Naguib Mahfouz (1911-2006)

Informazioni di base:

  • Vero Nome: Nagib Mahfuz
  • Scomparso nel: 2006
  • Data di nascita: 11 Dicembre 1911
  • Professione: Scrittore
  • Luogo di nascita: Il Cairo
  • Nazione: Egitto
  • Naguib Mahfouz in Rete:

  • Wikipedia: Naguib Mahfouz su Wikipedia
  • Biografia:

    (estratta da Wikipedia)

    Nagib Mahfuz (Il Cairo, 11 dicembre 1911 – Il Cairo, 30 agosto 2006) è stato un romanziere egiziano.
    Nagib Mahfuz
    Premio Nobel per la letteratura nel 1988, Nagib Mahfuz (arabo: ﻧﺠﻴﺐ ﻣﺤﻔﻮﻅ, Najīb Maḥfūẓ) diede forma a una narrativa araba di portata universale. Proveniente da una famiglia piccolo-borghese, si laureò in filosofia presso l'università del Cairo e venne assunto nell'amministrazione pubblica.
    Dopo aver esordito nel romanzo storico, Mahfuz inaugurò il filone narrativo del realismo sociale, ambientando le sue opere nei luoghi più tradizionali del Cairo. A tal proposito vanno citati Khan el-Khalili (nome dell'antico bazar della città) e Zuqāq al-Midaq (il "Vicolo del mortaio", da cui prende il titolo un suo romanzo). Nel 1956 pubblicò il primo volume della trilogia: Bayn al-Qasrayn (Tra i due palazzi), Qasr al-Shawq (Il palazzo del desiderio) e al-Sukkariyya (nome di una strada del Cairo). Al 1959 risale Figli del nostro quartiere; al 1967 Miramar. Nel 1975 pubblicò Storie del nostro quartiere, il suo romanzo più autobiografico.
    Dal 1971 continuò la sua prolifica attività di scrittore e di editorialista del celebre quotidiano al-Ahram.

    Cenni biografici
    Scrisse molti libri, celebre fu Canto di nozze, da cui fu tratto un film e che affronta temi come quello della gelosia e della passione.

    Mahfuz scriveva ciò che conosceva. In particolare storie ambientate al Cairo. Libri in grado di evocare, anche a grande distanza di tempo dall'epoca narrata, la medesima atmosfera che ancora oggi si assapora, rendendo così la sua opera sempre attuale. In Notti delle mille e una notte racconta cosa accade dopo che il Sultano della nota raccolta favolistica araba delle Mille e una Notte, sposa Shahrazad. Malgrado il libro racconti avvenimenti fantastici, l’ambientazione e i personaggi acquistano una rilevanza del tutto attuale e realistica.

    Nagib Mahfuz ha vissuto nella zona di Khan el-Khalili, una delle più suggestive del Cairo dove si trovano bazar e mercati, dove turisti e gente locale si riversa in gran numero quotidianamente nella strada e nell’aria si sente quel particolare odore di spezie e caffè, che fanno da sfondo ideale ai suoi romanzi che in quel suq sono spesso ambientati. Mahfuz ha scritto anche per il cinema, del quale egli ha detto: “Sono diventato un poeta, perché sono un impiegato”, come i personaggi del libro Il giorno in cui fu ucciso il leader, libro che scrisse nel 1985 ma che è stato tradotto in italiano solo nel 2005, ambientato nel 1981 quando il Presidente Anwar al-Sadat venne assassinato dagli fondamentalisti.

    Tra gli scritti per il cinema si ricordano: La battaglia di Tebe, Akhenaton e La maledizione di Cheope.
    Mahfuz ha pubblicato una cinquantina di romanzi, tra cui la Trilogia del Cairo (1956-57), Il rione dei ragazzi (1959), a lungo censurato per blasfemia in Egitto, Il ladro e i cani (1961) e Il nostro quartiere. Nei suoi romanzi, egli descrive in maniera molto approfondita gli aspetti della vita popolare cairota. L'unico romanzo non ambientato nella capitale egiziana è Miramar, testo incentrato su Alessandria d'Egitto.
    Opere
    Trilogia del Cairo
    Vicolo del Mortaio
    'Abath al-aqdar
    Racconti del nostro quartiere
    Il ladro e i cani
    Canto di nozze
    Note


    Altri progetti
    Commons
    Wikiquote
    Wikimedia Commons contiene file multimediali su Naguib Mahfouz
    Wikiquote contiene citazioni di o su Naguib Mahfouz
    Articolo su Wikinotizie: È morto lo scrittore egiziano premio Nobel Naguib Mahfouz 30 agosto 2006
    Collegamenti esterni
    (EN) Scheda sullo scrittore sul sito Nobel
    Portale Biografie
    Portale Letteratura

    Estratto da "http://it.wikipedia.org/wiki/Naguib_Mahfouz"
    Categorie: Biografie | Scrittori egiziani | Nati nel 1911 | Morti nel 2006 | Nati l'11 dicembre | Morti il 30 agostoCategorie nascoste: Stub egiziani | Stub scrittori | BioBot

    « Torna al 11 Dicembre


    Cerca compleanni per iniziale: a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z 5
    Oppure per mese: Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre