Roberto Visentini (53)

Informazioni di base:

  • Data di nascita: 2 Giugno 1957
  • Professione: Ciclista
  • Luogo di nascita: Gardone Riviera (BS)
  • Nazione: Italia
  • Roberto Visentini in Rete:

  • Wikipedia: Roberto Visentini su Wikipedia
  • Biografia:

    (estratta da Wikipedia)

    Roberto Visentini (Gardone Riviera, 2 giugno 1957) è un ex ciclista italiano.
    Da dilettante ebbe una fantastica carriera: nel 1975 da juniores divenne campione italiano su strada e nello stesso anno vinse il mondiale di Le Chalet-a-Gobet, mentre da dilettante conquistò il titolo di campione nazionale a cronometro nel 1977. Abile scalatore ed ottimo cronoman, nel 1980 partecipò alla Vuelta a España e vinse due tappe, tra cui il cronoprologo; l'anno seguente cambiò squadra e passò alla Sammontana.
    Nel 1978 debuttò al Giro d'Italia, dove conquistò la maglia bianca di miglior giovane in classifica generale, nel '79 e nell''80 confermò le sue doti, piazzandosi rispettivamente 10° e 9° in classifica generale. Nel 1983 fu il grande avversario di Giuseppe Saronni: vinse la cronometro conclusiva Gorizia-Udine e finì secondo in classifica generale (il suo tempo effettivo finale, senza considerare gli abbuoni, fu inferiore a quello di Saronni). Nel 1985, mentre si stava avviando alla vittoria, si ammalò e dovette ritirarsi dalla Corsa Rosa, che fu conquistata da Bernard Hinault.
    Conquistò finalmente la maglia rosa finale nel 1986, grazie a un avvio brillante e a una condotta di gara saggia sulla salita di Foppolo, a sette giorni dall'epilogo, quando prese il comando della corsa e lo mantenne sino alla fine, lasciandosi alle spalle Saronni (per 62 secondi), Francesco Moser e Greg LeMond.
    Nel Giro d'Italia del 1987 si verificò uno degli episodi più controversi del ciclismo italiano degli anni Ottanta: Visentini dopo il successo alla prima cronometro era saldamente in testa, ma il compagno di squadra Stephen Roche, contravvenendo agli ordini di scuderia, lo attaccò in salita; Visentini si innervosì e provò a raggiungere l'irlandese con una condotta di gara spericolata, che lo portò a una caduta ed al temporaneo ritiro.
    Da quel momento in poi visse un periodo di crisi: la Carrera, team in cui militava all'epoca, credette ancora in lui e cacciò Roche, ma ciò non miglioro la situazione di Visentini che non riuscì a vincere nessuna corsa; concluse la carriera nel 1990 dopo aver conquistato 18 successi personali. Fra le sue altre vittorie degne di nota il campionato italiano dell'inseguimento del 1979, il Giro del Trentino del 1981, il Trofeo Baracchi del 1981 e la Tirreno-Adriatico del 1983.
    Attualmente Visentini gestisce una ditta di onoranze funebri.
    Principali successi
    Giro d'Italia (1986)
    2 Giri del Trentino (1981, 1987)
    Tirreno-Adriatico (1983)
    Milano-Vignola (1988)
    Principali piazzamenti
    2° al Giro dei Paesi Baschi (1983)
    2° al Campionato italiano di ciclismo su strada (1986)
    2° al Giro di Campania (1986)
    3° al Giro di Romagna (1978, 1979)
    3° alla Tirreno-Adriatico (1984)
    Palmares


    1975 (dilettanti)

    Campionato del Mondo su Strada
    Gp. Palio del Reciotto


    1979

    Circuito di Faenza


    1980

    Vuelta a España

    Cronoprologo (La Manga)
    16^ tappa 2^ semitappa (Leon-Leon, a cronometro)



    1981

    Giro del Trentino


    1982

    Trofeo Baracchi
    Monte Porra


    1983

    Tirreno-Adriatico
    22^ tappa Giro d'Italia (Gorizia-Udine, a cronometro)
    Ruota d'Oro (con vittoria nel cronoprologo)
    Cronoprologo Ruota d'Oro


    1984

    Giro del Trentino
    13^ tappa Giro d'Italia (Città di Castello-Lerici)

    6^ tappa Tirreno-Adriatico (Circuito di San Benedetto del Tronto, a cronometro)

    1986

    Giro d'Italia

    classifica generale
    6^ tappa (Cosenza-Potenza)

    Milano-Vignola
    Circuito di Firenze


    1987

    Giro d'Italia

    Cronoprologo (Sanremo-Sanremo)
    13^ tappa (Rimini-San Marino, a cronometro)


    Portale Sport: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di sport

    Estratto da "http://it.wikipedia.org/wiki/Roberto_Visentini"
    Categorie: Biografie | Ciclisti italiani | Nati nel 1957 | Nati il 2 giugno | Vincitori del Giro d'ItaliaCategoria nascosta: BioBot

    « Torna al 2 Giugno


    Cerca compleanni per iniziale: a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z 5
    Oppure per mese: Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre