Rupert Murdoch (79)

Informazioni di base:

  • Data di nascita: 11 Marzo 1931
  • Professione: Imprenditore
  • Luogo di nascita: Melbourne
  • Nazione: Australia
  • Rupert Murdoch in Rete:

  • Wikipedia: Rupert Murdoch su Wikipedia
  • Biografia:

    (estratta da Wikipedia)

    Rupert Murdoch nell'agosto 2006
    Keith Rupert Murdoch (Melbourne, 11 marzo 1931) è un editore, imprenditore e produttore televisivo australiano naturalizzato statunitense.
    È proprietario di un vasto gruppo economico nel settore dei mezzi di comunicazione di massa e, come tale, detiene il controllo della News Corporation, una delle maggiori compagnie del settore.
    Forbes stima nel 2008 il suo patrimonio in 8,3 miliardi di USD, questo fa di lui il 109esimo uomo più ricco del mondo
    Dopo aver iniziato con giornali, magazines e stazioni televisive nella sua Australia, le produzioni di Murdoch si espansero nel Regno Unito e negli Stati Uniti.
    Negli ultimi anni, Murdoch è diventato uno dei più importanti imprenditori nel mondo del digitale satellitare, nel campo cinematografico ed in molte altre forme di media.
    L'ufficializzazione della sua ultima acquisizione, Dow Jones, con il suo Wall Street Journal avverrà la prossima settimana.

    I diari di Hitler
    Nel 1978 Rupert Murdoch, allora editore del Sunday Times, fu coinvolto nel caso dei famosi falsi diari di Adolf Hitler: tutto iniziò in Germania dove un giornalista, che scriveva per il tabloid Stern, aveva la passione di collezionare cose e oggetti che erano appartenuti al führer; un giorno costui conobbe un certo Kouska, falsario e imbroglione, che aveva l'abilità di imitare alla perfezione quadri di autore e di venderli a prezzi conferibili solo se fossero stati degli autentici capolavori. Costui aveva anche un altro "talento": quello di imitare alla perfezione la grafia altrui. Egli fece intendere al giornalista dello Stern di essere in possesso di alcuni diari che appartennero ad Adolf Hitler. Si misero d'accordo per un prezzo di molte migliaia di marchi a diario. Kouska prendeva tempo per scrivere dicendo che questi erano separati in varie parti "segrete" della Germania. All'inizio questi diari erano solo 5 o 6, successivamente iniziarono a moltiplicarsi. Il giornalista da semplice passione aveva intenzione di trasformare in scoop questa "scoperta" facendo spendere al giornale il restante capitale. Vennero convocati esperti che verificassero l'autenticità dei diari; ma, ormai, che fossero veri o falsi, non aveva più alcuna importanza: la macchina era già innescata.
    In questo punto entrò in gioco Rupert Murdoch che allora era solo l'editore del Sunday Times. Fiutando l'affare, anche lui si era lanciato nella pubblicazione dei diari, senza aspettare il responso di un noto decano di qualche nota università da lui nominato.
    Quando, successivamente, si accorsero che i diari erano falsi, sia lo Stern che il Sunday Times dovettero retrocedere rovinosamente.
    Vita privata
    Rupert Murdoch è stato sposato 3 volte: la prima dal 1956 al 1967 con Patricia Booker, con cui ha avuto la figlia Prudence Murdoch, 1999 è sposato con Wendi Deng (nata nel 1968) da cui ha avuto le figlie Grace e Chloe.
    Giornali e Riviste
    Australia

    Giornali


    The Australian
    The Weekend Australian
    The Courier-Mail
    The Sunday Mail
    The Cairns Post
    The Gold Coast Bulletin
    The Townsville Bulletin
    The Daily Telegraph
    The Sunday Telegraph
    The Herald Sun
    The Sunday Herald Sun
    The Weekly Times
    MX
    The Geelong Advertiser
    The Advertiser
    The Sunday Mail
    Messenger Newspapers
    The Sunday Times
    The Mercury
    The Sunday Tasmanian
    Northern Territory News
    The Sunday Territorian
    The Tablelands Advertiser
    The Tablelander

    Riviste


    Alpha Magazine
    Australian Country Style
    Australian Golf Digest
    Australian Good Taste
    Big League
    BCME
    Delicious
    Donna Hay
    Fast Fours
    GQ
    Gardening Australia
    InsideOut (Aust)
    Lifestyle Pools
    Live to Ride
    Notebook:
    Overlander 4WD
    Modern Boating
    Modern Fishing
    Parents
    Pure Health
    Super Food Ideas
    Truck Australia
    Truckin' Life
    twowheels
    twowheels scooter
    Vogue (Australia)
    Vogue Entertaining & Travel
    Vogue Living
    Gran Bretagna
    The Times,
    The Sunday Times
    News of the World ,
    The Sun
    The Times Literary Supplement
    Love it! (UK Based Magazine)
    InsideOut (UK Based Magazine)
    The Travel Magazine (UK Based Magazine)


    Stati Uniti
    Caribbean Life
    The Courier-Life Newspapers in Brooklyn
    The New York Post
    The Wall Street Journal
    The Weekly Standard (Washington, D.C.)
    Isole Fiji
    Fiji Times
    Nai Lalakai
    Shanti Dut
    Aziende
    Piattaforme Televisive Satellitari

    Gran Bretagna


    British Sky Broadcasting

    Italia


    Sky Italia

    Stati Uniti


    DirecTV

    Messico


    SKY Latin America

    Australia


    Foxtel

    Nuova Zelanda


    SKY Network Television NZ

    Brasile


    Sky+DirecTv

    Asia


    STAR Tv

    Hong Kong


    Phoenix Satellite Tv
    Piattaforme Televisive Via Cavo
    Hathway Cable & Datacom, in India
    Foxtel, in Australia
    Reti televisive
    My Network Tv, canale televisivo terrestre degli Stati Uniti
    Tutta la "costellazione" di reti televisive Fox via cavo negli Stati Uniti, la Fox Television Stations Group
    Fox Broadcasting Company, altro canale televisivo terrestre che trasmette negli Stati Uniti
    Independent Television (ITV), la televisione commerciale del Regno Unito
    BTV, un canale televisivo che trasmette in Bulgaria
    Fox Televizija, canale televisivo della Serbia
    TGRT, canale televisivo terrestre della Turchia
    Imedi Media Holding, network radiotelevisivo della Georgia
    TV Puls, un canale televisivo satellitare della Polonia
    Prime Television New Zealand, canale commerciale della Nuova Zelanda
    SKY TV televisione satellitare con abbonamento mensile, è TV Satellitare di Dominio in Italia.
    Case Editrici
    HarperCollins
    Zondervan, casa editrice di libri religiosi e, nello specifico, Cristiani
    Voci correlate
    Televisione in Inghilterra
    Estratto da "http://it.wikipedia.org/wiki/Rupert_Murdoch"
    Categorie: Biografie | Editori australiani | Editori statunitensi | Imprenditori australiani | Imprenditori statunitensi | Produttori televisivi australiani | Produttori televisivi statunitensi | Nati nel 1931 | Nati l'11 marzoCategoria nascosta: BioBot

    « Torna al 11 Marzo


    Cerca compleanni per iniziale: a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z 5
    Oppure per mese: Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre