Richard Burton (1925-1984)

Informazioni di base:

  • Vero Nome: Richard Walther Jenkins
  • Scomparso nel: 1984
  • Data di nascita: 10 Novembre 1925
  • Professione: Attore
  • Luogo di nascita: Pontrhydyfen
  • Nazione: Galles
  • Richard Burton in Rete:

  • Wikipedia: Richard Burton su Wikipedia
  • Biografia:

    (estratta da Wikipedia)

    Disambiguazione – Se stai cercando informazioni sull'esploratore, traduttore e orientalista britannico del XIX secolo, vedi Richard Francis Burton.
    Richard Burton ed Elizabeth Taylor nel film Cleopatra
    Richard Burton, pseudonimo di Richard Walter Jenkins (Pontrhydyfen, 10 novembre 1925 – Ginevra, 5 agosto 1984), fu un attore britannico.

    Biografia
    Nasce a Pontrhydyfen, nel Galles, penultimo di 13 figli di un minatore, riesce poi a studiare ad Oxford, e a 20 anni studia recitazione. Già da giovanissimo si guadagna la fama di gran donnaiolo e bevitore incallito. Nel 1943 debutta a Liverpool e dopo la guerra, nel 1948, debutta sullo schermo.
    Il 5 febbraio 1949 si sposa con Sybil Williams, dalla quale ha due figlie: Kate (n. 1957) e Jessica (n. 1961).
    Nel 1950 firma un contratto per la Fox e recita in film celebri come La tunica (1953), Le pioggie di Ranchipur (1955) e I giovani arrabbiati (1959) non rinunciando però a lavorare anche in teatro.
    Sul set di Cleopatra (1963) incontra e si innamora di Elizabeth Taylor.
    Il 5 dicembre 1963 Richard Burton divorzia dalla moglie e il 15 marzo dell'anno successivo si sposa con la Taylor, con la quale adotterà una bambina Maria (n. 1961) . La loro sarà una delle storie d'amore più belle e chiacchierate del mondo del cinema. Insieme lavorano in International Hotel (1963) di Anthony Asquith, Castelli di sabbia (1965) di Vincente Minnelli, Chi ha paura di Virginia Woolf? (1966) di Mike Nichols, I commedianti (1967) di Peter Glenville, Il dottor Faustus (1967) dello stesso Burton, La bisbetica domata (1967) di Franco Zeffirelli, La scogliera dei desideri (1968) di Joseph Losey, Una faccia di c... (1972) di Peter Ustinov e il televisivo Divorzia lui divorzia lei (1973) di Waris Hussein.
    La celebre coppia divorzia il 26 giugno 1974, ma convola nuovamente a nozze il 10 ottobre 1975, per poi divorziare nuovamente il 1º agosto 1976.
    Richard Burton in una scena del film Cleopatra (1963)
    Partecipò alla campagna degli aiuti in favore della città di Firenze colpita dall'alluvione del 1966. Contattato dall'amico regista Franco Zeffirelli, lanciò un messaggio televisivo in italiano rivolgendosi al mondo intero.
    Altre notevoli interpretazioni di Burton sono quelle in Becket e il suo re (1964), La spia che venne dal freddo (1965), che gli procurò un BAFTA quale miglior attore britannico dell'anno, L'assassinio di Trotsky (1972) e La quinta offensiva (1973), mentre dettate da necessità "alimentari" sono state quelle successive.
    Il 3 luglio 1983 Richard Burton si sposa con Sally Hay. Era un grande amico del celebre attore inglese Robert Hardy. Poco dopo aver terminato il film Orwell 1984 ed una settimana prima di iniziare a girare il sequel dei Quattro dell'Oca selvaggia, Richard Burton muore a Ginevra il 5 agosto 1984 a soli 58 anni per emorragia cerebrale.
    Filmografia
    Attore
    The Last Days of Dolwyn (The Last Days of Dolwyn) (1949)
    Now Barabbas (1949)
    BBC Sunday Night Theatre, nell'episodio "The Lady's Not for Burning" (1950)
    Tempesta a Liverpool (Waterfront) (1950)
    Il segreto della porta chiusa (The Woman with No Name) (1950)
    La quinta offensiva (Green Grow the Rushes) (1951)
    Celanese Theatre, nell'episodio "Anna Christie" (1952)
    Mia cugina Rachele (My Cousin Rachel) (1952)
    I topi del deserto (The Desert Rats) (1953)
    La tunica (The Robe) (1953)
    Il principe degli attori (Prince of Players) (1955)
    Le pioggie di Ranchipur (The Rains of Ranchipur) (1955)
    Alessandro il Grande (Alexander the Great) (1956)
    The James Mason Show (1956) Serie TV
    Vittoria amara (Bitter Victory) (1957)
    La sposa del mare (Sea Wife) (1957)
    I giovani arrabbiati (Look Back in Anger) (1958)
    The DuPont Show of the Month, nell'episodio "Wuthering Heights" (1958)
    Sogno di una notte d'estate (Sen noci svatojanske) (1959)
    Lo zar dell'Alaska (Ice Palace) (1960)
    Hallmark Hall of Fame, nell'episodio "The Tempest" (1960)
    The Tempest (1960) Film TV
    Il letto di spine (The Bramble Bush) (1960)
    The Fifth Column (1960) Film TV
    The Sunday-Night Play, nell'episodio "A Subject of Scandal and Concern" (1960)
    Il giorno più lungo (The Longest Day) (1962)
    Cleopatra (Cleopatra) (1963)
    International Hotel (The V.I.P.s) (1963)
    Zulu, solo voce (1964)
    Becket e il suo re (Becket) (1964)
    La notte dell'iguana (The Night of the Iguana) (1964)
    Hamlet (1964)
    Ciao Pussycat (What's New, Pussycat), non accreditato (1965)
    Castelli di sabbia (The Sandpiper) (1965)
    La spia che venne dal freddo (The Spy Who Came in from the Cold) (1965)
    Chi ha paura di Virginia Woolf? (Who's Afraid of Virginia Woolf?) (1966)
    La bisbetica domata (The Taming of the Shrew) (1967)
    Il dottor Faustus (Doctor Faustus) (1967)
    I commedianti (The Comedians) (1967)
    La scogliera dei desideri (Boom) (1968)
    Dove osano le aquile (Where Eagles Dare) (1968)
    Candy e il suo pazzo mondo (Candy) (1968)
    Quei due (Staircase) (1969)
    Anna dei mille giorni (Anne of the Thousand Days) (1969)
    Mooch Goes to Hollywood, non accreditato (1971) Film TV
    Raid on Rommel (1971)
    Il mascalzone (Villain) (1971)
    Under Milk Wood (1972)
    L'assassinio di Trotsky (The Assassination of Trotsky) (1972)
    Una faccia di c... (Hammersmith Is Out) (1972)
    Barbablù (Bluebeard) (1972)
    Divorzia lui divorzia lei (Divorce His - Divorce Hers) (1973) Film TV
    La quinta offensiva (Sutjeska) (1973)
    Rappresaglia (1973)
    Il viaggio (1974)
    L'uomo del clan (The Klansman) (1974)
    Breve incontro (Brief Encounter) (1974) Film TV
    The Gathering Storm (1974) Film TV
    L'esorcista II - L'eretico (Exorcist II: The Heretic) (1977)
    Equus (Equus) (1977)
    Il tocco della medusa (The Medusa Touch) (1978)
    I quattro dell'Oca selvaggia (The Wild Geese) (1978)
    Absolution (Absolution) (1978)
    Breakthrough, specchio per le allodole (Steiner - Das eiserne Kreuz, 2. Teil) (1979)
    Circle of Two (Circle of Two) (1980)
    Lovespell (1981)
    Great Performances, nell'episodio "Alice in Wonderland" (1983)
    Wagner (1983) Serie TV
    Orwell 1984 (Nineteen Eighty-Four) (1984)
    Ellis Island (1984) Miniserie TV
    Regista
    Il dottor Faustus (Doctor Faustus) (1967)
    Altri progetti
    Commons
    Wikimedia Commons contiene file multimediali su Richard Burton
    Collegamenti esterni
    Scheda su Richard Burton dell'Internet Movie Database
    Classic Movies (1939 - 1969): Richard Burton
    Portale Biografie
    Portale Cinema
    Portale Regno Unito

    Estratto da "http://it.wikipedia.org/wiki/Richard_Burton"
    Categorie: Biografie | Attori britannici | Attori teatrali britannici | Premi Bafta al miglior attore protagonista | Golden Globe per il miglior attore in un film drammatico | David di Donatello per il miglior attore straniero | Decorati con l'Ordine dell'Impero Britannico | Nati nel 1925 | Morti nel 1984 | Nati il 10 novembre | Morti il 5 agostoCategoria nascosta: BioBot

    « Torna al 10 Novembre


    Cerca compleanni per iniziale: a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z 5
    Oppure per mese: Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre