Roberto Stellone (33)

Informazioni di base:

  • Data di nascita: 22 Luglio 1977
  • Professione: Calciatore
  • Luogo di nascita: Roma (RM)
  • Nazione: Italia
  • Roberto Stellone in Rete:

  • Wikipedia: Roberto Stellone su Wikipedia
  • Biografia:

    (estratta da Wikipedia)

    Roberto Stellone (Roma, 22 luglio 1977) è un calciatore italiano che gioca come attaccante nel Torino.

    Caratteristiche tecniche
    È una seconda punta che predilige il gioco aereo. Può giocare anche da prima punta.
    Carriera
    Figlio d'arte (il padre Gaetano ha giocato come attaccante in Serie C negli Anni Settanta, vestendo fra l'altro le maglie di Pescara e Messina), nasce calcisticamente nella società romana del Lodigiani, esordisce in C1 nella stagione 1993-1994, giocando 1 sola partita però, l'anno successivo non vede mai il campo mentre nel 1995-1996 colleziona 18 presenze e 1 rete, esplode definitivamente nella stagione 1996-1997 nella quale gioca da titolare (31 presenze) segnando ben 16 reti. Nel 1997-1998 veste la maglia della Lucchese dove esordisce nel campionato di Serie B il 7 settembre 1997 nella partita Genoa-Lucchese (1-1), a fine stagione avrà collezionato 12 presenze e 1 rete. L'anno dopo entra a far parte della rosa del Parma in Serie A senza però riuscire ad esordire nella massima serie. Nella sessione di mercato del gennaio 1999 viene ceduto al Lecce con il quale colleziona 19 presenze e 6 reti, contribuendo alla promozione in Serie A dei giallorossi. Sceglie però di rimanere nella serie cadetta accettando di vestire la maglia azzurra del Napoli, il primo anno gioca titolare (34 presenze) segnando 10 reti e contribuendo alla promozione in A dei partenopei, riuscendo finalmente ad esordire e nello stesso tempo a segnare, in Serie A, al San Paolo il 30 settembre 2000, contro la Juventus, a fine anno però avrà collezionato solo 3 presenze e il Napoli torna nuovamente in B, nel 2001-2002 colleziona 24 presenze e 11 reti, mentre l'anno successivo 27 presenze e 8 reti. Nel 2003-2004 è di nuovo in A diventando un attaccante della Reggina, nella quale colleziona 16 presenze e 1 rete.
    È però il 2004-2005 la sua migliore stagione, nella quale segna 18 reti in 29 presenze con la maglia del Genoa, giocando in coppia con il bomber argentino Diego Milito e conquistando la promozione in Serie A. Il Tribunale sportivo però emette contro il Genoa un provvedimento disciplinare. Viene retrocesso a tavolino in C1, a causa dell'accusa di corruzione nei confronti del presidente rossoblù Enrico Preziosi. Per questo motivo, Stellone si trasferisce sulle rive del Po, dove, con la maglia granata, contribuisce alla promozione in Serie A del neonato Torino Football Club di Urbano Cairo, risorto dalle ceneri del fallito Torino Calcio di Francesco Cimminelli, a fine stagione avrà collezionato 31 presenze e 7 reti. Nel 2006-2007 in Serie A colleziona 32 presenze e 4 reti, mentre nel 2007-2008 altre 21 presenze e 3 reti.
    Statistiche
    Presenze e reti nei club
    Statistiche aggiornate al 2 novembre 2008
    Collegamenti esterni
    FIGC - Statistiche in Nazionale


    Portale Biografie
    Portale Calcio
    Portale Sport

    Estratto da "http://it.wikipedia.org/wiki/Roberto_Stellone"
    Categorie: Biografie | Calciatori italiani | Nati nel 1977 | Nati il 22 luglio | A.S. Lucchese | Parma Football Club | U.S. Lecce | SSC Napoli | Reggina Calcio | Genoa | Torino Football ClubCategoria nascosta: BioBot

    « Torna al 22 Luglio


    Cerca compleanni per iniziale: a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z 5
    Oppure per mese: Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre