Pierfrancesco Favino (41)

Informazioni di base:

  • Data di nascita: 24 Agosto 1969
  • Professione: Attore
  • Luogo di nascita: Roma (RM)
  • Nazione: Italia
  • Pierfrancesco Favino in Rete:

  • Sito Ufficiale: Il sito ufficiale di Pierfrancesco Favino
  • Wikipedia: Pierfrancesco Favino su Wikipedia
  • Biografia:

    (estratta da Wikipedia)

    Pierfrancesco Favino al Giffoni Film Festival
    Pierfrancesco Favino (Roma, 24 agosto 1969) è un attore italiano.



    Biografia
    Diplomato all' Accademia Nazionale d'Arte Drammatica "Silvio D'Amico" di Roma, è tra i fondatori dell'Actor's Center.
    Dopo molto teatro (tra i suoi maestri, Luca Ronconi e Orazio Costa), debutta sul grande schermo con il film Pugili di Lino Capolicchio.
    Si fa notare dal grande pubblico, lavorando in varie fiction di successo come, Padre Pio, Gli insoliti noti 2, Amico mio, Amico mio 2. E' suo il ruolo da protagonista in Gino Bartali - L'intramontabile, nel quale veste i panni del celebre ciclista toscano preparando il ruolo con estrema meticolosità, al punto da percorrere circa 5000 km in bicicletta.
    Pierfancesco Favino con alcuni fan
    E' un trentenne felicemente sposato ne L'ultimo bacio, primo grande successo di Gabriele Muccino. Seguono intepretazioni drammatiche quali quella del sergente Rizzo in El Alamein di Enzo Monteleone (nomination al David di Donatello ed al Ciak d'Oro) e di un medico omosessuale nella seconda regia di Luciano Ligabue Da zero a dieci. Lavora in Al cuore si comanda con Claudia Gerini, in Emma sono io e in Passato prossimo, opera prima di Maria Sole Tognazzi, al fianco di Paola Cortellesi, Claudio Santamaria e Gianmarco Tognazzi, suoi colleghi ed amici.
    Nel 2005 ottiene il ruolo de "Il Libano", capo carismatico della feroce Banda della Magliana nel pluripremiato film Romanzo Criminale di Michele Placido, e ritrova Kim Rossi Stuart, con cui aveva già lavorato ne Le chiavi di casa di Gianni Amelio. Con lui e con Claudio Santamaria conquista ex-aequo il Nastro d'Argento come Miglior Attore Protagonista, mentre è solo suo il David di Donatello, stavolta come Miglior Attore Non Protagonista.
    Approda negli Stati Uniti per un picccolo ruolo nel film Una notte al museo con Ben Stiller. Gira poi La sconosciuta di Giuseppe Tornatore e nel 2006 ottiene la parte dello scrittore di favole, compagno di vita del co-protagonista Luca Argentero, nel film Saturno contro di Ferzan Ozpetek.
    Il 2007/2008 è quasi tutto "hollywoodiano" : ottiene il ruolo di Lord Glozelle, generale a capo delle truppe del perfido Miraz (interpretato da Sergio Castellitto), nel film fantasy Le cronache di Narnia: il principe Caspian e il ruolo di un capo partigiano nel film di Spike Lee Miracolo a Sant'Anna. Nel 2009 lo vedremo recitare con Tom Hanks nel film Angeli e demoni diretto da Ron Howard. E' poi protagonista, al fianco di Monica Bellucci e Ksenia Rappoport, della seconda pellicola di Maria Sole Tognazzi, L'uomo che ama, che il 22 ottobre 2008 apre il Festival Internazionale del Cinema di Roma. Nel 2008 conclude anche le riprese di Pane e libertà, in cui interpreta Giuseppe Di Vittorio, costituzionalista e padre del sindacalismo italiano, del quale la fiction prodotta dalla Rai racconta le vicende umane e politiche.
    Favino è da tempo testimonial dell'onlus Parent Project, attiva nella lotta alla distrofia muscolare di Duchenne e Becker.
    Filmografia
    Cinema
    Pugili(1995)
    Correre contro(1996)
    In barca a vela contromano(1997)
    Il principe di Homburg(1997)
    Nae caranfil(1998)
    I giudici - vittime eccellenti(1999)
    La carbonara(2000)
    L'ultimo bacio(2001)
    Da zero a dieci(2001)
    La verità vi prego sull'amore(2001)
    Emma sono io(2002)
    El Alamein(2002)
    Al cuore si comanda(2003)
    Passato prossimo(2003)
    Mariti in affitto(2004)
    Le chiavi di casa(2004)
    Nessun messaggio in segreteria(2005)
    Amatemi(2005)
    Romanzo criminale, regia di Michele Placido (2005)
    Una notte al museo (Night at the Museum), regia di Shawn Levy (2006)
    La sconosciuta, regia di Giuseppe Tornatore (2006)
    Saturno contro, regia di Ferzan Ozpetek (2007)
    Le cronache di Narnia: il principe Caspian (The Chronicles of Narnia: Prince Caspian), regia di Andrew Adamson (2008)
    Miracolo a Sant'Anna (Miracle at St. Anna), regia di Spike Lee (2008)
    L'uomo che ama, regia di Maria Sole Tognazzi (2008)
    Angeli e demoni, regia di Ron Howard (2009) (in produzione)
    Televisione
    Una questione privata - (film tv)(1991)
    Amico mio - (serie tv)(1993)
    Amico mio 2 - (serie tv)(1998)
    Bonanno - (film tv)(1999)
    Padre Pio - (film tv)(2000)
    La sindone - (film tv)(2001)
    Giuda - (film tv)(2001)
    Gli insoliti ignoti - (film tv)(2003)
    Ferrari - (film tv)(2003)
    Part-time - (film tv)(2004)
    Gino Bartali - L'intramontabile - (film tv)(2005)
    Liberi di giocare - (film tv)(2007)
    Pane e libertà - (film tv)(2008)
    Cortometraggi
    Corti stellari - Episodio: Baci proibiti (1997)
    Premi
    Premio Marcello Mastroianni - Miglior Nuovo Interprete (2003)
    L'Altrocinema Film Festival - Premio Riccardo Cucciolla per la Migliore Interpretazione Maschile per il film El Alamein (2003)
    Festival delle Culture Giovani di Salerno - Premio Linea D'Ombra (2003)
    Ciak d'Oro - Miglior Attore Non Protagonista per il film Le chiavi di casa (2005)
    Premio 35mm per il film Romanzo criminale (2006)
    Nastro d'Argento - Miglior Attore Protagonista per il film Romanzo criminale (2006)
    Italian Online Movie Awards - Miglior Attore Protagonista per il film Romanzo criminale (2006)
    Golden Graal - Premio Miglior Attore Commedia per il film Nessun messaggio in segreteria (2006)
    Festival du Films d'Aventures de Valenciennes - Prix d'Interprétation Masculine per il film Romanzo criminale (2006)
    David di Donatello - Miglior Attore Non Protagonista per il film Romanzo criminale (2006)
    Festival Internazionale del Cinema di Berlino - Premio Bacco per il film Romanzo criminale (2006)
    Premio Diamanti al Cinema - Miglior Attore Protagonista per il film Saturno contro (2007)
    RomaFictionFest - Premio Maximo Award come Miglior Attore Protagonista per la fiction Liberi di giocare (2007)
    Martini Premiere Award - Premio The Most Beautiful Hollywood Face (2008)
    Golden Graal - Miglior Attore Drammatico per il film Saturno contro (2008)
    Collegamenti esterni
    Pierfrancesco Favino - Sito ufficiale
    Scheda su Pierfrancesco Favino dell'Internet Movie Database
    Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema

    Estratto da "http://it.wikipedia.org/wiki/Pierfrancesco_Favino"
    Categorie: Biografie | Attori italiani | Nati nel 1969 | Nati il 24 agosto | David di Donatello per il miglior attore non protagonista | Artisti romaniCategoria nascosta: BioBot

    « Torna al 24 Agosto


    Cerca compleanni per iniziale: a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z 5
    Oppure per mese: Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre