Max Pezzali (43)

Informazioni di base:

  • Vero Nome: Massimo Pezzali
  • Data di nascita: 14 Novembre 1967
  • Professione: Cantante
  • Gruppo: 883
  • Luogo di nascita: Pavia (PV)
  • Nazione: Italia
  • Max Pezzali in Rete:

  • Sito Ufficiale: Il sito ufficiale di Max Pezzali
  • Wikipedia: Max Pezzali su Wikipedia
  • Biografia:

    (estratta da Wikipedia)

    Massimo "Max" Pezzali (Pavia, 14 novembre 1967) è un cantautore italiano, co fondatore, leader e voce degli 883, ed in seguito, solista e scrittore.

    Biografia
    Figlio di una coppia di fiorai, Pezzali coltiva sin da giovane la passione per la musica e per il rock, specialmente negli anni del Liceo. A causa o meglio grazie ad una bocciatura in classe terza superiore, tra i banchi di scuola conosce Mauro Repetto. Nel 1989 partecipano allo show televisivo condotto da Lorenzo Cherubini 1,2,3 Jovanotti con la canzone Live in the music interamente in Inglese; all'epoca furono presentati come I Pop, ed in seguito, dopo l'incisione di Non me la menare nel 1991 nacque il nome 883 (dall'omonimo modello di moto Harley Davidson).
    Gli 883
    In questi anni Max si fa apprezzare sia per le sue doti vocali, che per i testi scritti insieme a Mauro Repetto, scritti in un linguaggio semplice ma diretto ed efficace. Grandi successi sono stati Hanno ucciso l'uomo ragno, Con un deca, poi Sei un mito (che li ha consacrati come gruppo di successo), Nord sud ovest est e Come mai (forse la più famosa del gruppo). L'album Nord sud ovest est venderà oltre 1 milione e 300 mila copie. Quando nel 1994 Repetto abbandona il gruppo per le sue ambizioni cinematografiche, 883 diventa sinonimo di Max Pezzali e viceversa. Max Pezzali pubblicherà poi La donna, il sogno & il grande incubo nel 1995, La dura legge del gol nel 1997, la fortunata raccolta Gli anni nel 1998, Grazie mille nel 1999, Uno in più nel 2001 e Love, life nel 2002. Da ricordare è il successo del concerto del 21 luglio 1998 a Milano in Piazza Duomo, al quale parteciparono più di 100 mila persone. Oltre all'attività del gruppo, nel 1998 Max Pezzali si dedica alla scrittura e pubblica Stessa Storia, Stesso Posto, Stesso Bar (dall'incipit di Gli Anni, uno dei brani più celebri degli 883), un libro in cui Max ricollega le proprie esperienze di vita ai testi delle sue canzoni. Inoltre è il protagonista di Jolly Blu, film basato sulle canzoni degli 883, che ebbe uno scarso successo.
    Solista
    Nel 2001 un sondaggio dell'Abacus definisce Max Pezzali come il personaggio più amato dai giovani, davanti a star internazionali del calibro di Madonna.

    2002 - 2003: la svolta


    Nel 2002 Max pubblica la raccolta Love, Life sottotitolato L'amore e la vita al tempo degli 883. Questa raccolta contiene le più importanti ballads del gruppo con l'aggiunta di due inediti Ci sono anch'io (colonna sonora italiana del film Disney Il pianeta del tesoro) e Quello che capita(il cui video è un montaggio di tutti i suoi precedenti). Si firma con il nome Max Pezzali, 883, come a presagire la fine dell'era 883 e l'abbandono del marchio per l'inizio di una carriera solista. Entrambi gli inediti uscirono come singoli. Nel 2003 esce il nuovo album di Elio e le storie tese dal titolo Cicciput nel quale tra i vari artisti che hanno collaborato partecipa anche Max Pezzali nella canzone Shpalman, singolo di lancio.

    2004: primo album da solista


    Nel 2004 Max decide, dunque, di pensionare lo storico nome 883 per esibirsi con il suo nome: il primo lavoro che realizza come Max Pezzali esce nell'estate di quell'anno, e si intitola Il mondo insieme a te. Questo album viene pubblicato in due versioni: la versione normale, contenente solo il Cd, e la versione speciale con Dvd, in edizione limitata, di cui sono state pubblicate solo 30.000 copie numerate. L'album è un successo che riceve 2 dischi di platino, per le sue 250.000 copie vendute, e da cui vengono estratti cinque singoli: Lo strano percorso, tormentone estivo, Il mondo insieme a te, Fai come ti pare, Eccoti e Me la Caverò. Pezzali spiegherà di aver voluto trasmettere con questo disco le sensazioni di un viaggio sulle strade americane, con il sound tipico delle radio locali in sottofondo. A Lampedusa partecipa nel mese di settembre, al festival O' Scià, chiamato da Claudio Baglioni con il quale duetta in Come mai. In questo periodo Max Pezzali è molto vicino ai suoi fans e molto attivo su Internet. Apre infatti il photoblog Una al giorno, nel quale inserisce 365 foto (quindi per un anno) scattate da lui stesso, un'idea originale, mai utilizzata prima da un cantante italiano.

    Il successo di TuttoMax


    Nel 2005, esce una raccolta di successi suoi e degli 883, intitolata TuttoMax. Nessun brano inedito, ma solo il riarrangiamento di Eccoti (contenuta nell'album precedente e primo singolo), e l'inserimento di un altro pezzo del precedente album, Me la caverò, uscito come secondo singolo. Ciò nonostante, il doppio cd resta per ben 10 settimane consecutive in vetta alle classifiche italiane nel periodo estivo, stabilendo un grande record per l'Italia, e ricevendo ben 4 dischi di platino per le oltre 320.000 copie vendute. Il 2 aprile Max sposa Martina e le immagini del matrimonio caratterizzeranno il finale del video di Eccoti. Il 21 ottobre 2005 esce il secondo singolo della raccolta in una speciale edizione Digipak contenente i due singoli Eccoti e Me la caverò più i live di Bella vera, Come Mai e Nessun Rimpianto. Il 25 novembre dello stesso anno esce anche Tutto Max video un dvd che contiene 34 dei video delle canzoni realizzate dal cantante con l'aggiunta delle domande poste più frequentemente a Max Pezzali (le F.a.q., ovvero Frequently Asked Questions). Il 24 dicembre 2005 viene mandato in onda su Italia 1 uno special di un'ora del concerto del cantante tenuto al Forum di Assago il 31 ottobre 2005. Apre inoltre un podcast nel quale inserisce piccoli filmati del tour, a disposizione di tutti i suoi fans. Il 2005 è anche l'anno in cui Max Pezzali torna al Festival di Sanremo, dopo 10 anni, nella giornata dei duetti, cantando con Francesco il brano Francesca. Dello stesso duetto esce anche la versione studio nell'album di Francesco con il titolo Il mondo di Francesca. Un ulteriore collaborazione lo vede partecipare all'album La fantastica storia del pifferaio magico di Edoardo Bennato, con il quale duetta nella canzone La televisione, che felicità.

    La pausa del 2006


    Il 2006 è un anno di pausa per l'artista. Il 30 giugno 2006 esce l'album di cover di Lucio Battisti Innocenti evasioni 2006 per il quale Max Pezzali incide il pezzo La metro eccetera assieme al gruppo degli Stylophonic. Sempre nell'estate 2006 Max Pezzali collabora con i Flaminio Maphia (comparsi nel videoclip 1 in più) nel singolo di lancio del loro album. Il pezzo si intitola La mia banda suona il rap, e lo stesso Max Pezzali è l'autore e l'esecutore del ritornello.

    Il 2007 e Time Out


    Il 25 maggio 2007 è stato pubblicato l’attesissimo nuovo album di Max Pezzali, Time Out, il primo disco di inediti dal 2004, diventato disco di platino ancora prima dell'uscita nei negozi per le 80.000 prenotazioni registrate. L'album è entrato direttamente al primo posto nella classifica italiana dei dischi più venduti (Fimi Ac Nielsen). Il singolo di lancio Torno subito, è stato uno dei tormentoni dell'estate del 2007. Agli inizi di settembre (dal 7 in rotazione nelle radio) viene lanciato il secondo singolo, Sei fantastica, pezzo dedicato alla moglie Martina. Nell'album sono presenti collaborazioni con Eros Ramazzotti, Syria e Tiziano Ferro. Il 12 ottobre è partito il Max Pezzali 2007 Tour, in giro per i palazzetti d'Italia. Le date di Cuneo, Bologna, Milano, Torino e altre hanno registrato il sold out e a Roma sono state organizzate due date per le eccessive richieste.

    2008: il "primo" romanzo e Max Live 2008


    Il cantante è attivo anche su internet grazie al suo nuovo photoblog Qualcuna al giorno su piattaforma tumblr. Il cantante posta link, fotografie da lui scattate e video per condividerle con i suoi fans e non. L'8 aprile 2008 è uscito in tutte le librerie il primo romanzo di Max Pezzali "Per prendersi una vita", edito da Baldini Castoldi Dalai. È la storia di quattro ragazzi del 1988 e di come gli eventi di un'estate abbiano cambiato per sempre le loro vite: improvvisamente diventano adulti a causa di una scelta difficile da prendere. L'artista ha presentato il libro con un minitour per numerose librerie d'Italia riscuotendo molto successo. Il libro è ancora in testa alle classifiche di vendite. A giugno ha ritirato il premio alla carriera al TRL Music Awards su MTV. Dopo oltre 17 anni di carriera e dopo 13 anni di tour, la discografia di Max Pezzali è stata impreziosita da un album Live. Il 23 maggio è uscito infatti Max Pezzali Live 2008, il primo CD+DVD Live della sua carriera. Il CD raccoglie 17 brani di grande successo cantati nel Max 2007 Tour con l'aggiunta di due inediti, "Mezzo pieno o mezzo vuoto" e "Ritornerò". Il DVD invece contiene il video del concerto di Treviso del tour 2007 (sold out). Il primo singolo inedito estratto "Mezzo pieno o mezzo vuoto" è in rotazione radiofonica dal 2 maggio, ed è una delle hit più trasmesse dalle radio di tutta l'Italia ed è diventata un tormentone estivo. Il secondo inedito si intitola "Ritornerò", una ballata in rotazione musicale radiofonica dal 29 agosto. È già cominciato il Max Live Tour 2008 per tutta l'Italia e per tutta l'estate 2008 e inizio autunno. Il tour parte a giugno e passa per più di 25 città italiane. Spiccano i concerti a Monza (Villa Reale) per la prima tappa il 14 giugno, a Roma al RockFestival il 19 luglio, a Lignano Sabbiadoro il 28 agosto, a Firenze il 30 agosto, all'Idroscalo di Segrate Milano il 5 settembre, a Pavia il 7 settembre, a Verona il 15 settembre, e molte altre per finire dopo più di 3 mesi a Padova il 5 ottobre. Il 14 novembre 2008 esce "ShowTime h.21,30", un dvd che, in circa 100 minuti, racconta il backstage del tour live 2007, tra aneddoti, viaggi, battute e emozioni.
    Curiosità
    Prima di diventare cantante lavorava come fattorino nel negozio di fiori dei suoi genitori a Pavia: una volta consegnò dei fiori a Maria De Filippi da parte di Maurizio Costanzo. Max ha scritto nel suo libro che se non avesse intrapreso la carriera di cantante avrebbe probabilmente lavorato come Autista Soccorritore della Croce Rossa Italiana a Pavia, dove ha iniziato a prestare servizio come Obiettore di Coscienza dal 1991 al 1992, poi è anche diventato Volontario. Per comporre Max utilizza le tastiere. Durante le riprese del film Jolly Blu, Pezzali incontra sul set la ex valletta di Okay il prezzo è giusto Fabiola Rizzi, che diventerà poi la sua compagna. Attualmente vive a Roma con la moglie Martina, sposata il 2 aprile 2005. È un appassionato di moto, ama le Harley Davidson (da cui il nome 883) al punto da averne aperto un concessionario a Pavia, la sua città natale. Periodicamente appare su Internet la leggenda metropolitana secondo la quale Max Pezzali sia affetto da malattie incurabili e in procinto di morire. A tal proposito per smentire la notizia lo stesso Pezzali ha scritto un articolo sul proprio blog. Quando gli è stato chiesto quale era secondo lui la sua canzone più famosa, lui ha risposto "Hanno Ucciso l'Uomo Ragno". Il 24 settembre è diventato papà di un maschietto. Il bambino si chiama Hilo, nome di origine hawaiana.
    Collaborazioni
    Max Pezzali ha collaborato con vari artisti fin dall'inizio della sua carriera.
    con Caterina Rappoccio - Aeroplano, uscita nel 1994 e pubblicata da Pezzali nella riedizione del 2000 di Nord sud ovest est.
    con Nikki - L'ultimo bicchiere, pezzo di punta dell'album Rock normale (1994) del disc jockey e musicista milanese. Una demo della canzone è stata pubblicata nella riedizione del 2000 di Nord sud ovest est.
    con Fiorello - Finalmente tu, canzone con cui l'artista siciliano partecipa al Festival di Sanremo 1995. Max, che ne è l'autore assieme a Repetto, la reinterpreta all'interno di La dura legge del gol: inoltre i due cantanti producono un video (raccolto in Nord sud ovest est) dove interpretano la canzone Come mai, scritta col vecchio socio Mauro Repetto, che pure compare nel video.
    con i B-Nario - La musica che piace a noi, pubblicata nell'album del 1996 dei Binario La musica che piace a noi.
    con Alex Britti - Solo una volta live 105 Night Express.
    con Daniele Groff - Daisy live al 105 Night Express.
    con Paola & Chiara - nell'album La donna il sogno & il grande incubo facevano da coriste, prima di raggiungere il successo.
    con i Boyzone - Tenendomi, pubblicata nell'album del 1999 dei Boyzone By Request.
    con Jovanotti - Gente della notte live 105 Night Express e Cloro pubblicata nell'album del 2001 Uno in più.
    con Claudio Baglioni - Come mai cantata in duetto nel programma televisivo L'ultimo Valzer.
    con J Ax - Noi - parte 2 pubblicata nell'album del 2001 Uno in più.
    con Syria ed Alex Britti - Essere in te pubblicata nell'album del 2001 Uno in più, e che è stata poi inserita nell'album Le mie favole della cantante romana.
    con Elio e le Storie Tese - Shpalman pubblicata nell'album del 2003 degli Eelst Cicciput.
    con Gli Atroci - testi e musica per Lasciala stare pubblicata nell'album 2004 de Gli Atroci L'Armata del Metallo.
    con Dj Francesco - Il mondo di Francesca pubblicata nell'omonimo album di Francesco del 2005 ed eseguita in duetto dal vivo durante il Festival di Sanremo 2005.
    con Edoardo Bennato - La televisione che felicità pubblicata nell'album del 2005 di Edoardo Bennato La fantastica storia del Pifferaio Magico.
    con i Flaminio Maphia - La mia banda suona il rap per il quale Max ha collaborato alla stesura del testo e della musica, oltre a cantarne il ritornello. In precedenza il gruppo romano era apparso nel video di Uno in più.
    con gli Stylophonic - La metro eccetera, cover della canzone di Lucio Battisti
    con I Nomadi - in occasione della festa per i 40 anni di attività del gruppo, tenutasi nel 2003, Max Pezzali partecipò come ospite ad uno dei tre concerti organizzati, interpretando la popolarissima Un pugno di sabbia.
    con Tiziano Ferro - nell'ultimo album Time out Tiziano Ferro partecipa ai cori nella canzone che dà il titolo all'album.
    con Eros Ramazzotti - nell'ultimo album Time out Ramazzotti suona l'assolo di chitarra nel brano Sei fantastica.
    con Danilo Calvio - batterista dei Finley - nell'ultimo album Time Out Dani suona la batteria nel brano Il meglio
    con Claudio Bisio - comico protagonista di Zelig - nel singolo "Comme Jamais" sulle note del più famoso "Come mai"
    con Adriano Celentano - Ospitato nel 1999 alla trasmissione "Francamente me ne infischio" in occasione dell'uscita dell'album "Grazie mille" duetta con celentano nella canzone "Ciao ragazzi ciao"
    Discografia con gli 883
    Album
    1992 - Hanno ucciso l'uomo ragno
    1993 - Nord sud ovest est
    1995 - La donna il sogno & il grande incubo
    1997 - La dura legge del gol!
    1999 - Grazie mille
    2001 - Uno in più
    Raccolte
    1994 - Remix '94 (raccolta remix più l'inedito Chiuditi nel cesso)
    1998 - Gli anni (con due inediti di Come mai ed Hanno ucciso l'uomo ragno cantate in spagnolo; e con l'inedito di Leggero, una cover di Ligabue, nella riedizione del 2001)
    2000 - Mille grazie (uscita solo in Austria, Svizzera e Germania)
    2002 - Love, life, l'amore e la vita al tempo degli 883 (con due inediti di Max Pezzali)
    Discografia carriera da solista
    Album
    2004 - Il mondo insieme a te 250.000+ copie vendute
    2007 - Time Out 110.000+ copie vendute
    Raccolte
    2005 - TuttoMax (con Eccoti versione 2005) 325.000+ copie vendute
    Live
    2008 - Max Live! 2008 (Con 2 inediti)
    Singoli
    2004 - Lo strano percorso
    2004 - Il mondo insieme a te
    2005 - Fai come ti pare
    2005 - Eccoti
    2005 - Me la caverò
    2007 - Torno subito
    2007 - Sei fantastica
    2008 - Mezzo Pieno O Mezzo Vuoto
    2008 - Ritornerò
    Videografia
    Videoclip in Vhs
    1994 - Nord Sud Ovest Est VideoLP
    1995 - La Donna Il Sogno & Gli Altri Video
    1997 - La dura legge del gol! VideoLP
    1998 - Gli anni
    Videoclip in Dvd
    2004 - Il mondo insieme a te
    2005 - TuttoMax video
    Live
    2008 - Max Live! 2008
    Tour Movie
    2008 - ShowTime h.21.30
    Bibliografia
    1995 - Gli Anni d'Oro (fumetto)
    1998 - Stessa storia, stesso posto, stesso bar (autobiografia)
    2008 - Per prendersi una vita (romanzo)
    Note

      ^ Intervista a 105 Night Express trasmessa da Italia 1 nel 1998
      ^ http://worldwidealbums.blogspot.com/2008/09/italian-sales-estimations-albums-with.php
      ^ http://worldwidealbums.blogspot.com/2008/09/italian-sales-estimations-albums-with.php

    Voci correlate
    883 (gruppo musicale)
    Altri progetti
    Wikiquote
    Commons
    Wikiquote contiene citazioni di o su Max Pezzali
    Wikimedia Commons contiene file multimediali su Max Pezzali
    Video
    Cerca video su Max Pezzali in YouTube
    Cerca video su Max Pezzali in Qooqle
    Cerca video su Max Pezzali in Google Video


    Collegamenti esterni
    Sito ufficiale
    Sito ufficiale Warner Music
    Photoblog tumblr di Max Pezzali
    Max Pezzali su MySpace
    Per prendersi una vita
    Photoblog 2005
    Max Pezzali su Open Directory Project (Segnala su DMoz un collegamento pertinente all'argomento "Max Pezzali")
    Max Pezzali & 883
    Questo box: vedi • disc. • mod.
    Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica

    Estratto da "http://it.wikipedia.org/wiki/Max_Pezzali"
    Categorie: Biografie | Cantautori italiani | Nati nel 1967 | Nati il 14 novembre | Cantanti italiani | Cantanti pop | Gruppi e musicisti della LombardiaCategorie nascoste: BioBot | Voci con curiosità da riorganizzare

    « Torna al 14 Novembre


    Cerca compleanni per iniziale: a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z 5
    Oppure per mese: Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre