Maurizio Crozza (41)

Informazioni di base:

  • Data di nascita: 5 Dicembre 1969
  • Professione: Comico
  • Luogo di nascita: Genova (GE)
  • Nazione: Italia
  • Maurizio Crozza in Rete:

  • Wikipedia: Maurizio Crozza su Wikipedia
  • Biografia:

    (estratta da Wikipedia)

    Maurizio Crozza nel 2007.
    Maurizio Crozza (Genova, 5 dicembre 1959) è un comico, imitatore e conduttore televisivo italiano.



    Biografia
    Diplomato alla Scuola di recitazione del Teatro Stabile di Genova nel 1980, prosegue la sua carriera con il Teatro dell'Archivolto di Genova, dove forma insieme agli altri attori, il gruppo cabarettista genovese dei Broncoviz, di cui facevano parte anche gli attori Ugo Dighero, Marcello Cesena, Mauro Pirovano e Carla Signoris (che poi diventerà sua moglie).
    Acquisisce popolarità in televisione, soprattutto nei programmi della Gialappa's Band, ma era già diventato abbastanza popolare grazie alla partecipazione (insieme al suo gruppo) in programmi satirici di Rai Tre (come Avanzi e Tunnel) e per la trasmissione demenziale Hollywood Party, datata 1995 (in onda sulla terza rete radiofonica della RAI). Proprio nel 1995 avvenne l'esordio come attore cinematografico nel film Peggio di così si muore di Marcello Cesena a cui fece seguito quattro anni dopo Tutti gli uomini del deficiente, ideato proprio dalla Gialappa's.
    Le stagioni 2001/2002, 2002/2003, 2003/2004 vedono Crozza come comico e trasformista di punta nelle trasmissioni Quelli che... il calcio e la Grande notte del lunedì sera, presentate entrambe da Simona Ventura. Dopo due anni si guadagnerà lo stesso ruolo sul palco di Sanremo, nel festival di Tony Renis.
    Nel 2005 ritorna a teatro, con il monologo Ognuno è libero, nel quale Crozza dimostra le sue capacità di imitatore e comico.
    Lo stesso anno Adriano Celentano lo vuole in Rockpolitik, programma non privo di polemiche, dove il comico genovese, tra le varie performances, canterà Zapatero Zapatera (canzone parafrasata su Bamboleo dei Gipsy Kings), destinata a diventare un tormentone.
    Il 25 aprile 2006, Crozza esordisce come show-man in un nuovo programma (del quale è anche autore), su La7, cui titolo (ironico) è Crozza Italia. Nel novembre dello stesso anno il comico è stato criticato dal quotidiano L' Avvenire nonché da esponenti del mondo cattolico, a causa della sua imitazione del Papa all'interno della trasmissione. Crozza ha risposto interpretando anche un esponente del mondo musulmano, il presidente dell'Iran Mahmud Ahmadinejad. Da notare però il fatto che dopo queste critiche Crozza non ha più osato ripetere certe imitazioni.
    Nel 2007 cura e interpreta stabilmente la copertina del programma su Raitre Ballarò.
    E' tifoso della Sampdoria.
    Personaggi imitati
    Tra i personaggi famosi imitati nel corso della sua carriera si ricordano Serse Cosmi, Antonino Zichichi, Arrigo Sacchi, José Altafini, Fatih Terim, Franco Scoglio, Luciano Pavarotti, Carmelo Bene, Vito Corleone, Nino D'Angelo, Mahmud Ahmadinejad, Benedetto XVI, George W. Bush, Marco Pannella, Alan Friedman, Gigi Marzullo, Francesco Guccini, Walter Veltroni, Carlo Taormina (nei panni del "Mago di Taormina"), il Mago Bibendus, Candido Cannavò, Massimiliano Fuksas (nei panni dell'architetto Massimiliano Fuffas).
    Note


      ^ L'editoriale di Umberto Folena sull'Avvenire

    Voci correlate
    Crozza Italia
    Altri progetti
    Wikiquote
    Wikiquote contiene citazioni di o su Maurizio Crozza
    Collegamenti esterni
    Scheda su Maurizio Crozza dell'Internet Movie Database
    La scheda sul sito di LA7
    Il sito di Crozza Italia
    "La Terra delle Meraviglie", ultimo spettacolo di Crozza su Whipart.it
    Estratto da "http://it.wikipedia.org/wiki/Maurizio_Crozza"
    Categorie: Biografie | Comici italiani | Imitatori italiani | Conduttori televisivi italiani | Nati nel 1959 | Nati il 5 dicembre | Personalità legate a GenovaCategoria nascosta: BioBot

    « Torna al 5 Dicembre


    Cerca compleanni per iniziale: a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z 5
    Oppure per mese: Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre