m">

Rina Morelli (1908-1976)

Informazioni di base:

  • Scomparsa nel: 1976
  • Data di nascita: 6 Dicembre 1908
  • Professione: Attrice
  • Luogo di nascita: Napoli (NA)
  • Nazione: Italia
  • Rina Morelli in Rete:

  • Wikipedia: Rina Morelli su Wikipedia
  • Biografia:

    (estratta da Wikipedia)

    Rina Morelli (Napoli, 6 dicembre 1908 – Roma, 17 luglio 1976) è stata un'attrice e doppiatrice italiana.

    ">modifica Biografia
    Proveniente da una nota famiglia di attori, calca le scene sin da piccola, per debuttare ufficialmente nel 1924 nello spettacolo Liliom di Ferenc Molnár.
    Dotata di un fisico minuto ma di una straordinaria forza espressiva, l'attrice si fa un nome dapprima come attrice dannunziana, per divenire, nella stagione 1938-39, membro della compagnia del Teatro Eliseo, insieme a Gino Cervi, Carlo Ninchi, Paolo Stoppa e Andreina Pagnani. Presta la sua sensibilità a personaggi di donne fragili ma al contempo risolute, in spettacoli come Giorni felici di C.A. Pouget, Fascino di Keith Winter e Le allegre comari di Windsor di William Shakespeare.
    Nel 1945 comincia una lunga collaborazione col regista Luchino Visconti, che insieme a Paolo Stoppa, ormai divenuto anche suo compagno di vita, la dirige in alcune riuscite rappresentazioni di Spirito allegro di Noel Coward, Antigone di Jean Anouilh, Zio Vanja di Anton Čechov, e di opere di Shakespeare e di Goldoni.
    Attiva anche al cinema, la Morelli presta la sua sofferta sensibilità drammatica a numerosi film, soprattutto sotto l'attenta regia di Visconti, che ne esalta l'intenso temperamento interpretativo nei suoi Senso (1953), Il Gattopardo (1963) e L'innocente (1976).
    Il doppiaggio
    Al cinema si presta anche come doppiatrice, sino dall'inizio degli anni 30 : la sua voce splendidamente duttile ed espressiva impreziosisce le già ottime voci di Judy Holliday (di cui sarebbe diventata la doppiatrice ufficiale), di Bette Davis in Che fine ha fatto Baby Jane? (1962), di Gene Tierney in Vertigine (1944), della fata Fauna ne La bella addormentata nel bosco (1959) e di molte altre ancora.
    Filmografia
    Un'avventura di Salvator Rosa , regia di Alessandro Blasetti (1939)
    La corona di ferro , regia di Alessandro Blasetti (1941)
    Sissignora , regia di Ferdinando Maria Poggioli (1941)
    Maria Malibran , regia di Guido Brignone (1942)
    Fedora , regia di Camillo Mastrocinque (1942)
    Don Giovanni , regia di Dino Falconi (1942)
    Il nostro prossimo , regia di Gherardo Gherardi (1943)
    Quartetto pazzo , regia di Guido Salvini (1944)
    Che distinta famiglia! , regia di Mario Bonnard (1944)
    Aquila nera , regia di Riccardo Freda (1946)
    Fabioòa , regia di Alessandro Blasetti (1949)
    Il Cristo proibito , regia di Curzio Malaparte (1951)
    Altri tempi , regia di Alessandro Blasetti (1952)
    Senso , regia di Luchino Visconti (1954)
    Cemto anni d'amore , regia di Leonardo De Mitri (1954)
    L'intrusa , regia di Raffaello Matarazzo (1955)
    Le diciottenni , regia di Mario Mattoli (1955)
    Andrea Cheniér , regia di Clemente Fracassi (1955)
    Gli zitelloni , regia di Giorgio Bianchi (1958)
    Città di notte , regia di Leopoldo Trieste (1958)
    Il bell'Antonio , regia di Mauro Bolognini (1960)
    Totò, Fabrizi e i giovani d'oggi , regia di Mario Mattoli (1960)
    Che gioia vivere! , regia di René Clement (1961)
    La viaccia , regia di Mauro Bolognini (1961)
    Il suffit d'aimer , regia di Robert Darène (1961)
    Il delitto non paga , regia di Gérard Oury (1962)
    Il giorno più corto , regia di Sergio Corbucci (1963)
    Il Gattopardo , regia di Luchino Visconti (1963)
    Fatti di gente per bene , regia di Mauro Bolognini (1974)
    L'albero delle foglie rosa , regia di Armando Nannuzzi (1974)
    L'innocente , regia di Luchino Visconti (1976)
    Prosa radiofonica
    Numerosi sono i lavori radiofonici EIAR e RAI, dalla metà degli anni '30 sino agli anni '70, nei quali la Morelli fu protagonista: commedie, radiodrammi e partecipazioni a Gran Varietà, dove duettava con Paolo Stoppa in Eleuterio e Sempretua.
    RAI
    La bisbetica domata, di William Shakespeare, con Franco Becci, Rina Morelli, Elena Da Venezia, Ubaldo Lay, Guido Notari, Leo Garavaglia, Piero Tordi, Gianfranco Bellini, regia di Guglielmo Morandi, giovedì 30 maggio 1946, secondo programma ore 21,20.
    Antigone , di Jean Anouilh, con Guido Notari, Rina Morelli, Ubaldo Lay, Paolo Stoppa, Gianfranco Bellini, regia Guglielomo Morandi, mercoledì 19 giugno 1946, secondo programma ore 21.
    Giovanna D'Arco di Charles Peguy con Rina Morelli, Tino Buazzelli, Aldo Silvani, Nino Pavese, Ubaldo Lay, Mario Pisu, Vittorio Sanipoli, Riccardo Cucciolla regia di Anton Giulio Majano lunedì 15 maggio 1950 rete rossa ore 21,15.
    L'arpa d'erba , di Truman Capote, con Rina Morelli, Maria Fabbri, Lina Volonghi, Lauro Gazzolo, Corrado Pani, Renato Cominetti, Rina Franchetti, Nietta Zocchi, Alberto Lupo, Zoe Incrocci, musiche di Riz Ortolani, regia di Anton Giulio Majano, venerdì 22 giugno 1956, terzo programma ore 21,20.
    La madre , di Karel Capek, con Rina Morelli, Ivo Garrani, Raoul Grassilli, Gianni Bonagura, Anna Miserocchi, regia di Alessandro Fersen, mercoledì 18 novembre 1959, terzo programma ore 21,20.
    La televisione
    Negli ultimi anni si dedica particolarmente alla televisione, affiancando l'amato Paolo Stoppa in una serie di riusciti sceneggiati, come Vita col padre e con la madre (1960) e I Buddenbrook (1971). Grande consenso ottiene la sua interpretazione, al fianco delle grandi Sarah Ferrati, Nora Ricci e Ave Ninchi, de Le sorelle Materassi (1972), trasposizione televisiva del celebre romanzo di Aldo Palazzeschi.
    Si spegne all'età di sessantasette anni.
    Note


      ^ Le informazioni riguardo la carriera teatrale dell'attrice sono tratte dalla seguente pagina

    Collegamenti esterni
    Scheda su Rina Morelli de Il mondo dei doppiatori
    Portale Biografie
    Portale Cinema
    Portale Teatro

    Estratto da "http://it.wikipedia.org/wiki/Rina_Morelli"
    Categorie: Biografie | Attori italiani | Doppiatori italiani | Nati nel 1908 | Morti nel 1976 | Nati il 6 dicembre | Morti il 17 luglio | Attori teatrali italianiCategoria nascosta: BioBot

    « Torna al 6 Dicembre


    Cerca compleanni per iniziale: a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z 5
    Oppure per mese: Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre