Riccardo Toros (1930-2001)

Informazioni di base:

  • Scomparso nel: 2001
  • Data di nascita: 1 Dicembre 1930
  • Professione: Calciatore
  • Luogo di nascita: San Lorenzo Isontino (GO)
  • Nazione: Italia
  • Riccardo Toros in Rete:

  • Wikipedia: Riccardo Toros su Wikipedia
  • Biografia:

    (estratta da Wikipedia)

    Riccardo Toros (San Lorenzo Isontino, 1 dicembre 1930 – San Lorenzo Isontino, 27 giugno 2001) è stato un calciatore italiano, attivo negli Anni Cinquanta nel ruolo di portiere.
    Carriera
    Esordisce nella Pro Gorizia in Serie C nel 1947, a soli 16 anni. Nel 1952 era andato in prestito al Fanfulla di Lodi, in Serie B. Dopo una stagione un po' in sordina il secondo anno si riscattò giocando un grande campionato che gli valse la chiamata nel Milan del presidente Andrea Rizzoli che si assicurò il suo cartellino per la somma di 50 milioni.
    Nella squadra rossonera Toros si trovò a fare la riserva di Lorenzo Buffon, con alcune presenze nella massima serie ebbe la soddisfazione di vincere subito lo scudetto 1954-1955.
    Lasciato il Milan si era accasato a Firenze per vincere un altro scudetto nel 1955-1956 (è uno dei 5 calciatori, insieme a Giovanni Ferrari, Eraldo Mancin, Roberto Baggio e Alessandro Orlando, ad aver vinto due scudetti consecutivi con due squadre differenti), ma Fulvio Bernardini gli preferì Giuliano Sarti e successivamente l'astro nascente Enrico Albertosi. In tre anni con la compagine viola colleziona 30 presenze in Serie A, tre in Coppa Campioni e partecipò come secondo portiere alla finale di Coppa dei Campioni nel 1957 contro il Real Madrid persa per 2-0.
    Succesivamente Toros si trasferisce alla Spal dove Paolo Mazza lo vuole come titolare avvicendandolo a Maietti e Baldisseri|, poi al Palermo, alla Pistoiese, dove ritrova Vitali e infine a Trieste dove aveva posto fine alla luminosa carriera di giocatore, contribuendo in modo determinante alla promozione della squadra rossoalabardata in serie B e giocando nei due anni successiv1 17 gare nella serie cadetta.
    La passione per il calcio gli era però rimasta nel sangue e da allora Riccardo ha sempre cercato di trasmetterla ai giovani. Non si contano le squadre regionali che si sono avvalse della sua esperienza e delle sue immense doti di sportivo che lo hano sempre contraddistinto sui campi e nella vita infatti ha allenato i settori giovanili del: San Lorenzo, Capriva, Cividale, Itala San Marco, Pro Gorizia, Manzanese, Staranzano, Buttrio e varie rappresentative provinciali e regionali.
    Muore nel giugno del 2001 dopo una breve malattia.
    Palmarès
    Campionato italiano: 2


    Milan: 1954-1955
    Fiorentina: 1955-1956

    Portale Biografie
    Portale Calcio
    Portale Sport

    Estratto da "http://it.wikipedia.org/wiki/Riccardo_Toros"
    Categorie: Biografie | Calciatori italiani | Nati nel 1930 | Morti nel 2001 | Nati il 1 dicembre | Morti il 27 giugno | Milan | ACF Fiorentina | SPAL 1907 | Triestina Calcio | U.S. Città di PalermoCategoria nascosta: BioBot

    « Torna al 1 Dicembre


    Cerca compleanni per iniziale: a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z 5
    Oppure per mese: Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre