Martin Jørgensen (35)

Informazioni di base:

  • Vero Nome: Lars Martin Jørgensen
  • Data di nascita: 6 Ottobre 1975
  • Professione: Calciatore
  • Luogo di nascita: Ørsted
  • Nazione: Danimarca
  • Martin Jørgensen in Rete:

  • Wikipedia: Martin Jørgensen su Wikipedia
  • Biografia:

    (estratta da Wikipedia)

    Lars Martin Jørgensen, IPA: (Ørsted, 6 ottobre 1975), è un calciatore danese, centrocampista della Fiorentina e della nazionale danese.

    Caratteristiche tecniche
    Jorgensen è un giocatore molto duttile che riesce a svolgere con profitto uno svariato numero di ruoli. Nato calcisticamente come ala destra, grazie ad una grande intelligenza tattica ha saputo disimpegnarsi egregiamente nel corso della carriera sia come terzino che come centrale di centrocampo. Giocatore tuttofare, è dotato di buona corsa, visione di gioco e cross in fase d'attacco, ma sa diventare un avversario ostico in contenimento.
    Carriera
    Club
    Cresciuto nelle zone di Ryomgaard, nel Djursland, Martin iniziò la sua carriera in un piccolo club locale, lo IF Midtdjurs, ma passò da giovanissimo nella squadra principale della sua zona, l'Aarhus GF. Il talento di Jørgensen fu riconosciuto ben presto ed il calciatore cominciò ad essere selezionato per le varie rappresentative giovanili danesi sin dal 1991. Fece il suo debutto in prima squadra con l'Aarhus GF nel 1993 conquistandosi in breve tempo il posto da titolare e arrivando a vincere la Coppa di Danimarca nel 1996, ottenendo anche lo stesso anno il riconoscimento come miglior danese under-21 ed il record di 31 presenze nella nazionale danese under 21, segnando 9 gol.
    Il contratto con l'AGF aveva una clausola rescissoria che permise a Jørgensen di lasciare il club nell'aprile del 1997. Le buone prestazioni del calciatore lo portarono in Italia, all'Udinese, insieme al connazionale Thomas Helveg. Al primo anno in Serie A, Jørgensen si mise subito in mostra contribuendo in maniera netta all'ottimo piazzamento della squadra friulana, che giunse addirittura e inaspettatamente terza.
    Dopo sette anni complessivamente buoni in maglia bianco-nera, nel 2004 fu acquistato in comproprietà dalla rifondata Fiorentina appena tornata in A. La prima stagione in maglia viola, anche complice il disastroso campionato della squadra, fu caratterizzata da alti e bassi e a fine stagione la società decise di non riscattare l'altra metà del cartellino del calciatore. Alle buste però l'Udinese, deciso anche lui di non offrire soldi per riscattare il giocatore, offrì 0 euro, idem la Fiorentina,quindi il cartellino passò alla squadra in cui aveva militato nell'ultima stagione. La situazione non imbarazzò il calciatore che anzi continuò ad allenarsi con impegno e cominciò a sfornare prestazioni ottime sul campo divenendo uno degli idoli dei tifosi viola nelle stagioni 2005-06 e 2006-07.
    Ha iniziato la stagione 2007-08 fuori dal campo per un infortunio muscolare rientrando lentamente ma con ottimi risultati, ritagliandosi un ruolo come terzino destro a causa dello spostamento di Ujfalusi al centro della difesa.
    Nazionale
    Oltre alle numerosissime presenze nelle nazionali giovanili, Jørgensen è una pedina stabile della nazionale A danese da molti anni. L'esordio avvenne durante la sua prima stagione in Italia all'Udinese, quando fu convocato nel marzo 1998 dal tecnico Bo Johansson, che lo confermò anche fra i 22 selezionati per Francia '98. Al mondiale transalpino Jørgensen giocò tutte e cinque le partite della rappresentativa, segnando anche uno dei gol della sconfitta per 2-3 patita dalla Danimarca ai quarti di finale contro il Brasile.
    Successivamente fu convocato da Johansson per rappresentare la Danimarca ad Euro 2000, nonostante fosse infortunato. Questa competizione non fu un gran successo per Jørgensen, che giocò una sola gara complice anche la prematura eliminazione della squadra. Il suo secondo mondiale fu nel 2002 sotto la guida di Morten Olsen, dove giocò tutte e tre le partite del girone ma fu allontanato dal campo per un infortunio. Nel 2004 agli Europei Jørgensen ha giocato tutte e quattro le gare della nazionale prima dell'eliminazione.
    Vanta in totale 83 presenze e 12 gol.
    Curiosità
    Jørgensen è stato riscattato dalla Fiorentina per 500 euro.
    Jørgensen porta due numeri di piede diversi: nel sinistro porta il 39, mentre nel destro porta il 40.
    Vita privata
    È fratello del calciatore Mads Jørgensen, anch'egli per un breve periodo in Italia. Sposato con Marianne, ha una figlia nata nel 2007 di nome Karoline e un figlio ,Cristian, nato nel 2008. I tifosi della Fiorentina hanno dedicato un coro appositamente per lui. Colleziona auto d'epoca e ama andare in bicicletta.
    Collegamenti esterni
    (EN) Profilo sul sito della nazionale danese
    Note


      ^ http://www.fiorentina.it/notizia.asp?IDNotizia=58631



    Portale Biografie
    Portale Calcio
    Portale Sport

    Estratto da "http://it.wikipedia.org/wiki/Martin_J%C3%B8rgensen"
    Categorie: Biografie | Calciatori danesi | Nati nel 1975 | Nati il 6 ottobre | Udinese Calcio | ACF FiorentinaCategoria nascosta: BioBot

    « Torna al 6 Ottobre


    Cerca compleanni per iniziale: a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z 5
    Oppure per mese: Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre