Neil Jordan (60)

Informazioni di base:

  • Data di nascita: 25 Febbraio 1950
  • Professione: Regista
  • Luogo di nascita: Sligo
  • Nazione: Irlanda
  • Neil Jordan in Rete:

  • Wikipedia: Neil Jordan su Wikipedia
  • Biografia:

    (estratta da Wikipedia)

    Neil Jordan



    Oscar alla migliore sceneggiatura originale 1993
    Neil Jordan (Sligo, 25 febbraio 1950) è un regista, sceneggiatore e produttore cinematografico irlandese.
    Candidato al premio Oscar al miglior regista e vincitore dell'Oscar alla migliore sceneggiatura originale nel 1993 per la direzione de La moglie del soldato.

    Biografia
    Figlio di un professore universitario, dopo aver frequentato la St. Paul's School di Clontarf a Dublino diventa scrittore con notevoli successi in Irlanda. Si avvicina al mestiere di sceneggiatore firmando i film tv Miracles & Miss Langan del 1979 e Traveller del 1981. Debutta alla regia con Angel nel 1982, che avrà come protagonista uno dei suoi migliori amici: Stephen Rea. Grande amico di Bono Vox e della produttrice Ali Hewson, nel 1992 diventa membro della giuria al Festival di Venezia e si candida al premio Oscar al miglior regista e vince il premio Oscar alla migliore sceneggiatura originale nel 1993 per La moglie del soldato. Riceve inoltre il premio Alexander Korda Award per il miglior film inglese sempre per lo stesso film. Nel 1994, dirige Tom Cruise, Brad Pitt e una ancora piccola Kirsten Dunst ne Intervista col vampiro. Nel 1996 ritorna al trionfo con il film biografico Michael Collins che gli fa vincere il Leone d'Oro al Festival di Venezia. L'anno successivo (1997) si ripete con il successo di The Butcher Boy con il quale vince l'Orso d'Argento per il miglior regista al Festival di Berlino. Neil Jordan è uno dei registi contemporanei con maggior di talento.
    Vita Privata
    Fidanzato con l'attrice Beverly D'Angelo, ha una storia in contemporanea con il procuratore legale Vivienne Shields con la quale si sposa e dà alla luce due figlie, Anna e Sarah. Divorzia quando conosce l'architetto Mary O'Donaghue, che lo rende padre del suo terzo figlio. Torna all'altare una seconda volta, con la produttrice esecutiva Brenda Rawn, dalla quale ha altri due figli, Dashiel e Daniel.


    Filmografia
    Regia
    Angel (1982)
    In compagnia dei lupi (The Company of Wolves) (1984)
    Mona Lisa (1986)
    High Spirits - Fantasmi da legare (High spirits) (1988)
    Non siamo angeli (We're No Angels) (1989)
    Un amore, forse due (The Miracle) (1991)
    La moglie del soldato (The Crying Game) (1992)
    Intervista col vampiro (Interview with the Vampire: The Vampire Chronicles) (1994)
    Michael Collins (1996)
    The Butcher Boy (1997)
    In Dreams (1999)
    Fine di una storia (The End of the Affair) (1999)
    Not I (2000)
    Triplo gioco (The Good Thief) (2002)
    Breakfast on Pluto (2005)
    Il buio nell'anima (The Brave One) (2007)
    Sceneggiatura
    Miracles & Miss Langan (1979) - (film TV)
    Travelle (film) (1981)
    Angel (1982)
    In compagnia dei lupi (The Company of Wolves) (1984)
    Mona Lisa (1986)
    High Spirits - Fantasmi da legare (High spirits) (1988)
    Un amore, forse due (The Miracle) (1991)
    La moglie del soldato (The Crying Game) (1992)
    Michael Collins (1996)
    The Butcher Boy (1997)
    In Dreams (1999)
    Fine di una storia (The End of the Affair) (1999)
    Triplo gioco (The Good Thief) (2002)
    The Actors (2003)
    Breakfast on Pluto (2005)
    Produzione
    Il corriere (The Courier) (1988)
    The Butcher Boy (1997)
    The Last September (1999)
    Fine di una storia (The End of the Affair) (1999)
    Triplo gioco (The Good Thief) (2002)
    The Actors (2003)
    Intermission (film) (2003)
    Breakfast on Pluto (2005)
    Premi
    Premio Oscar
    1 Vinto (1992): Oscar alla migliore sceneggiatura originale, per La moglie del soldato;
    1 Nomination (1992): Oscar al miglior regista, per La moglie del soldato;
    Academy of Science Fiction, Fantasy & Horror Films
    1 Vinto (1994): Saturn Award, per Intervista con il vampiro;
    Amanda Awards
    1 Vinto (1992): Miglior film straniero, per La moglie del soldato;
    Festival internazionale del film fantastico di Avoriaz
    1 Vinto (1984): Premio Speciale dalla giuria, per In compagnia dei lupi;
    1 Nomination (1984): Gran Premio, per In compagnia dei lupi;
    British Academy of Film and Television Arts
    1 Nomination (1987): Miglior Film, per Mona Lisa;
    1 Nomination (1987): Miglior Regia, per Mona Lisa;
    1 Nomination (1987): Miglior Scenografia originale, per Mona Lisa;
    1 Vinto (1993): Premio Alexander Korda come miglior film inglese , per La moglie del soldato;
    1 Nomination (1993): Miglior Film, per La moglie del soldato;
    1 Nomination (1993): Miglior Regia, per La moglie del soldato;
    1 Nomination (1993): Miglior Scenografia originale, per La moglie del soldato;
    1 Vinto (2000): Miglior Scenografia, per Fine di una storia;
    1 Nomination (2000): Miglior Film, per Fine di una storia;
    1 Nomination (2000): Premio David Lean per la regia, per Fine di una storia;
    Festival di Berlino
    1 Nominations (1991): Orso d'Oro, per The Butcher Boy;
    1 Vinto (1998): Orso d'Argento per il miglior regista, per The Butcher Boy;
    1 Nominations (1998): Orso d'Oro, per Un amore forse due;
    Festival internazionale del cinema fantastico di Bruxelles
    1 Vinto (1999): Corvo d'Oro, per In Dreams;
    Festival di Cannes
    1 Nominations (1998): Palma d'Oro, per Mona Lisa;
    Chicago Film Critics Association Awards
    1 Nominations (1999): Premio CFCA al miglior regista, per The Butcher Boy;
    Directors Guild of America
    1 Nominations (1999): Premio DGA , per La moglie del soldato;
    Edgar Allan Poe Awards
    1 Nominations (1999): Premio Edgar, per La moglie del soldato;
    Evening Standard British Film Awards
    1 Vinto (1992): Premio scenografia, per Un amore forse due;
    1 Vinto (2001): Premio scenografia, per Fine di una storia;
    Fantafestival
    1 Vinto (1985): Citazione Speciale, per In compagnia dei lupi;
    Fantasporto
    1 Vinto (1985): Citazione Speciale, per In compagnia dei lupi;
    Golden Globe
    1 Nomination (1987): Golden Globe per la migliore sceneggiatura, per Mona Lisa;
    1 Nomination (2000): Golden Globe per il miglior regista, per Fine di una storia;
    Humanitas Prize
    1 Nomination (2000): Premio Categoria Film, per Fine di una storia;
    Independent Spirit Awards
    1 Vinto (1993): Miglior Film Straniero, per La moglie del soldato;
    Irish Film and Television Awards
    1 Vinto (2007): Miglior Regia, per Breakfast on Pluto;
    1 Vinto (2007): Miglior Soggetto, per Breakfast on Pluto;
    1 Nomination (2007): Miglior Film , per Breakfast on Pluto;
    Ljubljana International Film Festival
    1 Vinto (2006): Premio Audience, per Breakfast on Pluto;
    London Critics Circle Film Awards
    1 Vinto (1985): Premio ALFS regista dell'anno, per In compagnia dei lupi;
    1 Vinto (1993): Premio ALFS regista inglese dell'anno, per La moglie del soldato;
    1 Vinto (1993): Premio ALFS scenografia inglese dellanno, per La moglie del soldato;
    1 Nomination (2001): Premio ALFS scenografia inglese dell'anno, per Fine di una storia;
    New York Film Critics Circle Awards
    1 Vinto (1992): Premio NYFCC miglior scenografia, per La moglie del soldato;
    San Sebastián International Film Festival
    1 Nomination (2002): Golden Seashell, per Triplo gioco;
    Sitges - Festival internazionale del cinema della Catalogna
    1 Vinto (1984): Caixa de Catalunya miglior film, per In compagnia dei lupi;
    1 Vinto (1984): Premio della Giuria della Critica internazionale, per In compagnia dei lupi;
    USC Scripter Award
    1 Nomination (2000): Premio USC Scrittore, per Fine di una storia;
    Valladolid International Film Festival
    1 Nomination (2000): Chiodo d'oro, per Mona Lisa;
    Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia
    1 Vinto (1996): Leone d'oro, per Michael Collins;
    Writers Guild of America
    1 Nomination (1987): Premio WGA Scenografia, per Mona Lisa;
    1 Nomination (1993): Premio WGA Scenografia, per La moglie del soldato;
    Writers' Guild of Great Britain
    1 Vinto (1993): Premio Writers' Guild of Great per la Scenografia Film, per La moglie del soldato;
    Collegamenti esterni
    Scheda su Neil Jordan dell'Internet Movie Database
    Portale Cinema
    Portale Biografie

    Estratto da "http://it.wikipedia.org/wiki/Neil_Jordan"
    Categorie: Biografie | Registi irlandesi | Sceneggiatori irlandesi | Produttori cinematografici irlandesi | Nati nel 1950 | Nati il 25 febbraio | Premi Oscar alla migliore sceneggiatura originale | Premi Bafta alla sceneggiaturaCategorie nascoste: Stub cinema | BioBot

    « Torna al 25 Febbraio


    Cerca compleanni per iniziale: a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z 5
    Oppure per mese: Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre