Paolo Casarin (70)

Informazioni di base:

  • Data di nascita: 12 Maggio 1940
  • Professione: Arbitro
  • Luogo di nascita: Mestre (VE)
  • Nazione: Italia
  • Paolo Casarin in Rete:

  • Wikipedia: Paolo Casarin su Wikipedia
  • Biografia:

    (estratta da Wikipedia)

    Paolo Casarin (Mestre, 12 maggio 1940) è un ex arbitro di calcio italiano, oltre che un ex dirigente arbitrale ed opinionista..
    Appartenente alla sezione AIA di Milano, il 23 maggio 1971 debuttò in serie A in Bologna - Torino 1:0 e al 1979 risalgono le sue prime partite a livello internazionale. In qualità di arbitro FIFA, diresse nell'edizione 1982 dei mondiali di calcio in Spagna, distinguendosi in Francia-Cecoslovacchia ( 1-1 a Valladolid) e in Germania Ovest-Spagna (2-1 a Madrid). Il 15 maggio 1985, coadiuvato dai guardalinee Rosario Lo Bello e Pier Luigi Magni, arbitrò a Rotterdam la finale di Coppa delle Coppe tra Everton e Rapid Vienna (3-1) e nel 1988 venne selezionato per i campionati europei di calcio, dirigendo a Düsseldorf la sfida tra Inghilterra ed Paesi Bassi (1-3). Nel 1982, aveva diretto anche la finale di andata degli europei di calcio under 21 tra Inghilterra e Germania.
    In ambito nazionale, nel 1977 vinse il Premio Mauro, onorificenza alla carriera arbitrale, e fu protagonista di ben 4 finali di Coppa Italia: nel 1984 gli toccò la doppia finale (andata e ritorno) tra Roma e Verona, nel 1986 Sampdoria-Roma e nel 1988 Sampdoria-Torino. Proprio in quell'annata concluse la sua attività sui campi, raggiungendo la rotonda cifra di 200 presenze nella massima divisione.
    Dopo soli due anni, venne chiamato a svolgere il gravoso compito di designatore degli arbitri di serie A, mandato che fu portato avanti fino al 1997, quando gli subentrò Fabio Baldas. In questo periodo, Casarin guadagnò un notevole credito anche presso la UEFA e la FIFA, diventando membro delle rispettive commissioni arbitrali; ai mondiali di calcio di Stati Uniti 1994, avendo ricevuto l'incarico di designare i direttori di gara del torneo, entrò in contrasto con l'allora presidente della FIFA Joao Havelange, brasiliano, che pretendeva di avere anche lui voce nel capitolo delle designazioni (la scelta dell'arbitro per la finale Italia-Brasile, l'ungherese Sándor Puhl, fu un compromesso fra le due forti personalità). Nel 2003, dopo aver lasciato l'AIA, assunse il ruolo di dirigente presso la società calcistica Parma. Finita anche questa esperienza, cominciò a collaborare con RAI, Tuttosport, Sky, La7, Il Corriere della Sera e, dal 2006, è ospite fisso del programma televisivo Controcampo, in onda su Rete 4.
    Estratto da "http://it.wikipedia.org/wiki/Paolo_Casarin"
    Categorie: Biografie | Arbitri di calcio italiani | Nati nel 1940 | Nati il 12 maggioCategoria nascosta: BioBot

    « Torna al 12 Maggio


    Cerca compleanni per iniziale: a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z 5
    Oppure per mese: Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre