva eccellente.
    A sedici anni, nel 1976, Brightman entrò nel gruppo di danza dei Pan's People. Successivamente entrò a ballare in Hot Gossip, uno spettacolo musicale che appariva regolarmente su The Kenny Everett Video Show. Il gruppo ebbe anche una hit disco nelle classifiche nello stesso anno, I Lost My Heart To A Starship Trooper, nella quale Sarah scoprì la propria vocazione di cantante. Negli anni seguenti iniziò così a fare dei singoli, ma nessuno entrò nelle classifiche.
    Nel 1981 fece un provino per l'allora nuovo musical Cats, ottenendo il ruolo di Jemima. In tale occasione conobbe il suo futuro marito, il compositore Andrew Lloyd Webber.
    Nel 1984 Webber ottiene il divorzio dalla prima moglie per sposare la Brightman, che divenne così la star di acclamati musical, fra cui Aspects of Love e The Phantom Of The Opera, di cui si dice che il ruolo principale, Christine Daaë fosse stato scritto appositamente per lei. Nel musical canta i brani più famosi, tra cui Think of Me, All I ask of you e ovviamente il famosissimo pezzo The Phantom of the Opera (canzone) (del quale poi molti gruppi ne eseguiranno una cover).
    Nel 1989 interpreta la canzone Make Believe per il cartone animato Granpa.
    Nel 1990 Brightman e Lloyd Webber divorziano amichevolmente.
    Nel 1991 Sarah conosce il suo futuro produttore e compagno di vita, Frank Peterson. Col suo aiuto diventa una star internazionale. La loro prima collaborazione con una casa discografica importante (la A&M Records) fu Dive (1993), un album concettuale incentrato sul mare, contenente la hit Captain Nemo.
    Nel 1992 canta assieme a José Carreras Amigos para siempre per i Giochi della XXV Olimpiade di Barcellona.
    Con Fly (del 1995), un album pop/rock, Sarah Brightman diventa una star nel panorama musicale europeo, merito anche della hit A Question Of Honour. La canzone, presentata al match del Campionato Mondiale di Boxe dove si sfidarono il tedesco Henry Maske e Graciano Rocchigiani, è un brano che mescola in sé elementi di musica dance, rock e classica (è presente infatti un sample tratto da La Wally).
    Time To Say Goodbye (meglio conosciuta in Italia come Con te partirò) fu il secondo singolo estratto da Fly, anch'esso cantato per Maske, questa volta nel match di ritorno. Il duetto con il tenore Andrea Bocelli vendette più di 4 milioni di copie solo in Germania (il singolo più venduto di tutti i tempi in tale nazione), ed ebbe vastissimo successo anche in altri paesi (tranne l'Italia dove è rimasta nella memoria solo la versione da solista del tenore nostrano).
    Timeless (1997) oltre a contenere il fenomeno mondiale Time To Say Goodbye, presenta anche cover di altro livello trasformati in classici lirici, come Just Show Me How To Love You (cantata con José Cura e originariamente interpretata da Dario Baldan Bembo col titolo di Tu cosa fai stasera?), Who Wants To Live Forever (Queen) e Tu Quieres Volver (originariamente dei Gipsy Kings). Nell'album è presente un secondo duetto con Cura, dal titolo There for me, successivamente eseguito con Josh Groban nel video del concerto La Luna.
    Viste le capacità della Brightman di fondere insieme lo stile pop con la voce e la disciplina lirica, Peterson decise di promuovere la cantante e trovare per lei un genere innovativo, ispirandosi agli Enigma, con cui iniziò la carriera di manager. Fu così che con un nuovo mix di classica, pop ed elettronica uscirono gli album tutt'ora più venduti e famosi di Sarah, quali Eden (1998), La Luna (2000) e Harem (2003), rappresentanti una nuova incarnazione dell'artista e soprattutto della formula Brightman-Peterson. Ognuno di questi album, oltrettutto, ha dato vita a tour di dimensioni gigantesche, con coreografie epiche e maestosi costumi, tendenti a rivendicare le origini teatrali della Brightman.
    Nel 2002 duetta Eric Adams, cantante della epic metal band Manowar, in "Where Eagles Fly", mai pubblicata ufficialmente.
    Agli inizi del (2008) a distanza di cinque anni dal precedente lavoro esce Symphony, il nuovo album che oltre alla ormai consolidata unione di più generi musicali sembra aggiungere sonorità gotiche, ben rappresentate dalla canzone Fleurs du Mal. Questo cd presenta quattro duetti: con Andrea Bocelli, il tenore Alessandro Safina, il controtenore Fernando Lima e Paul Stanley dei Kiss. In novembre partirà in Messico il consueto tour, chiamato Symphony World Tour.
    Nel 2008 prende parte alla cerimonia di apertura dei Giochi della XXIX Olimpiade di Pechino cantando, con la popstar cinese Liu Huan, la canzone You and Me, che diverrà la colonna sonora dei Giochi olimpici.
    A fine novembre 2008 in America è uscito il film Repo! The Genetic Opera, un rock-musical diretto da Darren Lynn Bousman in cui Sarah recita e canta accanto a Paul Sorvino(Quei bravi ragazzi), Anthony Stewart Head (Rupert Giles in Buffy l'ammazzavampiri ) e tanti altri, tra cui Paris Hilton.
    Sempre a novembre la sua discografia si arricchisce di un nuovo album, A Winter Symphony, a tema invernale; tra le varie tracce compaiono l'evergreen Silent Night, Happy Xmas (War Is Over) senza dimenticare Arrival, cover dell'omonimo pezzo strumentale degli ABBA.
    Premi
    Numerosi sono stati i premi che la cantante si è guadagnata nel corso della sua ormai trentennale carriera: in tutti e cinque i continenti ha ricevuto numerosissimi dischi d'oro ( 7 in Brasile e altrettanti in Giappone solo per fare due esempi) e dischi platino (8 in Canada, 6 in Germania, 6 in Australia e in molte altre parti del mondo), per un totale di oltre 170 distribuiti in 38 paesi. Inoltre diversi importanti riconoscimenti li ha ricevuti in Germania, Taiwan, Irlanda, Usa.
    Con oltre 26 milioni di album venduti e almeno 2 milioni di Dvd è stata definita the world's biggest selling soprano of all time.
    Ruoli Interpretati
    Musicals
    I And Albert (Vicky), 1973 Picadilly Theatre, Londra
    Cats (Jemima), 1981 New London Theatre
    The Pirates of Penzance (Kate), 1982
    Masquerade (Tara Treetops), 1982
    Nightingale (Nightingale), 1982 Buxton Festival and the Lyric, Hammersmith
    Song and Dance , Palace Theatre in London on April 28, 1984
    Carousel (Carrie Pipperidge), 1987
    Requiem (se stessa), 1985 New York e Londra
    The Merry Widow (Valencienne), 1985
    The Phantom of the Opera (Christine Daaé), 1986 Her Majesty's Theatre Londra, 1988 Broadway
    Aspects of Love (Rose Vibert), 1990
    Rappresentazioni teatrali
    Trelawny of the Wells (Rose Trelawney), 1992
    Relative Values (Miranda), 1993 Chichester Festival and Savoy Theatre
    Dangerous Obsession (Sally Driscoll), 1994 Haymarket Theatre, Basingstoke
    The Innocents (Miss Giddens), 1995 Haymarket Theatre, Basingstoke


    Film
    Repo! The Genetic Opera ... nel ruolo di Blind Mag, 2008
    Discografia
    Singoli
    "I Lost My Heart To A Starship Trooper" (1978)
    "The Adventures of a Love Crusader" (1979)
    "Love In A UFO" (1979)
    "My Boyfriend's Back" (1981), canzone registrata originariamente dai The Angels in 1963
    "Not Having That!" (1981)
    "Him" (1983)
    "Rhythm of the Rain" (1983), canzone registrata originariamente dai The Cascades
    "Doretta's Dream" (1987), tema da Room With A View
    "Anything But Lonely" (1989)
    "Mr. Monotony" (1989)
    "Something To Believe In" (1990)
    "Amigos Para Siempre (Friends For Life) (con Josè Carreras)" (1992)
    "Captain Nemo" (1993)
    "The Second Element" (1993)
    "A Question Of Honour" (1995)
    "Heaven Is Here" (1995)
    "How Can Heaven Love Me (con Chris Thompson)" (1995)
    "Time To Say Goodbye (con Andrea Bocelli)" (1996)
    "Just Show Me How To Love You (con José Cura )" (1997)
    "Tu Quieres Volver" (1997)
    "Who Wants To Live Forever" (1997)
    "Eden" (1998)
    "There For Me (con José Cura )" (1998)
    "Deliver Me" (1999)
    "So Many Things" (1999)
    "The Last Words You Said (con Richard Marx)" (1999)
    "Scarborough Fair" (2000)
    "A Whiter Shade Of Pale" (2001)
    "A Whiter Shade Of Pale/A Question of Honour" (2001)
    "Winter Light/Ave Maria" (2001)
    "Where Eagles Fly (Con Eric Adams)" (mai rilasciata "ufficialmente", ma reperibile su internet) (2002)
    "Harem (remixes)" (2003)
    "It´s a Beautiful Day" (2003)
    "What You Never Know/Tout ce que je sais" (2003)
    "Free (remixes)" (2003)
    "I will be with you (Where the last ones goes) (con Chris Thompson)" (2007)
    "Running" (2007)
    Cast recording
    Cats - (1981)
    Nightingale - Original London Cast (1983)
    Andrew Lloyd Webber's Requiem - Domingo, Brightman, ECO, Maazel (1985)
    The Phantom of the Opera - Original London Cast (1986)
    Carousel - Studio Cast (1987)
    Album
    The Trees They Grow So High (meglio conosciuto come Early One Morning, 1988)
    The Songs That Got Away (1989)
    As I Came of Age (1990)
    Sings the Songs of Andrew Lloyd Webber (1992)
    Dive (1993)
    Surrender (1995)
    Fly (1995)
    Timeless (meglio conosciuto come Time To Say Goodbye, 1996)
    The Andrew Lloyd Webber Collection (1997)
    Eden (1998)
    La Luna (2000)
    Fly II (2000)
    Classics (2001)... non uscito in Europa
    The Very Best of 1990-2000 (2001)
    Encore (2002)
    Harem (2003)
    The Harem Tour Limited Edition (2004)
    The Harem Tour - Live From Las Vegas (2004)
    Love Changes Everything: The Andrew Lloyd Webber Collection Volume 2 (2005)
    Classics: The Best of Sarah Brightman (2006)... versione Europea di Classics
    Diva: The Singles Collection (2006)
    Symphony (2008)
    A Winter Symphony (2008)
    Filmografia
    Song and Dance (1983)... nel ruolo di Emma
    Requiem (1985)... nel ruolo di Soprano
    Granpa... nella canzone Make believe, 1989
    The Music of Andrew Lloyd Webber (1995)... nel ruolo di se stessa
    A Gala Christmas in Vienna (1997)... nel ruolo di se stessa
    Sarah Brightman In Concert (1998)... nel ruolo di se stessa
    One Night In Eden (1998)... nel ruolo di se stessa
    Andrew Lloyd Webber: The Royal Albert Hall Celebration (1998)... nel ruolo di se stessa
    Rosamunde Pilcher - Zeit der Erkenntnis (2000)... nel ruolo di se stessa
    Sarah Brightman: La Luna: Live In Concert (2001)... nel ruolo di se stessa
    Harem: A Desert Fantasy (2003)... nel ruolo di se stessa
    Live From Las Vegas (2004)... nel ruolo di se stessa
    Repo! The Genetic Opera (2008)... nel ruolo di Blind Mag
    Video
    Cerca video su Sarah Brightman in YouTube
    Collegamenti esterni
    Sito ufficiale
    Portale Biografie
    Portale Musica classica
    Portale Teatro

    Estratto da "http://it.wikipedia.org/wiki/Sarah_Brightman"
    Categorie: Biografie | Attori britannici | Cantanti lirici britannici | Nati nel 1960 | Nati il 14 agosto | Cantanti britanniciCategoria nascosta: BioBot

    « Torna al 14 Agosto


    Cerca compleanni per iniziale: a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z 5
    Oppure per mese: Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre