Massimo Moratti (65)

Informazioni di base:

  • Data di nascita: 16 Maggio 1945
  • Professione: Imprenditore
  • Luogo di nascita: Bosco Chiesanuova (VR)
  • Nazione: Italia
  • Massimo Moratti in Rete:

  • Wikipedia: Massimo Moratti su Wikipedia
  • Biografia:

    (estratta da Wikipedia)

    Massimo Moratti
    Massimo Moratti (Bosco Chiesanuova, 16 maggio 1945) è un imprenditore e dirigente sportivo italiano.

    Biografia
    Figlio di una delle famiglie più facoltose di Milano, ha ereditato dal padre Angelo Moratti la Saras, gruppo che opera nel settore della raffinazione del petrolio, di cui è amministratore delegato. È nato a Bosco Chiesanuova nel veronese dove il padre aveva portato la famiglia in una villa acquisita prima del conflitto. Laureato al Luiss Guido Carli, è anche proprietario dell'azienda Sarlux, con sede a Cagliari, la cui attività si concentra sulla produzione di energia elettrica proveniente dagli scarti petroliferi. Fa parte del consiglio di amministrazione e ha un capitale di 24 miliardi di dollari.


    Sposato con l'attivista ambientalista Emilia Bossi, è padre di cinque figli e rappresenta una delle figure più in vista della città meneghina. È cognato del sindaco di Milano Letizia Moratti, moglie di suo fratello Gianmarco.
    FC Internazionale
    Il 18 febbraio 1995 Moratti acquista ufficialmente l'Inter, riportandola in famiglia visto che era già stata di proprietà del padre negli anni sessanta. Quello di riuscire a ricreare una squadra almeno in parte simile alla gloriosa Grande Inter del padre Angelo è da sempre l'obiettivo principale di Massimo Moratti. Dopo quasi un decennio di delusioni, rincorse mai riuscite, sconfitte umilianti e contestazioni feroci, nel gennaio 2004 Massimo Moratti si dimette dalla carica di Presidente dell'FC Internazionale insieme a quattro componenti "forti" del consiglio di amministrazione della società. Gli subentrerà Giacinto Facchetti fino al settembre 2006. L'obiettivo principale di Massimo Moratti sembrerebbe essere decollato il 22 aprile 2007 con la vittoria dello scudetto da parte della sua squadra (dopo quello già assegnatogli a tavolino l'anno precedente a motivo dello scandalo Calciopoli). L'anno dopo è arrivato il secondo scudetto consecutivo vinto sul campo.
    Sotto la gestione del tecnico Roberto Mancini (da Moratti assunto nel 2004 e licenziato dopo quattro anni, a causa delle dichiarazioni rilasciate dallo stesso nel post-partita di Liverpool, l'11 marzo 2008) l'Inter ha vinto 3 scudetti (2005-2006, 2006-2007 e 2007-2008), di cui uno a tavolino, 2 Coppe Italia (2005 e 2006), 2 Supercoppe Italiane; sotto la guida di Luigi Simoni, tecnico che ha guidato la squadra per una stagione e mezzo dal settembre 1997 al dicembre dell'anno successivo, 1 Coppa UEFA. Sotto la guida dell'attuale tecnico, Mourinho, ha conquistato 1 Supercoppa Italiana.
    Palmarès
    Campionato italiano: 3


    Inter: 2005/2006, 2006/2007, 2007/2008

    Coppa Italia: 2

    Inter: 2004/2005, 2005/2006

    Supercoppa italiana: 3

    Inter: 2005, 2006, 2008

    Coppa UEFA: 1

    Inter: 1997/1998

    Onorificenze
    Ufficiale
    Altri progetti
    Wikiquote
    Wikiquote contiene citazioni di o su Massimo Moratti

    Estratto da "http://it.wikipedia.org/wiki/Massimo_Moratti"
    Categorie: Biografie | Imprenditori italiani | Dirigenti sportivi italiani | Nati nel 1945 | Nati il 16 maggio | Inter | Personalità legate a VeronaCategoria nascosta: BioBot

    « Torna al 16 Maggio


    Cerca compleanni per iniziale: a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z 5
    Oppure per mese: Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre