Nicolas Anelka (31)

Informazioni di base:

  • Data di nascita: 14 Marzo 1979
  • Professione: Calciatore
  • Luogo di nascita: Versailles
  • Nazione: Francia
  • Nicolas Anelka in Rete:

  • Wikipedia: Nicolas Anelka su Wikipedia
  • Biografia:

    (estratta da Wikipedia)

    Nicolas Sebastien Anelka (Versailles, 14 marzo 1979) è un calciatore francese  di origini martinicane,che attualmente gioca come attaccante nel Chelsea. Precedentemente ha giocato per PSG, Arsenal, Real Madrid, Liverpool, Manchester City, Fenerbahçe e Bolton. Gli è stato riconosciuto il PFA Miglior Giocatore dell'anno 1999.
    Ha assunto il nome islamico di Abdul-Salam Bilal da quando si è convertito all'Islam.

    Carriera
    Club
    Anelka comincia la sua carriera da professionista nel PSG, ma nel novembre 1996 all'età di 17 anni viene comprato dall'Arsenal per 500.000 £ su ordine di Arsène Wenger appena arrivato nella squadra londinese. In Inghilterra si mette in evidenza nella stagione 1997/98 (complice anche un infortunio a Ian Wright) diventando in breve tempo uno dei giocatori chiave della squadra, sia in Premiership, sia nella FA Cup. Anelka segna infatti il secondo gol in finale di coppa contro il Newcastle.
    Giocatore dotato di un grande ritmo e di finalizzazione sotto rete, nel 1998/99 vince il PFA, ma sempre quell'anno l'Arsenal non riesce a difendere il campionato vinto l'anno precedente e in Coppa dei Campioni giunge ultimo nella fase iniziale a gironi, mentre Anelka fa chiaramente capire di volere un aumento di stipendio. Alcune interviste rilasciate dai suoi fratelli maggiori (che fungono anche come suoi agenti) fanno emergere particolari della sua carriera riguardo soprattutto i suoi aspri rapporti verso il club, a tal punto da venir soprannominato dai media l'incredibile imbronciato (The incredible sulk).
    Nell'estate 1999 viene comprato dal Real Madrid per 22.3 milioni di sterline (circa 67 miliardi di lire) che lo soffia alla SS Lazio e al suo presidente Sergio Cragnotti che a lungo lo aveva inseguito e corteggiato nelle settimane precedenti. Lascia quindi l'Arsenal dopo aver giocato 67 partite (di cui 17 entrando come riserva) e segnato 28 reti.
    Anelka gioca una sola stagione con le merengues disputando anche la finale di Coppa dei Campioni vinta contro il Valencia CF (3-0). Il suo cattivo rendimento (su 29 presenze segna 4 reti) e la sua incapacità di stringere rapporti con i compagni di squadra (tranne con Steve McManaman, suo buon amico) inducono però il club a cederlo nell'estate del 2000 al Paris Saint Germain.
    Dopo una stagione e mezza nel club parigino, viene ceduto in prestito al Liverpool nel dicembre del 2001. Anelka non riesce ad ottenere buoni risultati nemmeno con i reds, perciò a fine stagione su ordine dell'allenatore Houllier viene rispedito in Francia. A sorpresa, nell'estate del 2002 viene comprato dal Manchester City, squadra neo-promossa in Premier League per una cifra attorno ai 12 milioni di sterline; un record per la società.
    In tre stagioni, sebbene riesca ad andare spesso a segno, non riesce ad ambientarsi bene, poiché continua ad ambire ad una grande squadra (il club arrivò 9° nel 2002/03, 16° nel 2003/04, 8° nel 2004/05), perciò fa sapere al club di volersi trasferire.
    Il 27 gennaio Anelka viene comprato dal Fenerbahçe, fra le candidate alla vittoria finale del campionato turco. Nell'estate 2005 i media riportano anche un interessamento del Newcastle United ma ciò si concluse in un nulla di fatto. Il 25 agosto dell'anno successivo passa al Bolton Wanderers per una cifra pari a otto milioni di sterline, diventando l'acquisto più costoso della storia dei Trotters.
    L'11 gennaio 2008 il cartellino di Anelka viene acquistato per una cifra vicina ai 15 milioni di sterline dal Chelsea che gli fa firmare un contratto con scadenza nel 2012.
    Nella notte tra il 21 e il 22 maggio, a Mosca, nel corso della finale di Champions League, Anelka ha fallito il tiro della serie di rigori, risultando decisivo per l'assegnazione del trofeo al Manchester United. Il francese si è fatto parare il tiro dal portiere del Manchester United Edwin van der Sar.
    Nazionale
    Gioca con la nazionale giovanile francese ai mondiali di calcio nel 1997, poi, nel 1998, debutta nella nazionale maggiore il 21 aprile contro la Svezia (0-0).
    Non partecipa a Francia '98 ma entra a far parte della rosa per Euro 2000 e per la Confederations Cup 2001.
    Dal 2002 al 2005 Anelka non viene mai schierato in nazionale a causa di dissapori verso Roger Lemerre e Jacques Santini ma con l'avvento di Raymond Domenech ritorna a vestire la maglia dei Bleus, seppur per un giro di amichevoli.
    Nel 2006 non viene comunque inserito nella lista dei 23 convocati da Raymond Domenech per i Mondiali di Germania neanche quando Djibril Cissè è costretto a dare forfait a causa di un infortunio: Domenech preferisce infatti convocare il giocatore del Lione Sidney Govou. Dopo questo fatto Anelka rilascia la seguente dichiarazione: "La mia assenza è una vera vergogna. Ero completamente pronto per giocare ai Mondiali di calcio. Sono sicuro che avrei potuto aiutare la Francia".
    Nelle partite di qualificazione ad Euro 2008 il C.T. Domenech lo inserisce nuovamente nel giro della Nazionale, inserendolo quasi sempre tra i titolari e preferendolo costantemente a David Trezeguet.
    Palmarès
    Club

    Competizioni nazionali


    Campionato inglese: 1

    Arsenal: 1997-98

    Coppa d’Inghilterra: 1

    Arsenal: 1998

    Community Shield: 1

    Arsenal: 1999

    Competizioni internazionali


    Champions League: 1

    Real Madrid: 1999-00

    Coppa Intertoto: 1

    Paris SG: 2001

    Campionato turco: 1

    Fenerbahçe: 2004-05

    Nazionale
    Campionato d'Europa: 1

    Belgio-Olanda 2000

    Confederations Cup: 1

    2001

    Note

      ^ (EN) The Muslims of France. islamonline.net. URL consultato il 11-01-2008.
      ^ (EN) Bolton sign Anelka in record deal. BBC Sport, 25-08-2006. URL consultato il 31-01-2008.
      ^ (EN) Anelka signs for Chelsea. Sky Sports, 11-01-2008. URL consultato il 11-01-2008.
      ^ (IT) Ufficiale: Anelka al Chelsea. Gazzetta.it, 11-01-2008. URL consultato il 11-01-2008.

    Collegamenti esterni
    (FR) Il sito ufficiale del calciatore
    (FR) La scheda del calciatore sul sito ufficiale della Fédération Française de Football
    (EN) Le statistiche della carriera su Soccerbase


    v • d • m
      Nazionale francese · Campionato d’Europa UEFA 2000  
    1 Lama · 2 Candela · 3 Lizarazu · 4 Vieira · 5 Blanc · 6 Djorkaeff · 7 Deschamps · 8 Desailly · 9 Anelka · 10 Zidane · 11 Pirès · 12 Henry · 13 Wiltord · 14 Micoud · 15 Thuram · 16 Barthez · 17 Petit · 18 Lebœuf · 19 Karembeu · 20 Trézéguet · 21 Dugarry · 22 Ramé · CT: Lemerre
    v • d • m
      Nazionale francese · Confederations Cup 2001  
    1 Ramé · 2 Sagnol · 3 Lizarazu · 4 Vieira · 5 Gillet · 6 Djorkaeff · 7 Pirès · 8 Desailly · 9 Anelka · 10 Carrière · 11 Wiltord · 12 Coupet · 13 Silvestre · 14 Née · 15 Bréchet · 16 Dacourt · 17 Marlet · 18 Lebœuf · 19 Karembeu · 20 Camara · 21 Dugarry · 22 Robert · 23 Landreau · CT: Lemerre
    v • d • m
      Nazionale francese · Campionato d'Europa UEFA 2008  
    1 Mandanda · 2 Boumsong · 3 Abidal · 4 Vieira · 5 Gallas · 6 Makélélé · 7 Malouda · 8 Anelka · 9 Benzema · 10 Govou · 11 Nasri · 12 Henry · 13 Evra · 14 Clerc · 15 Thuram · 16 Frey · 17 Squillaci · 18 Gomis · 19 Sagnol · 20 Toulalan · 21 Diarra · 22 Ribéry · 23 Coupet · CT: Domenech
    Portale Biografie
    Portale Calcio
    Portale Sport

    Estratto da "http://it.wikipedia.org/wiki/Nicolas_Anelka"
    Categorie: Biografie | Calciatori francesi | Nati nel 1979 | Nati il 14 marzo | Calciatori campioni d'Europa | Calciatori campioni d'Europa di club | Paris Saint-Germain | Arsenal F.C. | Real Madrid | Liverpool F.C. | Manchester City F.C. | Fenerbahçe Spor Kulübü | Bolton Wanderers F.C. | Chelsea F.C.Categoria nascosta: BioBot

    « Torna al 14 Marzo


    Cerca compleanni per iniziale: a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z 5
    Oppure per mese: Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre