Nico Rosberg (25)

Informazioni di base:

  • Data di nascita: 27 Giugno 1985
  • Professione: Pilota
  • Luogo di nascita: Wiesbaden
  • Nazione: Germania
  • Nico Rosberg in Rete:

  • Sito Ufficiale: Il sito ufficiale di Nico Rosberg
  • Wikipedia: Nico Rosberg su Wikipedia
  • Biografia:

    (estratta da Wikipedia)

    Palmarès

    Statistiche aggiornate al Gran Premio del Brasile 2008
    Nico Rosberg (Wiesbaden, 27 giugno 1985) è un pilota automobilistico tedesco-finlandese, residente a Montecarlo, campione 2005 della serie GP2 con il team ART Grand Prix e attuale pilota di Formula 1.
    È figlio di Keke Rosberg, pilota finlandese campione del mondo di F1 nel 1982 proprio con la Williams.
    Nico parla fluentemente inglese, italiano, francese e tedesco, ma conosce ben poco il finlandese, seconda lingua del padre (nato peraltro in Svezia) e sua seconda nazionalità.

    Carriera
    Gli inizi
    Rosberg al GP del Belgio 2008
    Nico cominciò la sua carriera nelle corse nel 1996, all'età di 11 anni, nei kart, in cui rimase fino al 2002, anno in cui passò alla Formula BMW in Germania. Proprio nell'anno del suo debutto riuscì a vincere il titolo, con nove successi su venti gare. Questi buoni risultati gli valsero la chiamata in F3 Euro Series, nel team del padre, il Team Rosberg. Nel suo primo anno concluse ottavo in campionato con un successo, mentre l'anno successivo giunse quarto, con tre vittorie all'attivo.
    La GP2
    Nel 2005 Rosberg passò alla GP2, nel team ART Grand Prix. Ancora una volta vinse il titolo al primo tentativo, come successo in Formula BMW.
    Formula 1
    Nella stagione 2006 gareggiò per la squadra Williams di Formula 1, di cui era già stato collaudatore, ottenendo un 7°; posto e il giro più veloce all'esordio nel Gran Premio del Bahrain. A una prima parte di stagione positiva ma sfortunata, seguì una seconda più negativa, durante la quale a qualche errore si aggiunsero le difficoltà tecniche e di affidabilità del team.
    Venne comunque confermato alla Williams per la stagione 2007, in cui ottiene buoni risultati quali il quarto posto conquistato sia in prova che in gara, e il nono posto in classifica piloti, con venti punti.
    La stagione 2008 inizia con la travagliata gara d'apertura, nella quale ottiene il suo primo podio con la terza piazza. Dopodiché, con la ripresa delle principali scuderie, e complici la scarsa competitività e affidabilità, inizia un periodo abbastanza negativo con soli 3 punti in 13 gare. Nel esordiente Gran Premio di Singapore si dimostra fin dalle qualifiche competitivo, e conclude la gara in seconda posizione.
    Risultati in Formula 1
    N.B. Le gare in grassetto indicano una pole position mentre quelle in corsivo indicano il giro più veloce in gara.
    Rosberg impegnato in duello con Nick Heidfeld nel GP del Brasile 2007
    Note


      ^ (EN) Shedding a father's shadow: the new GP2 champion's route to the top

    Altri progetti
    Commons
    Wikimedia Commons contiene file multimediali su Nico Rosberg
    Collegamenti esterni
    (EN) Sito ufficiale
    Formula 1 - Albo d'oro Mondiale Piloti - Albo d'oro Mondiale Costruttori - Scuderie - Piloti - Mondiale 2008 - Progetto F1
    Portale Biografie
    Portale Sport
    Portale F1

    Estratto da "http://it.wikipedia.org/wiki/Nico_Rosberg"
    Categorie: Biografie | Piloti automobilistici tedeschi | Nati nel 1985 | Nati il 27 giugno | Piloti di Formula 1 tedeschiCategoria nascosta: BioBot

    « Torna al 27 Giugno


    Cerca compleanni per iniziale: a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z 5
    Oppure per mese: Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre