Naoko Takeuchi (43)

Informazioni di base:

  • Data di nascita: 15 Marzo 1967
  • Professione: Disegnatore
  • Luogo di nascita: Koofu
  • Nazione: Giappone
  • Naoko Takeuchi in Rete:

  • Wikipedia: Naoko Takeuchi su Wikipedia
  • Biografia:

    (estratta da Wikipedia)

    Naoko Takeuchi (武内直子, Takeuchi Naoko?) (Kōfu, 15 marzo 1967) è un'autrice di fumetti giapponese.
    Inizia a disegnare manga fin alle scuole superiori, finché uno dei sui primi lavori viene pubblicato sulla rivista Nakayoshi della Kodansha, che è sempre stata ed è tutt'ora tutta l'unica casa editrice per cui ha lavorato. La sua opera più nota è il fumetto cult, nonché best-seller internazionale, Sailor Moon: grazie alla sua originalità ed alla notorietà del cartone animato che ne è stato tratto, l'opera è fra le più note espressioni della cultura pop giapponese del mondo.
    Appassionata di materie scientifiche (si è laureata in chimica con specializzazione in farmacia), nel 1999 si è sposata con il collega fumettista Yoshihiro Togashi (Yu Yu Hakusho e Hunter x Hunter) cui ha dato un figlio nel 2001.
    Curiosità
    La Takeuchi è amica di molti altri mangaka famosi come Yuu Watase, Kazushi Hagiwara (Bastard!), Wataru Yoshizumi (Marmalade Boy), Kosuke Fujishima (Oh mia dea!) e Kia Asamiya, con il quale ha anche collaborato in alcuni episodi extra del suo manga comico Assembler 0X - Nerima Queen.
    Naoko Takeuchi ha usato i nomi dei suoi familiari per la famiglia di Usagi in Sailor Moon, infatti suo padre si chiama Kenji, sua madre Ikuko e suo fratello Shingo. Possiede una Ferrari e una Porsche e in un'intervista ha dichiarato che guidarle è uno dei suoi passatempi preferiti, insieme allo shopping, la lettura, l'ozio e collezionare antichità. Nel corso degli anni ha pubblicato ben sette volumi di illustrazioni dedicati completamente al suo capolavoro Sailor Moon. Dal punto di vista artistico il tratto della Takeuchi è famoso per essere molto semplice e abbozzato: le sue tavole non sono né rifinite né particolareggiate, ma molto lineari e delicate. Nelle illustrazioni dei suoi artbook sono invece molto curati i colori delle immagini, che l'autrice spesso decora con perline e centrini. Nei suoi manga sono numerosi i riferimenti scientifici: sono sempre presenti congegni elettronici, come ad esempio i videotrasmettitori delle Sailor Guerriere.
    Recentemente però l'autrice ha bloccato tutti i diritti della sua opera principale, Sailor Moon appunto, per via delle troppe censure che l'anime ha avuto (almeno è ciò che si afferma, altre voci parlano di contrasti con lo studio di animazione Toei Animation). Questi diritti non hanno ancora una fine, salvo che in Giappone, l'unico Stato al Mondo dove non è stato bloccato, ma si spera che questi diritti possano in qualche modo esser sbloccati a distanza di mesi. In particolar modo la ShinVision non ha mai negato che gli piacerebbe pubblicare nuovi DVD in formato originale, eliminando ogni tipo di censura e, per i più nostalgici, avere un audio Old (Vecchia Edizione) e in lingua originale.
    Collegamenti esterni
    (EN) Scheda su Naoko Takeuchi dell'Anime News Network's Encyclopedia
    Portale Anime e manga
    Portale Biografie

    Estratto da "http://it.wikipedia.org/wiki/Naoko_Takeuchi"
    Categorie: Biografie | Autori di fumetti giapponesi | Nati nel 1967 | Nati il 15 marzoCategorie nascoste: Stub mangaka | Stub giapponesi | BioBot

    « Torna al 15 Marzo


    Cerca compleanni per iniziale: a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z 5
    Oppure per mese: Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre