Milan Kundera (81)

Informazioni di base:

  • Data di nascita: 1 Aprile 1929
  • Professione: Poeta
  • Luogo di nascita: Brno
  • Nazione: Repubblica Ceca
  • Milan Kundera in Rete:

  • Sito Non Ufficiale: Un sito non ufficiale su Milan Kundera
  • Wikipedia: Milan Kundera su Wikipedia
  • Biografia:

    (estratta da Wikipedia)

    Milan Kundera con Kurt Barthel
    Milan Kundera (Brno, 1º aprile 1929) è un poeta, saggista e romanziere ceco, naturalizzato francese.

    Cenni biografici
    Studia filosofia e musica a Praga. Suo padre, Ludvik, era un famoso pianista ed anche il giovane Kundera si è cimentato nella musica, soprattutto jazz. L'elemento musicale farà sempre parte dei futuri scritti dell'autore.
    Nel 1958 si laurea alla Facoltà di Arti Cinematografiche AMU, dove in seguito terrà corsi di letteratura.
    Nel 1948, ancora studente, si iscrive al Partito comunista, ne viene espulso nel 1950 per divergenze d'opinione; ma nel 1956 si iscrive di nuovo. Partecipa inoltre al movimento della Primavera di Praga, e per questo viene licenziato e gli viene tolta la cittadinanza cecoslovacca.
    Rifugiatosi in Francia, dove vive tuttora con la moglie Vera Hrabankova, insegna all'Università di Parigi e di Rennes.
    Sebbene dopo l'espulsione dal suo Paese le sue opere vi siano state proibite, Kundera continuerà a scrivere in ceco fino ad epoche recenti.
    La scrittura
    Dedicatosi alla poesia sin dagli anni cinquanta, ottiene un discreto successo nel 1964 con l'antologia di racconti Amori ridicoli, che si fanno notare per la satira pungente e corrosiva.
    Dopo una parentesi teatrale, con opere come Jacques e il suo padrone che strizza l'occhio al Jacques il Fatalista di Denis Diderot, nel 1967 pubblica il suo primo romanzo, Lo scherzo. Uscito proprio durante la Primavera di Praga, il libro è un'intensa satira della realtà del Paese, e vince il premio dell'Unione Scrittori Cechi.
    Nei successivi romanzi, Kundera sviluppa un proprio stile personale, quello del "romanzo-saggio", alternando cioè elementi tipici della letteratura a vere e proprie parentesi saggistiche.
    Ha vinto diversi premi: il Commonwealth Award per la carriera nel 1981, il premio Mondello e il Jerusalem Prix.
    Bibliografia
    Poesia
    L'uomo è un grande giardino (Člověk zahrada širá, 1953)
    Monologhi (Monology, 1957)
    Teatro
    I proprietari delle chiavi (Majitelé klíčů, 1962)
    Jacques e il suo padrone (Jakub a jeho pán: Pocta Denisu Diderotovi, 1971) - Adelphi (ISBN 8845909565)
    Letteratura
    Lo scherzo (Žert, 1967) - Adelphi (ISBN 8845908038)
    La vita è altrove (Život je jinde, 1973) - Adelphi (ISBN 884590895X)
    Il valzer degli addii (Valčík na rozloučenou, 1975) - Adelphi (ISBN 8845913066)
    Il libro del riso e dell'oblio (Kniha smíchu a zapomnění, 1978) - Adelphi (ISBN 8845913546)
    L'insostenibile leggerezza dell'essere (Nesnesitelná lehkost bytí, 1984) - Adelphi (ISBN 8845906868)
    L'immortalità (Nesmrtelnost, 1990) - Adelphi (ISBN 8845909719)
    La lentezza (La lenteur, 1995) - Adelphi (ISBN 884591447X)
    L'identità (L'Identité, 1997) - Adelphi (ISBN 8845916642)
    L'ignoranza (L'ignorance, 2001) - Adelphi (ISBN 8845917959)
    Critica letteraria
    L'arte del romanzo (l'Art du roman, 1986) - Adelphi (ISBN 8845902781)
    I testamenti traditi (les Testaments trahis, 1995) - Adelphi (ISBN 8845915468)
    Il sipario (Le rideau, 2004) - Adelphi (ISBN 8845919595)
    Antologie
    Amori ridicoli (1963, 1964) - Adelphi (ISBN 8845910784)
    Milan Kundera (2002), raccolta di saggi - Marcos y Marcos (ISBN 8871683374)
    Varie
    Intervista con Milan Kundera (1999), a cura di Christian Salmon, Minimum fax (ISBN 888656872X)
    Filmografia
    Soggetti
    Nikdo se nebude smát (1965)
    Vlasnici kljuceva (1968) - Film TV
    Já, truchlivý buh (1969)
    Chiaro di donna (Clair de femme, 1979)
    Próxima salida a 50 metros (1995)
    Adattamenti dai suoi romanzi
    Lo scherzo (Zert, 1969) - sceneggiatura scritta da Kundera stesso
    L'insostenibile leggerezza dell'essere (The Unbearable Lightness of Being, 1988)
    Altri progetti
    Wikiquote
    Wikiquote contiene citazioni di o su Milan Kundera
    Collegamenti esterni
    (EN, DE) Sito non ufficiale
    (PL) Fan-site
    Portale Letteratura
    Portale Teatro
    Portale Biografie

    Estratto da "http://it.wikipedia.org/wiki/Milan_Kundera"
    Categorie: Biografie | Poeti cechi | Saggisti cechi | Scrittori cechi | Nati nel 1929 | Nati il 1º aprile | Drammaturghi cechi | Brno | Scrittori in lingua franceseCategoria nascosta: BioBot

    « Torna al 1 Aprile


    Cerca compleanni per iniziale: a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z 5
    Oppure per mese: Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre