Ricardo Bofill (71)

Informazioni di base:

  • Data di nascita: 5 Dicembre 1939
  • Professione: Architetto
  • Luogo di nascita: Barcellona
  • Nazione: Spagna
  • Ricardo Bofill in Rete:

  • Wikipedia: Ricardo Bofill su Wikipedia
  • Biografia:

    (estratta da Wikipedia)

    Ricardo Bofill (Barcellona, 5 dicembre 1939) è un architetto spagnolo di origini ebraiche.
    Sua madre Maria Levi è infatti un’ebrea di origine veneziana. Suo padre era un architetto e costruttore, il che gli ha consentito di entrare nel mondo dell’edilizia sin da giovane. Del resto la sua famiglia ha una certa tradizione nel campo: probabilmente, per via paterna, discende da Guillem Bofill, costruttore della cattedrale di Gerona nel 1404. Bofil è nato a Barcellona, dove ha studiato al Liceo Francese e poi alla Escuela Técnica Superior de Arquitectura. Nel 1955 viaggia in Grecia per conoscere direttamente l’architettura classica. Nel 1957, espulso per ragioni politiche dalla scuola di architettura di Barcellona, si trasferì in Svizzera e si iscrisse all’Università di Ginevra dove si laureò nel 1959.
    Nel 1963 creò il suo studio di architettura che ha fra i suoi membri anche dei sociologi oltre che architetti e ingegneri. Grazie a questa equipe professionale, Bofill era in condizione di affrontare con naturalezza progetti di diversa natura in parti molto differenti del mondo. Nel 1978 aprì un secondo studio a Parigi.
    Bofill è considerato uno dei massimi rappresentanti del postmoderno. Nei suoi disegni mantiene la chiarezza di linee tipica del moderno, ma abbandonando le forme pure. Nei suoi edifici sono incorporati elementi classici come colonne e archi che risultano immediatamente comprensibili anche all’osservatore meno colto. Bofill è autore di un’estesa opera teorica. Fra i molti libri che ha pubblicato si segnalano Espacio y vida (Spazio e vita), La ciudad del arqutecto (La città dell’architetto) e El dibujo de la ciudad (Il disegno della città). Nel corso della carriera Bofill ha ricevuto numerosi premi e riconoscimenti. Nel 1983 è stato chiamato dalla Graham Foundation a tenere delle lezioni a Chicago. Nel 1985 fu eletto membro onorario dell’Istituto Americano di Architettura negli Stati Uniti.


    Opere
    Appartamenti El Sargazo (1962), Castelldefels, Barcellona, Catalogna - Spagna
    Walden n. 7, complesso residenziale (1974), Sant Just Desvern, Barcellona, Catalogna - Spagna
    Santuari de Meritxell, 1976, Meritxell, Canillo - Andorra
    Bofills Båge (o Pa Soder Crescent), Stoccolma - Svezia
    Plan especial de ordinaciòn del cauce del Turia (1981-1984), Valencia - Spagna
    The Spaces of Abraxas (1982), Marne-la-Vallée - Francia
    The Lake Arcades and the Viaduct (1982), Saint-Quentin-en-Yvelines - Francia
    Les Echelles du Baroque (1985), Parigi - Francia
    Belvedere Saint Christophe (1985), Cergy-Pontoise - Francia
    The Lake Templesìì (1986), Saint-Quentin-en-Yvelines - Francia
    Port Marianne (1986-1990), Montpellier - Francia
    Distretto Antigone (1978-2000), Montpellier - Francia
    Place du Nombre d'Or (1984), Montpellier - Francia
    Port Juvenal (1989), Montpellier - Francia
    Interno della Arsenal concert hall (1989), Metz - Francia
    Volcans d'Auvergne, area di servizio della superstada A-71 highway (1990-1991), vicino a Clermont-Ferrand - Francia
    Donnelley Building (1992), parte esterna della torre, Chicago - Stati Uniti
    Le Capitole (1996), Montpellier - Francia
    Casablanca Twin Center (1998), Casablanca - Marocco
    Corso (2000) Praga - Repubblica Ceca
    Crystal Carlin (2001) Praga - Repubblica Ceca
    Parco Leonardo (1993-2005), Master Plan, Fiumicino - Italia
    Terminal 2 (2006), Aeroporto internazionale El Prat, Barcellona, Catalogna - Spagna
    Stazione marittima (Palacrociere) del Porto di Savona
    Altri progetti
    Commons
    Wikimedia Commons contiene file multimediali su Ricardo Bofill
    Portale Architettura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di architettura
    Collegamenti esterni
    Sito ufficiale del ricardo bofill teller de arquitectura, (EN, CA, ZH)
    Estratto da "http://it.wikipedia.org/wiki/Ricardo_Bofill"
    Categorie: Biografie | Architetti spagnoli | Nati nel 1939 | Nati il 5 dicembreCategoria nascosta: BioBot

    « Torna al 5 Dicembre


    Cerca compleanni per iniziale: a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z 5
    Oppure per mese: Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre