Mónica Cruz (33)

Informazioni di base:

  • Vero Nome: Mónica Cruz Sánchez
  • Data di nascita: 16 Marzo 1977
  • Professione: Attrice
  • Luogo di nascita: Madrid
  • Nazione: Spagna
  • Mónica Cruz in Rete:

  • Wikipedia: Mónica Cruz su Wikipedia
  • Biografia:

    (estratta da Wikipedia)

    Mónica Cruz Sánchez (Madrid, 16 marzo 1977) è una ballerina, attrice e cantante spagnola, sorella della più celebre Penélope Cruz.

    Carriera
    Fin da piccola ha studiato danza nelle migliori accademie di ballo e ha ballato per sette anni nella compagnia di Joaquín Cortes, che la portò a danzare per i migliori palchi del mondo, come ad esempio il Radio City di New York e il Royal Place di Las Vegas, in Australia, Giappone, Argentina ed anche al famoso Palau Sant Jordi a Barcellona.

    Ha raggiunto un discreto successo con la serie televisiva Paso adelante, nella quale interpreta la parte dell'aspirante ballerina Silvia Jáuregui. Nel telefilm esibisce, oltre alle sue doti di attrice, quelle di brava ballerina di flamenco, classico e moderno. Con alcuni suoi colleghi del telefilm darà vita al gruppo musicale di successo UPA Dance.

    Nel 2007 interpreta la giovane Tabità, seguace di Gesù nella miniserie L'inchiesta, .
    Filmografia
    Paso adelante (2002-2005) - serie TV
    Liolà (2005)
    Last Hour (2006)
    L'inchiesta (2006)
    Note


      ^ Biography for Mónica Cruz. imdb.com. URL consultato il 20/11/2008.

    Collegamenti esterni
    Scheda su Mónica Cruz dell'Internet Movie Database
    Portale Moda: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Moda

    Estratto da "http://it.wikipedia.org/wiki/M%C3%B3nica_Cruz"
    Categorie: Biografie | Danzatori spagnoli | Attori spagnoli | Cantanti spagnoli | Nati nel 1977 | Nati il 16 marzo | Modelli spagnoliCategoria nascosta: BioBot

    « Torna al 16 Marzo


    Cerca compleanni per iniziale: a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z 5
    Oppure per mese: Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre