Roger Milla (58)

Informazioni di base:

  • Vero Nome: Albert Roger Milla
  • Data di nascita: 20 Maggio 1952
  • Professione: Calciatore
  • Luogo di nascita: Yaoundé
  • Nazione: Camerun
  • Roger Milla in Rete:

  • Wikipedia: Roger Milla su Wikipedia
  • Biografia:

    (estratta da Wikipedia)

    Disambiguazione – Se stai cercando l'album omonimo di Pepe Kalle, vedi Roger Milla (album).
    Roger Milla - nome completo Albert Roger Milla - (Yaoundé, 20 maggio 1952) è un ex calciatore camerunese.
    Detiene il primato di giocatore più vecchio a segnare in una fase finale del Campionato mondiale di calcio: nel 1994 segnò a 42 anni con la nazionale camerunense.
    Primo attaccante africano a diventare famoso a livello internazionale, Milla era pressocché sconosciuto prima dei trent'anni (età in cui la maggioranza dei giocatori è a fine carriera) e ciò lo rende sicuramente uno dei personaggi più longevi della storia del calcio.

    Carriera
    Club
    Il lavoro del padre, ferroviere, faceva sì che Roger e la sua famiglia fossero in costante movimento ma a soli 13 anni Milla firmò il suo primo contratto da professionista con la squadra di Douala, con cui nel 1970 vinse il suo primo scudetto: in questo periodo egli amava giocare a calcio a piedi scalzi anche fuori dal campo di allenamento, e per questo venne soprannominato Pelé. Nel 1976, dopo essersi trasferito al Tonnerre Yaoundé ed aver dominato con esso il campionato del Camerun, ricevette il Pallone d'Oro africano.
    Nel 1977 venne acquistato dal Valenciennes, club francese che lo pagava pochissimo e che lo considerò una riserva per due anni. Nel 1979 passò al Monaco, dove non riuscì a dimostrare il suo talento perché ebbe molti problemi fisici. Le cose sembrarono andar meglio nel suo successivo team, il Bastia, ma una grande nostalgia per il paese natio e dei repentini viaggi per il Camerun non autorizzati dalla dirigenza gli inimicarono lo staff tecnico, che decise di venderlo.
    Milla disputò le annate 1984-1985 e 1985-1986 con il Saint-Étienne, rispettivamente in serie B e serie A. Nella seconda stagione riuscì a sfondare: realizzò 22 reti in 31 incontri e contribuì non poco alla salvezza della sua squadra. Nell'estate del 1986 l'ennesimo trasferimento, questa volta fortunato e duraturo, al Montpellier con cui rimase fino al 31 maggio del 1989.
    Nel 1989, all'età di 37 anni decise di ritirarsi dal calcio importante, continuando però a giocare in club minori : prima giocò per il Sint-Pierroise, club dell' isola della Riunione, poi tornò nel Tonnerre Yaoundé, in patria, per poi ritarsi definitvamente alla veneranda età di 44 anni dopo aver giocato nel club indonesiano del Pelita Jaya Purwakarta.
    Chiuse la sua lunga carriera con ben 415 goal all'attivo, tra club e Nazionale.
    Nazionale
    Roger Milla fu la bandiera (e per molto tempo il capitano) della Nazionale camerunense, con cui esordì nel 1978. Fece parte della rappresentativa che partecipò ai mondiali spagnoli del 1982 in cui gli africani fecero una buona figura: furono sì eliminati al primo turno, ma non vennero mai sconfitti e bloccarono sul pareggio anche l'Italia che avrebbe poi vinto il mondiale. Da quel momento in poi i componenti della nazionale del Camerun vennero soprannominati "Leoni indomabili".
    Nel 1987 egli annunciò di non voler più giocare in nazionale e si trasferì nella tranquilla Isola della Réunion, situata nell'Oceano Indiano. Nel 1990 venne tuttavia invitato a tornare sui suoi passi dal presidente del Camerun Paul Biya, che lo convinse a partecipare ai mondiali del 1990, svoltisi in Italia. Milla fu la stella del torneo: segnò quattro reti (due alla Romania ed altrettanti alla Colombia) che permisero ai "Leoni Indomabili" di arrivare ai quarti di finale, in cui furono sconfitti per 3 a 2 dall'Inghilterra.
    Sorprendentemente partecipò anche ai Mondiali statunitensi del 1994, nonostante avesse compiuto ben 42 anni. In quella edizione della Coppa del Mondo il Camerun andò molto male ma Milla poté consolarsi con il gol realizzato alla Russia in Russia-Camerun 6-1. La marcatura gli consentì di diventare il calciatore più anziano a siglare una rete ai Mondiali, complessivamente con la nazionale del suo paese è sceso in campo 102 volte e ha segnato 28 reti.
    Poco dopo Milla si ritirò in maniera completa e definitiva dall'agonismo. Dato il suo prestigio sportivo, spesso la sua figura venne strumentalizzata da alcuni partiti politici, che lo candidarono a sua insaputa ed ottennero migliaia di voti: egli comunque rifiutò sempre tutte le cariche istituzionali che avrebbe potuto facilmente ottenere. Fu ambasciatore della causa africana nel mondo e nel marzo del 2004 il grande attaccante brasiliano Pelè lo inserì nel FIFA 100, la speciale classifica che include i 125 calciatori più forti di tutti i tempi.
    Palmarès
    Coppa del Camerun: 1


    Tonnerre Yaoundé: 1974, 1991

    Coppa delle Coppe d'Africa: 1

    Tonnerre Yaoundé: 1975

    Coppa di Francia: 2

    Monaco: 1980
    Bastia: 1981

    Campionato francese di seconda divisione: 1

    Montpellier: 1987

    Collegamenti esterni
    (DE) Profilo su WeltFußball.de
    v • d • m
      Nazionale camerunense · Coppa del Mondo FIFA 1982  
    1 N'Kono · 2 Kaham · 3 Enoka · 4 Ndjeya · 5 Onana · 6 Kundé · 7 Mbom · 8 M'Bida · 9 Milla · 10 Tokoto · 11 Toubé · 12 Bell · 13 Bahoken · 14 Abega · 15 Ndoumbé · 16 Aoudou · 17 Kamga · 18 Nguea · 19 Enanga · 20 Eyobo · 21 Ebongue · 22 Tschobang · CT: Vincent
    v • d • m
      Nazionale camerunense · Coppa del Mondo FIFA 1990  
    1 Bell · 2 Kana‑Biyik · 3 Onana · 4 Massing · 5 Ebwellé · 6 Kundé · 7 Omam‑Biyik · 8 Mbouh · 9 Milla · 10 Mfédé · 11 Ekéké · 12 Yombi · 13 Pagal · 14 Tataw · 15 Libiih · 16 N'Kono · 17 Ndip · 18 Djonkep · 19 Feutmba · 20 Makanaky · 21 Maboang · 22 Songo'o · CT: Nepomniachi
    v • d • m
      Nazionale camerunense · Coppa del Mondo FIFA 1994  
    1 Bell · 2 Kana-Biyik · 3 Song · 4 Ekeme · 5 Ndip · 6 Libiih · 7 Omam-Biyik · 8 Mbouh · 9 Milla · 10 M'fédé · 11 Maboang · 12 Loga · 13 Kalla · 14 Tataw · 15 Agbo · 16 Tchami · 17 Foé · 18 Fiala · 19 Embé · 20 Mouyémé · 21 N'Kono · 22 Songo'o · CT: Henri Michel
    Calciatore africano dell'anno - Cronologia
    Keïta (1970) · Sunday (1971) · Souleymane (1972) · Bwanga (1973) · Moukila (1974) · Ahmed Faras (1975) · Roger Milla (1976, 1990) · Dhiab (1977) · Razak (1978) · N'Kono (1979, 1982) · Onguene (1980) · Belloumi (1981) · El-Khateeb (1983) · Abega (1984) · Timoumi (1985) · Zaki (1986) · Madjer (1987) · Bwalya (1988) · Weah (1989, 1995) · Pelé (1990, 1991) · Yekini (1993) · Amuneke (1994) · Kanu (1996, 1999) · Ikpeba (1997) · Hadji (1998) · Mboma (2000) · Diouf (2001, 2002) · Eto'o (2003, 2004, 2005) · Drogba (2006) · Kanouté (2007)
    Portale Biografie
    Portale Calcio
    Portale Sport

    Estratto da "http://it.wikipedia.org/wiki/Roger_Milla"
    Categorie: Biografie | Calciatori camerunesi | Nati nel 1952 | Nati il 20 maggio | AS Monaco | AS Saint-Étienne | Montpellier HSC | SC BastiaCategoria nascosta: BioBot

    « Torna al 20 Maggio


    Cerca compleanni per iniziale: a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z 5
    Oppure per mese: Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre