Massimo Maccarone (31)

Informazioni di base:

  • Data di nascita: 6 Settembre 1979
  • Professione: Calciatore
  • Luogo di nascita: Galliate (NO)
  • Nazione: Italia
  • Massimo Maccarone in Rete:

  • Wikipedia: Massimo Maccarone su Wikipedia
  • Biografia:

    (estratta da Wikipedia)

    Massimo Maccarone (Galliate, 6 settembre 1979) è un calciatore italiano, attaccante del Siena. È soprannominato Big Mac.

    Caratteristiche tecniche
    Attaccante dotato di buone qualità fisiche, condisce il possesso palla con una buona velocità e una notevole rapidità di gambe in spazi stretti. È anche un buon battitore di punizioni.
    Carriera
    Esordi
    Cresciuto nel vivaio del Milan, nel 1998 è girato in prestito al Modena. L'esperienza emiliana dura ben poco ed a settembre passa al Prato in Serie C2, con cui gioca 21 partite segnando 4 reti. La stagione successiva inizia a Varese, ma anche da qui riparte in settembre per tornare a Prato dove disputa un ottimo campionato siglando 20 gol e trascinando la squadra toscana alla finale dei play-off, persa contro l'Alessandria.
    Empoli
    Nel 2000 si trasferisce all'Empoli in serie B e la sua carriera decolla. Nella stagione 2001-2002 diventa, infatti, il cannoniere della squadra toscana, contribuendo in maniera determinante alla promozione in serie A.
    L'esplosione e il calo
    Nel frattempo, visto l'indubbio talento, riesce anche ad ottenere il ruolo di punta titolare della nazionale italiana under 21 nel biennio 2000-2002. L'infortunio di un attaccante titolare induce Giovanni Trapattoni a convocarlo per l'amichevole contro l'Inghilterra del 27 marzo 2002. Così, il giorno dopo aver giocato con la maglia dell'under-21 contro i pari età inglesi, si ritrova sulla panchina della nazionale maggiore: è il primo giocatore di serie B in vent'anni ad essere aggregato alla nazionale. Proprio in quella circostanza fa il suo esordio in maglia azzurra, disputando i minuti finali del match e procurandosi a pochi istanti dal suo ingresso, il rigore decisivo per la vittoria degli azzurri. Erano più di 70 anni che un calciatore italiano non esordiva nella nazionale maggiore senza avere mai giocato nella massima serie (l'ultimo era stato Raffaele Costantino nel 1929).
    Il buon campionato e l'improvvisa notorietà lo fanno diventare un pezzo pregiato del mercato estivo. Molti sono i club che vogliono accaparrarselo, ma alla fine la spuntano gli inglesi del Middlesbrough, che a luglio lo paga 12,7 milioni di euro (acquisto più costoso nella storia del club).
    Malgrado i confortanti inizi con la maglia del Boro, si infortuna quasi subito e da quel momento iniziano le difficoltà. Una volta guarito, è relegato al ruolo di riserva per tutta la stagione e la sua permanenza in Inghilterra diventa una lotta per dimostrare che la cifra investita dal suo club non è stata gettata alle ortiche.
    La breve parentesi in Italia
    Così, nella sessione estiva del calciomercato 2005, decide di tornare in Italia. Prima lo prende in prestito il Parma, ma le incomprensioni con l'allenatore parmigiano Pietro Carmignani lo spingono a trasferirsi al Siena, sempre in Serie A. Con la squadra toscana riprende a segnare e alla fine della stagione è tra i protagonisti della salvezza.
    Il ritorno al Middlesbrough
    Al termine della stagione fa ritorno in Inghilterra. Il 2005-2006 del Boro comincia di nuovo con Big Mac in panchina e costretto a giocare soltanto spezzoni di gara. Nonostante l'allenatore Steve McClaren non punti su di lui dal primo minuto, il calciatore riesce ad entrare nella storia del club sfruttando i pochi minuti che gli vengono concessi. Nei quarti di finale della Coppa UEFA 2005-2006, dopo la sconfitta del Boro in casa del Basilea per 2-0, realizza all'ultimo minuto il gol del 4-1 della sua squadra, marcatura determinante per l'accesso al turno successivo. In semifinale si ripete, ancora una volta partendo dalla panchina. Dopo aver perso per 1-0 in casa della Steaua Bucarest, il Middlesbrough è sotto 2-0 dopo neanche mezz'ora del ritorno al Riverside Stadium. Dovendo segnare quattro reti per conquistare la finale, McClaren manda in campo Maccarone, che lo ripaga segnando una doppietta (ancora una rete decisiva all'88° minuto di gioco) e mandando il Boro in finale. Nell'atto conclusivo della manifestazione parte per l'ennesima volta dalla panchina ed entrando solo nel secondo tempo non può nulla per evitare la sconfitta degli inglesi, battuti 4-0 dal Siviglia.
    Il ritorno in Italia
    Nella stagione 2006-2007 si trova ancora relegato ai margini della squadra inglese, malgrado il cambio di allenatore. Nel gennaio del 2007 viene acquistato dal Siena, con cui sottoscrive un contratto triennale, realizzando le prime due reti nella gara persa per 4-3 contro il Milan. Resta a Siena, contribuendo alla salvezza della squadra toscana, anche nella stagione 2007-2008 e in quella successiva, sbloccandosi solo nella gara contro il Chievo del 23 novembre 2008. Il 10 settembre 2008, il Club senese gli rinnova il contratto fino al 30 giugno 2012.
    Nazionale
    Nel marzo 2002, nonostante giocasse in Serie B è stato convocato in Nazionale, nella quale conta 2 presenze.
    Statistiche
    Presenze e reti nei club
    Statistiche aggiornate al 25 aprile 2008
    Cronologia presenze e reti in Nazionale
     Cronologia completa delle presenze e delle reti in Nazionale -  Italia
    Note


      ^ Siena e Palermo pari. Due morsi di Big Mac Gazzetta.it
      ^ (EN) Middlesbrough seal Maccarone deal Uefa.com

    Collegamenti esterni
    FIGC - Statistiche in Nazionale
    Sito Ufficiale


    v • d • m
      Nazionale italiana Under-21 · Campionato d'Europa Under-21 UEFA 2002  
    1 G. Rossi · 2 Bonera · 3 Bellini · 4 M. Ferrari · 5 P. Cannavaro · 6 Donati · 7 Marchionni · 8 Brighi · 9 Maccarone · 10 Pirlo · 11 Bonazzoli · 12 Spadavecchia · 13 P. Castellini · 14 Dainelli · 15 Lucchini · 16 Natali · 17 Blasi · 18 Gatti · 19 Pinzi · 21 Iaquinta · 22 Pelizzoli · 24 Caracciolo · CT: Gentile
    Portale Sport: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di sport

    Estratto da "http://it.wikipedia.org/wiki/Massimo_Maccarone"
    Categorie: Biografie | Calciatori italiani | Nati nel 1979 | Nati il 6 settembre | Milan | Modena Football Club | Associazione Calcio Prato | AS Varese 1910 | Empoli Football Club | Middlesbrough F.C. | Parma Football Club | Associazione Calcio SienaCategorie nascoste: BioBot | Voci con citazioni mancanti

    « Torna al 6 Settembre


    Cerca compleanni per iniziale: a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z 5
    Oppure per mese: Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre