Sandrine Bonnaire (43)

Informazioni di base:

  • Data di nascita: 31 Maggio 1967
  • Professione: Attrice
  • Luogo di nascita: Gannat
  • Nazione: Francia
  • Sandrine Bonnaire in Rete:

  • Wikipedia: Sandrine Bonnaire su Wikipedia
  • Biografia:

    (estratta da Wikipedia)

    Sandrine Bonnaire (Clermont-Ferrand, 31 maggio 1967) è un'attrice francese.
    Biografia
    Settima di undici figli è approdata al cinema per circostanze fortuite. Fece infatti, quindicenne, una piccola apparizione nel film Tempo delle mele 2 (1982) grazie al fatto che del casting delle comparse si occupava il padre di una sua compagna di scuola. In seguito, accompagnando sua sorella ad un provino, conobbe il regista Maurice Pialat che la sceglie come protagonista per un film che non verrà poi realizzato. Pialat però non la dimentica e la chiama per Ai nostri amori, un film che le frutta un Premio César come miglior attrice emergente. Il film le procura gran notorietà in patria, ma è solo l'inizio di una brillante carriera: nel 1986 vince un altro César come miglior attrice per Senza tetto né legge di Agnès Varda; nel 1995 vince la Coppa Volpi per la miglior interpretazione femminile, (ex aequo con Isabelle Huppert, per Il buio nella mente di Claude Chabrol.
    Ha avuto una figlia, Jeanne, dall'attore William Hurt conosciuto nel 1991 sul set de La peste. Nel 2003, si è sposata con lo sceneggiatore Guillaume Laurant.
    Filmografia
    Tempo delle mele 2 (La boum 2), non accreditata, regia di Claude Pinoteau (1982)
    Les sous-doués en vacances, non accreditata, regia di Claude Zidi (1982)
    Ai nostri amori (À nos amours), regia di Maurice Pialat (1983)
    Tir à vue, regia di Marc Angelo (1984)
    Blanche et Marie, regia di Jacques Renard (1984)
    Le meilleur de la vie, regia di Renaud Victor (1985)
    Police (Police), regia di Maurice Pialat (1985)
    Senza tetto né legge (Sans toit ni loi), regia di Agnès Varda (1985)
    La puritana (La puritaine), regia di Jacques Doillon (1986)
    Sotto il sole di Satana (Sous le soleil de Satan), regia di Maurice Pialat (1987)
    Mentire per non morire (Jaune revolver), regia di Olivier Langlois (1987)
    Les innocents, regia di André Téchiné (1987)
    Qualche giorno con me (Quelques jours avec moi), regia di Claude Sautet (1988)
    L'insolito caso di Mr. Hire (Monsieur Hire), regia di Patrice Leconte (1988)
    Peaux de vaches, regia di Patricia Mazuy (1988)
    La prigioniera del deserto (La captive du désert), regia di Raymond Depardon (1990)
    La bonne âme du Setchouan, film TV, regia di Bernard Sobel (1990)
    Verso sera, regia di Francesca Archibugi (1990)
    Sotto il cielo di Parigi (Le ciel de Paris), regia di Michel Béna (1991)
    La peste (La peste), regia di Luis Puenzo (1992)
    A Praga (Prague), regia di Ian Sellar (1992)
    Giovanna d'Arco - prima parte (Jeanne la pucelle – Les batailles), regia di Jacques Rivette (1994)
    Giovanna d'Arco - seconda parte (Jeanne la pucelle – Les prisons), regia di Jacques Rivette (1994)
    Confidenze ad uno sconosciuto (Ispoved neznakomtsu), regia di Georges Bardawil (1994)
    Cento e una notte (Les cent et une nuits de Simon Cinéma), regia di Agnès Varda (1995)
    Il buio nella mente, (La cérémonie), regia di Claude Chabrol (1995)
    Never Ever, regia di Charles Finch (1996)
    Die Schuld der Liebe, regia di Andreas Gruber (1997)
    La lettre, film TV, regia di Bertrand Tavernier (1997)
    Une femme en blanc, mini serie TV, regia di Aline Issermann (1997)
    Secret défense, regia di Jacques Rivette (1998)
    Vite rubate (Voleur de vie), regia di Yves Angelo (1998)
    Il colore della menzogna (Au cœur du mensogne), regia di Claude Chabrol (1998)
    Est Ovest - Amore libertà (Est-Ouest), regia di Régis Wargnier (1999)
    Mademoiselle (Mademoiselle), regia di Philippe Lioret (2000)
    C'est la vie, regia di Jean-Pierre Améris (2001)
    Femme fatale (Femme fatale), regia di Brian De Palma (2002)
    La maison des enfants, mini serie TV, regia di Aline Issermann (2003)
    Resistance, regia di Todd Komarnicki (2003)
    Confidenze troppo intime (Confidences trop intimes), regia di Patrice Leconte (2004)
    Le cou de la girafe, regia di Safy Nebbou (2004)
    L'équipier, regia di Philippe Lioret (2004)
    Portale Cinema
    Portale Biografie
    Portale Francia

    Estratto da "http://it.wikipedia.org/wiki/Sandrine_Bonnaire"
    Categorie: Biografie | Attori francesi | Nati nel 1967 | Nati il 31 maggio | Coppa Volpi per la migliore interpretazione femminile | Premi César per la migliore attriceCategoria nascosta: BioBot

    « Torna al 31 Maggio


    Cerca compleanni per iniziale: a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z 5
    Oppure per mese: Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre