Miloš Forman (78)

Informazioni di base:

  • Data di nascita: 18 Febbraio 1932
  • Professione: Regista
  • Luogo di nascita: Čáslav
  • Nazione: Repubblica Ceca
  • Miloš Forman in Rete:

  • Wikipedia: Miloš Forman su Wikipedia
  • Biografia:

    (estratta da Wikipedia)

    Oscar al miglior regista 1976

    Oscar al miglior regista 1985
    Miloš Forman (Čáslav, 18 febbraio 1932) è un regista, sceneggiatore e attore ceco.

    Biografia
    Quando aveva 9 anni, i suoi genitori vennero deportati dalla Gestapo nel campo di concentramento di Auschwitz: Forman fu affidato agli zii. Verso gli 11 anni, iniziò a conoscere e ad amare i film di Charlie Chaplin, Buster Keaton e John Ford.
    A Parigi s'iscrisse alla facoltà di Cinematografia; si mise in luce con una serie di ottimi lavori come L'asso di picche (1964), Gli amori di una bionda (1965), che ottenne la nomination all'Oscar come "miglior film straniero" e Al fuoco, pompieri! (1967).
    Emigrato negli Stati Uniti dopo la primavera di Praga, vi è divenuto uno dei registi più premiati e acclamati dalla critica nel ventennio 1970-1990, rimanendo legato allo stile europeo di un cinema di contenuto, "contaminato" però dagli elementi spettacolari e avvincenti propri del cinema hollywoodiano. Appena arrivato in America, girò il caustico e intenso Taking Off (1971), parabola americana giocosa e penetrante sull'incomunicabilità tra genitori e figli (e dei rispettivi "vizi": alcool e marihuana), con una apparizione dell'allora giovanissima Kathy Bates. Lavorò inoltre al documentario Ciò che l'occhio non vede (1972), dirigendo un episodio.
    Firma il suo capolavoro con Qualcuno volò sul nido del cuculo (1975), che vinse 5 premi Oscar, con il mattatore Jack Nicholson.
    Su questa scia di denuncia sociale basa i suoi successi come Hair (1979), musical pacifista e contestatore, e Ragtime (1981), sul proibizionismo in cui appare, dopo 20 anni d'assenza, James Cagney.
    Dirige i due kolossal Amadeus (1984), sulla vita di Wolfgang Amadeus Mozart, e Valmont (1989), liberamente tratto da Le relazioni pericolose di Choderlos de Laclos.
    Dopo un periodo di lontananza dalla regia, torna più caustico di prima, quando Oliver Stone gli affida la direzione di Larry Flynt - Oltre lo scandalo (1996), biografia del magnate del porno che ha vinto l'Orso d'Oro al Festival di Berlino. Successivamente dirige Man on the Moon (1999), biografia del comico statunitense Andy Kaufman.
    Il 2006 è l'anno de L'ultimo inquisitore, con Natalie Portman e Javier Bardem, lungometraggio che ha accolto critiche molto positive.
    Filmografia
    Regista
    Laterna magika II (1960)
    Konkurs (1963)
    Kdyby ty muziky nebyly (1963) - cortometraggio
    L'asso di picche (Cerný Petr) (1964)
    Gli amori di una bionda (Lásky jedné plavovlásky) (1965)
    Dobre placená procházka (1966) - film TV
    Al fuoco, pompieri! (Horí, má panenko) (1967)
    I Miss Sonia Henie (1971)
    Taking Off (1971)
    Ciò che l'occhio non vede (Visions of Eight) (1973) - documentario, episodio The Decathlon
    Qualcuno volò sul nido del cuculo (One Flew Over the Cuckoo's Nest) (1975)
    Hair (1979)
    Ragtime (1981)
    Amadeus (1984)
    Valmont (1989)
    Larry Flynt - Oltre lo scandalo (The People vs. Larry Flynt) (1996)
    Man on the Moon (1999)
    L'ultimo inquisitore (Goya's Ghosts) (2006)
    Sceneggiatore
    Nechte to na mne (1955)
    I cuccioli (Stenata) (1957)
    Laterna magika II (1960)
    Konkurs (1963)
    Kdyby ty muziky nebyly (1963) - cortometraggio
    L'asso di picche (Cerný Petr) (1964)
    Gli amori di una bionda (Lásky jedné plavovlásky) (1965)
    Al fuoco, pompieri! (Horí, má panenko) (1967)
    La pince à ongles (1969)
    Taking Off (1971)
    Il cornuto scontento (Le mâle du siècle) (1975)
    Valmont (1989)
    L'ultimo inquisitore (Goya's Ghosts) (2006)
    Attore
    Stríbrný vítr (1954)
    Dedecek automobil (1957)
    Heartburn - Affari di cuore (Heartburn) (1986)
    Le prime immagini dell'anno nuovo (New Year's Day) (1989)
    Tentazioni d'amore (Keeping the Faith) (2000)
    Collegamenti esterni
    Scheda su Miloš Forman dell'Internet Movie Database
    Articolo sul regista
    Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema

    Estratto da "http://it.wikipedia.org/wiki/Milo%C5%A1_Forman"
    Categorie: Biografie | Registi cechi | Sceneggiatori cechi | Attori cechi | Nati nel 1932 | Nati il 18 febbraio | Premi Oscar al miglior regista | Golden Globe per il miglior regista | David di Donatello per il miglior regista straniero | Premi Bafta alla regiaCategoria nascosta: BioBot

    « Torna al 18 Febbraio


    Cerca compleanni per iniziale: a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z 5
    Oppure per mese: Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre